Veronica Mars: I confermati nel cast e la risposta di Thomas alle speculazioni

La banda si sta pian piano ricostituendo: Rob Thomas, il creatore di Veronica Mars, ha rivelato lo scorso lunedì sui social che quattro veterani del franchise (incluso Jason Dohring nel ruolo di Logan) si sarebbero uniti a Kristen Bell per il revival di otto episodi in programma su Hulu. Sarebbe confermato il ritorno, tra gli altri, di Percy Daggs III (Wallace Fennel), Francis Capra (Weevil) e David Starzyk (Richard Casablancas). Nelle prossime settimane verranno annunciati ulteriori casting.

Come confermato ufficialmente all’inizio del mese, la quasi quarta stagione dello show vedrà Kristen Bell, di nuovo nei panni dell’investigatrice protagonista, impegnata a localizzare un serial killer che sta terrorizzando Neptune durante lo Spring Break.

I più appassionati Marshmallow hanno già notato che la descrizione estesa di questo revival ha delle somiglianze con The Thousand Dollar Tan Line, un mystery collegato a Veronica Mars scritto proprio da Thomas e uscito nel 2014. In risposta alle speculazioni, la settimana scorsa l’autore ha twittato: “Come The Thousand Dollar Tan Line, la mini serie sarà ambientata nel periodo dello Spring Break, ma la storia che racconteremo NON è TDTL. Ci troviamo a cinque anni dagli eventi del film”.

Thomas ha inoltre promesso che la limited series riporterà Veronica Mars alle sue “irriducibili radici noir sud-californiane”: si tratterà di “un grande caso, otto episodi per raccontare la storia, un vero e proprio detective show”.

L’inizio della produzione del revival è in programma per la fine di ottobre a Los Angeles e andrà avanti fino a marzo.

Fonte

Alehttps://allroadsleadfrom.home.blog/
Tour leader/traduttrice di giorno e telefila di notte, il suo percorso seriale parte in gioventù dai teen drama "storici" e si evolve nel tempo verso il sci-fi/fantasy/mistery, ora i suoi generi preferiti...ma la verità è che se la serie merita non si butta via niente! Sceglie in terza media la via inizialmente forse poco remunerativa, ma per lei infinitamente appagante, dello studio delle lingue e culture straniere, con una passione per quelle anglosassoni e una curiosità infinita più in generale per tutto quello che non è "casa". Adora viaggiare, se vincesse un milione di euro sarebbe già sulla porta con lo zaino in spalla (ma intanto, anche per aggirare l'ostacolo denaro, aspetta fiduciosa che passi il Dottore a offrirle un giretto sul Tardis). Il sogno nel cassetto è il coast-to-coast degli Stati Uniti [check, in versione ridotta] e mangiare tacchino il giorno del Ringraziamento [working on it...]. Tendente al logorroico, va forte con le opinioni non richieste, per questo si butta nell'allegro mondo delle recensioni. Fa parte dello schieramento dei fan di Lost che non hanno completamente smadonnato dopo il finale, si dispera ancora all'idea che serie come Pushing Daisies e Veronica Mars siano state cancellate ma si consola pensando che nell'universo rosso di Fringe sono arrivate entrambe alla decima stagione.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
2,988FollowersFollow

Ultimi Articoli