Twisted | Le risposte di Adam Milch

Nella nuova misteriosa serie Twisted, l’adolescente Danny (Avan Jogia) torna a casa dopo cinque anni di riformatorio. L’emarginato prova a ricongiungersi con le sue migliori amiche (Maddie Hasson e Kylie Bunbury) e cerca di appianare i rapporti con la madre (Denise Richards). Ma quando una compagna di scuola viene ritrovata morta, Danny diventa il primo sospettato. Il creatore e produttore esecutivo della serie, Adam Milch, ci spiega perché dovremmo entrare nella spirale di Twisted.

TV Guide Magazine: Ho tempo per vedere un solo altro show, perché dovrebbe essere il tuo?
Adam Milch: Perché è oscuro, misterioso, intrigante, ma anche emozionante e ci si può riconoscere nei personaggi. E’ anche divertente.

TVGM: Chi dovrebbe vederlo?
Milch: Chiunque sia interessato ad ossessionarsi con una serie tv. Chiunque abbia un amico che sia tornato dopo tanto tempo nella propria vita e l’abbia complicata. E mia madre, perché è costretta!

TVGM: Che succede se non guardiamo lo show?
Milch: I ratings calano a picco e le persone perdono il proprio lavoro. Volete essere responsabili di tutto ciò?

TVGM: Dacci la formula di Twisted!
Milch: L’angst adolescenziale di My So-Called Life mischiato all’irresistibile triangolo amoroso da piccola città di Dawson’s Creek, incrociato con le risate e i brividi di Scream e il lato oscuro di Heathers. In più.. è un classico mistero con assassinio quindi credo anche Agatha Christie?

TVGM: Qual è la cosa migliore che qualcuno abbia mai detto o scritto sullo show?
Milch: Twitter e Facebook sembrano molto esaltati.

TVGM: E la peggiore?
Milch: Il silenzio è l’unica cosa brutta. Io sono eccitato di sentire le opinioni di chi le possiede, buone o cattive che siano.

TVGM: Chi ha ragione?
Milch: Tutti e nessuno. Non c’è giusto o sbagliato. Sono solo felice di aver creato qualcosa che vale la pena le persone guardino e che abbiano opinioni a riguardo, brutte o buone. E’ il sogno di una vita. Detto questo, le persone a cui piace hanno ragione.

TVGM: Finisci la frase: Se ti piace ___________, amerai lo show.
Milch: Se vi piace un esaltante teen drama misterioso che vi fa guardare il seguente episodio immediatamente dopo aver appena finito il precedente, allora amerete lo show.

TVGM: Facci una premessa per lo spin off.
Milch: Riformatorio. Il prequel di Twisted mostra il tempo che Danny ha passato nel carcere minorile da quando aveva 11 anni fino ai 16. E’ Oz che incontra Dead Poets Society che incontra Girl, Interrupted, ma al maschile.

TVGM: Quale dei tuoi accrediti vorresti che dimenticassimo?
Milch: Stando a quanto dice IMDB, sarei stato un assistente in Margot at the Wedding, ma non è tecnicamente vero quindi dimenticate quello.

TVGM: Dicci qualcosa sul tuo meraviglioso cast.
Milch: Non sono solamente talentuosi individualmente, e si, meravigliosi, ma hanno quella qualità che li fa lavorare bene in gruppo e che fa andare avanti una serie televisiva: la chimica.

TVGM: Con quale telefilm ti piacerebbe fare un crossover?
Milch: Game of Thrones, perché mi piacerebbe vedere come i personaggi di Twisted se la caverebbero in quel mondo brutale. Credo che ce la farebbero, hanno molte risorse.

TVGM: In che modo Twisted potrebbe cambiare il mondo della TV come lo conosciamo ora?
Milch: Non riesco a pensare ad un altro tv show che abbia un personaggio principale così ambiguo. Vi farà sospettare di lui ogni settimana, insinuandovi il dubbio che sia buono o cattivo, di cosa stia pensando, di cosa è capace, di chi è veramente. Ed è un adolescente, è divertente, sexy ed intelligente. Credo che le persone che guardano lo show potrebbero rimanere molto affascinate da questo personaggio.

TVGM: Se non producessi questo show, di quale serie ti piacerebbe essere il produttore esecutivo?
Milch: Parenthood, perché mi fa piangere ad ogni episodio, e voglio sapere il loro segreto per riuscirci.

TVGM: Scegli uno show e inizia una guerra!
Milch: Parenthood, perché mi fa piangere ad ogni episodio e sono stufo di ciò. Smettila di manipolare le mie emozioni, Parenthood!!

Twisted va in onda ogni Martedì sulla ABC Family.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.