Wanna Be … Gossip Girl

Affezionati e non di questa rubrica siamo tornate con un SPECIALE WANNABE dedicato ad uno show amato/odiato che dopo sei stagioni di più o meno onorata carriera ha chiuso i battenti questa settimana: Gossip Girl.
Non nasconderemo il fatto che ne siamo felici, ma una serie che chiude quando l’hai amata lascia sempre un po’ di nostalgia agrodolce. Dopo 6 anni finalmente conosciamo l’identità, della Blogger più pettegola di New York, era niente poco di meno che Veronica Mars! Effettivamente era rompiscatole uguale, lo dovevamo capire… invece NO, in barba a tutti gli enormi plot holes, Gossip Girl è Dan Humprey!

Dopo un breve consulto abbiamo deciso che il modo migliore per onorare questa dipartita, era un WannaBe dedicato a loro.. i protagonisti indiscussi del TvShow più trash del globo! Perché noi lo sappiamo (specialmente visto le 4000 e più visualizzazioni all’articolo dedicato a Chuck Bass) che in fondo al vostro cuoricino telefilo anche voi vorreste essere degli Upper East Siders Party&Drama addicted! Potevamo ignorare le vostre disperate grida d’aiuto? Certo che no! Così ecco in esclusiva per voi il Manuale della Giovane Élite di Manhattan.

Cominciamo scegliendo un personaggio e partiamo dal più semplice da interpretare perché è quello più inutile: il compianto Eric Van der Woodsen.. ve lo ricordate Eric? Appunto.. manco i suoi sanno che esiste, figuriamoci noialtri…

1) Schiarite i capelli e decorateli con delle Mèches che fa tanto virile
2) Vestitevi esclusivamente con la divisa scolastica
3) Diventate gay, sputtanando il fidanzato della vostra migliore amica.
4) Qualche tempo dopo frequentate Demian lo spacciatore olandese.
5) Sparite dalla circolazione, nessuno noterà la vostra mancanza nemmeno la vostra famiglia. Siamo coscienti che per fare questo ci vogliono delle buone doti da spia, ma potete sempre farvi fare un corso aggiornato da Vanessa, lei è un’altra desaparecida che neanche l’FBI è più riuscita a rintracciare.

Tra gli altri personaggi interessanti e poco difficili da interpretare c’è quello di Rufus Humphrey, il padre che tutti vorremmo (anche no).

1) Aprite una galleria dove esponete quadri che puntualmente nessuno compra perché i vostri artisti sono squattrinati di Brooklyn (come voi, del resto)
2) Permettete a vostra figlia di fare qualunque cosa senza mai punirla e quando viene bandita da New York da una diciottenne con manie di grandezza, voi continuate a non muovere un dito. Mi raccomando però, ogni tanto fingete di chiamarla su Skype.
3) Compratevi un TIR di camicie Country con i fiori, e fatevi infinocchiare da qualsiasi donna benestante che passa per strada
4) Ricordatevi di mettere al mondo un figlio che scriverà un libro sulla vostra inutilità e che renderà pubblica la vostra tendenza alla pedofilia (lo sappiamo che Ivy non è una bambina, ma ha comunque la stessa età dei suoi figli, che cavolo!)

Siete pronti per l’olimpo? Perché sappiate che adesso scende in campo l’uomo al primo posto dell’inutilità, il quale non ha fatto quasi nulla per 6 stagioni, tranne che portarsi a letto chiunque e prendersi l’herpes labiale. WannaBe Nate Archibald? Una passeggiata! (o passeggiatrice?!?!)

1) Perdete la vostra verginità con la migliore amica della vostra ragazza
2) Non appena la migliore amica torna in città rendete palese il fatto che siete ancora innamorato di lei, nonostante stiate ancora con la famosa ragazza.
3) Chiedete alla vostra fidanzata di sposarvi, ma solo perché i vostri genitori vi fanno pressioni e vostro padre ha contratto debiti per frode che a confronto il debito pubblico del Ghana son pochi spiccioli.
4) Visto che vanno di moda le MILF, gettatevi nel business e acchiappate quante più tardone riuscite.
5) Nel mentre mettete in piedi una relazione con Vanessa, Jenny, un’avversaria della vostra famiglia che vuole solo vendetta, Serena, tutte le ragazze del libro nero di Chuck, Juliet che vuole solo vendetta per suo fratello, Raina, una trans tardona che ha comprato il tuo giornale, Lola ed infine con la figlia di Matt Camden
6) La Suddetta ragazza è una minorenne, non ha importanza che sia su tutti i giornali scandalistici, non vi metteranno in galera per quello.
7) Se e solo se avete meno di 20 anni fatevi mettere a capo di un giornale. No, non abbiamo detto un Blog di quelli gratis con i template standard. Un vero giornale, una testata di portata nazionale. E se poi le cose vanno male, falsificate i bilanci.
8) Trovatevi un Bart Bass qualsiasi che riesca a mandarvi in prigione senza passare dal via.
9) Interrogatevi sulla vostra esistenza chiedendovi perché in 6 anni il vostro personaggio è stato trattato come una bambola gonfiabile da mezzo mondo femminile

Passiamo alle quote rosa parlando della Queen B (o Bee) dell’Upper East Side. Ladies and Gentlemen bounce before Miss Blair Waldorf Bass aka la machiavellica.

1) Create attorno a voi un clima di terrore e procuratevi un manipolo di ragazzine idiote pronte a fare tutto quello che volete.
2) Nonostante proviate un patologico complesso di inferiorità verso la vostra migliore amica bionda, alta e figa; fate di tutto per dimostrare (a voi stesse, prima che agli altri) che siete un milione di volte migliori di lei. Ma puntualmente venite smentite.
3) Tenetevi stretta la vostra verginità per concederla al vostro fidanzato perfetto. Nel momento in cui lui non si dimostra perfetto… datela al suo migliore amico nel retro di una Limousine (Best scene EVER).
4) Due giorni dopo il fattaccio il vostro fidanzato tornerà da voi strisciando… voi nella vostra magnanimità datela anche a lui.
5) Indossate sempre, comunque e nonostante tutto cerchietti, fiocchi, fermagli e roba nei capelli che vi facciano apparire come le ragazzine esca per i pedofili.
6) Tra uno scandalo e un intrigo trovate il tempo di innamorarvi del sociopatico, drogato, alcolizzato adolescente con cui avete perso la verginità. Tranquille, è affidabile, ci metterà solo sei anni a sposarvi (forse).
7) Nel momento in cui il tipo di cui sopra vi lascia sole a culo per terra, andatevene in Italia e la volta dopo in Francia, dove rimorchierete niente meno che un principe, che però lascerete perché… New York è più figa.
8) iscrivetevi al college ma frequentate sì e no due lezioni.
9) Sapete il principe? Beh, si è innamorato e vi vuole sposare… voi prima ditegli di sì, poi fate sesso con il famoso amore della vostra vita, poi sposate il principe, che nel frattempo ha scoperto di essere un cervo a primavera, ma non vi molla perché è un tipo tutto d’un pezzo. Alla finire riuscirete a divorziare da lui e a quel punto vi mettete non con l’uomo che vi ama al punto da andare quasi in bancarotta per voi, ma con lo scrittore squattrinato di Brooklyn.
10) Mollate lo scrittore per tornare con il sociopatico che nel frattempo ha ingaggiato una lotta contro suo padre, che era morto, ma solo per finta.
11) In tutto questo fatevi affidare l’industria multimilionaria di vostra madre e gestitela come foste ancora a scuola. Non preoccupatevi se in un primo momento sembra che stiate per fallire, ve la caverete disegnando divise scolastiche (Seriamente, divise scolastiche?!)
12) Trovatevi una cameriera tutto fare che sforni bambini con la stessa frequenza con cui voi sfornate complotti.
13) Sposatevi con l’amore della vostra vita, che vi aveva scambiato per un Hotel, in modo tale da non poter testimoniare contro di lui e sfornate figli.

Ed ora lei, che sembra essere nata per la pubblicità J’adore di Dior, tutta d’or (mica aveva il vestito di quel colore A CASO)… Serena Van Der Woodsen.

1) Fate un trionfale ritorno a New York dopo aver passato un anno in collegio. Luogo in cui avete dato sfoggio delle vostre abilità di ninfomane con uno dei vostri professori.
2) Consapevoli che l’unica ragione di vita della vostra migliore amica è essere al centro dell’attenzione, rubatele costantemente la scena al fine di farle avere un esaurimento nervoso.
3) Nonostante a morirvi dietro ci siano rampolli multimilionari, voi innamoratevi del ragazzo con le pezze al culo che viene da Brooklyn.
4) Procuratevi un’amica eroinomane in possesso di un vostro filmino hard che possa usare per ricattarvi e costringervi a giocare ancora con lei a Svetlana e Savannah le due piccole perverse.
5) Con l’aiuto della vostra piccola gang fate rinchiudere l’amichetta di cui sopra in una comunità cristiana di recupero. Quando poi lei è veramente cambiata, tiratela fuori e fatela più stronza di com’era.
6) Fatevi ogni singolo essere maschile esistente sulla superficie dell’isola di Manhattan e non solo. Ovviamente non è colpa vostra, state solo cercando di attirare l’attenzione di vostro padre, che non vi contatta perché si vergogna di voi.
7) Litigate con vostra madre, poi fate pace, poi litigate, poi riappacificatevi, poi fatevi mandare in galera, poi perdonatela, poi smettete di parlarle, poi ritrovatevi. Insomma via, questo è facile.
8) Il ragazzino di Brooklyn scrive un libro in cui vi descrive come una ragazza facile e superficiale. Per ricompensarlo andateci a letto.
9) Provate a lavorare nel cinema, ma quando vi chiedono di mettere in mezzo i vostri valori morali fatevi licenziare pur di non tradirli (ma da quando avete valori morali poi?)
10) Dopo averla data via a chiunque come se non fosse stata vostra rendetevi conto che siete innamorate ancora del ragazzino con le pezze al culo di Brooklyn, che però intanto si è innamorato della vostra migliore amica. Per convincerlo che voi sareste una scelta migliore, fatelo ubriacare e inducetelo a fare sesso con voi riprendendo la scena. Credeteci, vi amerà.
11) Deluse dal fatto che il vostro piano non abbia avuto successo e la vostra migliore amica si sia incazzata perché le avete soffiato il fidanzato (di nuovo) pippate cocaina su un treno e scomparite per un po’.
12) Quando tornate fatevi trovare perdutamente innamorata di Matt Camden (sì, quello di Settimo Cielo). Non ha importanza che lui si sia erroneamente fatto vostra madre una volta. Nell’Upper East side capita!
13) Sposatevi con l’uomo che vi ha distrutto l’adolescenza facendovi passare le pene d’inferno grazie al suo Blog.

Ma eccolo uno dei personaggi più interessanti, sfaccettati e insopportabili della serie. Chi non vorrebbe essere un Upper East Sider uguale a Dan Humphrey aka Gossip Girl?

1) Attaccatevi una banana in testa (quel ciuffo, Dio, perché?!)
2) Sbavate da anni per Serena VdW, e quando finalmente ve la dà mandate tutto in malora.
3) Seguite l’esempio del vostro amico Nate e provateci con Vanessa e Olivia contemporaneamente, poi visto che il threesome non funziona mettetevi con il male in persona aka Georgina.
4) Credete senza test di paternità di aver messo al mondo il figlio di Satana e accuditelo come fosse vostro.
5) Fate uno stage in una rivista di moda e avvicinatevi a Blair, la migliore amica della vostra ex, e intessete una relazione con lei (che doveva essere l’ENDGAME secondo Gio.Spike ma Leanna non è affatto d‘accordo).
6) Mentre state vivendo il vostro idillio con la ragazza dei vostri sogni che per voi ha mollato un principe (sì, un principe, avete letto bene) fatevi riprendere in un SexTape con la vostra ex e lasciate che lo trasmettano in mondovisione.
7) Passate l’estate in Italia e scrivete l’ennesimo libro diffamatorio su tutta la vostra famiglia e sputtanate pubblicamente tutti i vostri amici.
8) Dopo essere tornati, pubblicate il vostro libro a capitoli, in modo da poter rovinare ogni settimana la vita di un vostro conoscente.
9) Infine rivelate a tutti di essere Gossip Girl e prendetevi tutti gli insulti dai fan e le trollate su Tumblr

Esempio 1: “Welcome back queen Serena. Consider us your humble servants, cause if looks could kill, we wouldn’t wanna be Dan Humphrey.
Gossip Girl, who, by the way, IS Dan Humphrey

Esempio 2:

E per finire un po’ di consigli random, così perché è Natale e vogliamo essere generose:

1) Aprite un blog in cui sputtanare tutti i vostri amici e conoscenti creando apposite mappe di localizzazione. Certo tutti diranno di odiarvi, ma in fondo in fondo sanno di amarvi. Baci, baci.
2) Per essere un vero Upper East siders lascia che tuo padre cada dal terrazzo di un grattacielo, quando potevi benissimo salvarlo allungando la manina. Il parricidio a Edipo non è andato troppo bene, ma lui non era Chuck Bass.
3) Avete presente la coerenza? Ecco, dimenticatela. Nessun Upper East Sider che si rispetti è coerente, né con sé stesso, né con gli altri. E non citeremo tutti gli esempi perché arriveremmo al Capodanno 2014; solo uno, il più lampante: l’amicizia di Blair e Serena che una puntata sì e una no si dicono “Non siamo mai state amiche” e poi tornano BFF.
4) Collezionate più divorzi di Liz Taylor; se Lily Rhodes-Van Der Woodsen- Bass-Humprey-Bass ne è sempre uscita bene voi perché non dovreste?
5) Ingaggiate una giovane attrice per interpretare vostra figlia così da avere accesso al fondo fiduciario istituito da vostra madre. Se poi la giovane attrice vi frega e si becca i soldi alleatevi con la sorella che odiate per metterla culo a terra (Carol Rhodes, una di noi)
6) Sviluppate una potente forma di gerontofilia (amore per i/le tardoni/e) essere il toyboy/toygirl di un/una cinquantenne fa figo, guardate Nate e Ivy!
7) Trovatevi un Chuck Bass con cui perdere la verginità, se non la perdi con Bass godi solo a metà (Chiedete a Blair e Jenny)
8) Nel caso una diciottenne con il complesso del Dio vi bandisse da New York, voi rispettate ossequiosamente l’esilio e scusatevi se per un giorno siete costrette a tornare (Jenny docet, again)
9) Da veri Upper East siders dimenticate tutto il dolore che vi siete reciprovamente inflitti. Gli omicidi, i tradimenti, le truffe. Si fotta tutto, del resto la storia è solo storia, VOLEMOSE BENE RULEZ
10) Bart Bass verrà trattato nel WannaBe dedicato a Taylor di Beautiful

E questo è tutto, cari lettori. A quanti di voi sono arrivati fino a qui diciamo grazie per la pazienza, speriamo di avervi divertiti e di non aver offeso nessuno.
Siamo state sarcastiche, forse eccessivamente cattive, ma la verità è che stiamo solo sfogando la nostra tristezza. Perché siamo anche noi un po’ Upper East sider e anche se diciamo di odiare Gossip girl in realtà You Know we love her, xoxo, WannaBe girls.

Articolo scritto in collaborazione con Leanna.

5 comments
  1. ARTICOLO FANTASTICO!!!!

    Premetto che mi sono perso le ultime 3 stagioni per mia pigrizia (e per monotonia degli scambi di coppia e non solo) a mio avviso far passare Dan per GG lo trovo cosi poco credibile…. l’idea di una blogger che potesse spifferare i gossip di tutti in tempo reale è stata una genialata…..ma attribuire il personaggio di GG a Dan che da povero sfiguz incompreso passa al personaggio meno amato ( dico eresie?) mi sembra una trovata dell’ultimo minuto…..mi chiedo a questo punto quanto avrà speso di telefonia il povero Dan in 6 stagioni? vabbèèèèè

  2. AHAHAHAHAHAHA EPICO! Poi la battuta finale di crossover GG – Beautiful è una perla che in pochi possiamo cogliere! ahahahha MAGNIFIQUE!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.