UnReal | Le protagoniste parlano dello strano momento finale

unreal-quinn-rachel

Se vi state ancora chiedendo cosa abbia inteso esattamente Rachel con quella strana dichiarazione di amore, durante la puntata finale della prima stagione di UnReal, complimenti: le star dello show Shiri Appleby e Constance Zimmer dicono che è esattamente quello che lo show ha in mente per il futuro.

I fan della serie, basata su un reality show, ricorderanno che Rachel, interpretata dalla Appleby, ha detto alla sua mentore/tiranna quando tenesse a lei, ma l’espressione sul volto di Rachel – e il fatto che avesse appena saputo che Quinn l’aveva sabotata – non erano in accordo con le sue parole pronunciate con calore.

“Credo che stesse dicendo: ‘Ti voglio bene, ma mi stai uccidendo dentro”, “Ti voglio bene e mi vendicherò’, ma anche: ‘Ti voglio bene, sei l’unica persona davvero dalla mia parte in questo mondo'”, ha detto la Appleby a TVLine ai Creative Arts Emmy Awards dello scorso sabato.

Infatti, quell’ambiguità è stata percepita chiaramente da Quinn, nota la Zimmer.
“C’è stato uno scarto tra quelle parole e l’atmosfera che le ha circondate, e io credo sia stata una grande chiusura di stagione”, ha detto l’attrice. “Si vedrà in che modo lo userà contro di me, o a favore di se stessa”.

Ha aggiunto: “Credo che le persone siano coinvolte nella relazione tra Quinn e Rachel. E’ stato il modo migliore di concludere la stagione – mostrare che puoi amare al cento per cento qualcuno, che allo stesso tempo può danneggiarti. Dobbiamo solo capire in che modo questo influenzerà entrambe”.

Anticipazioni per la seconda stagione?
“L’unica cosa che so è che torneremo al lavoro a marzo, mentre gli autori inizieranno a scrivere a novembre”, ha detto la Appleby.

Fonte

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,333FollowersFollow

Ultimi Articoli