TWD | Kirkman: “Lo show ci rende migliori”

Walkers - The Walking Dead _ Season 4, Episode 1 - Photo Credit: Gene Page/AMC

Dal momento che mancano pochi giorno alla premiere della 4° stagione di The Walking Dead, la serie di AMC sugli zombie sta passando un sacco di tempo sotto i riflettori. Lo show è la notizia di copertina di Rolling Stone e la rivista ha indagato un po’ sulla nuova stagione.

“Molte persone pensano che la serie sia cupa e sconfortante, ma io posso vedere come si evolverà in futuro la cosa e penso a questo in modo positivo – ha detto il creatore dei fumetti Robert Kirkman a Rolling Stone. – Forse alla fine di tutto saremo persone migliori.”

Per chi spera di vedere qualche ambientazione urbana in più nello show, va detto che già nella 1° stagione si sarebbe dovuta vedere la caduta di Atlanta. “Era pensato per essere un po’ come nel film Black Hawk Down, seguire un’unità di ranger dell’esercito mentre la città soccombe alla piaga degli zombie – ha detto il progettista Gregory Melton – Ma la cosa è stata messa da parte per via dei costi.”

Nel frattempo, Norman Reedus è apparso sul numero di ottobre di GQ. Sulla rivista, ha parlato dell’evoluzione del suo personaggio, Daryl, e di come i fan abbiano finito per adorarlo.

“Volevo che nella mia interpretazione del personaggio trasparisse una specie di imbarazzo che Daryl prova per la persona che è”, ha detto Reedus. E ai fan del fumetto che all’inizio non lo amavamo ha risposto “chiamateli nerd. Io amo i nerd.”

Fonte

Sunny_Bluehttp://paroleacolori.com
Lettrice a tempo pieno, scrittrice a tempo perso. Innamorata dei viaggi e del cibo etnico. Il suo sogno nel cassetto è aprire una libreria e passare la vita in mezzo ai libri. Intanto studia per diventare giornalista. Appassionata di telefilm fin da piccola, ha iniziato seguendo Buffy nelle sue ronde notturne e il dottor Carter nei suoi turni ospedalieri. Con il tempo ha ampliato lo spettro dei suoi interessi. Adora le serie storiche e in costume - dai Tudor a Da Vinci's demons, ma il vero amore è Spartacus -, CSI, Numbers e affini, ma anche The walking dead, Dexter, Once upon a time. E non ci dimentichiamo i teen drama, da Beverly Hills 90210 in giù. Insomma, basta davvero poco perché una serie entri nella lista delle seguite.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,433FollowersFollow

Ultimi Articoli