TVD | Chris Grismer sull’addio di Damon

I vincitori della quinta edizione degli Award sui migliori finali di stagione indetto da EW.com sono stati annunciati e The Vampire Diaries si è portato a casa ben 5 premi tra cui: Miglior Momento da rivedere in continuo, Miglior Battuta Indimenticabile, Miglior Musica scelta per l’Addio di Damon ad Elena; Miglior Morte (o presunta tale) o Uscita di Scena e Miglior Inquadratura per la misteriosa sparizione di Damon e Bonnie.

Il direttore dell’episodio Chris Grismer ha partecipato via telefono a Entertainment Weekly Radio per accettare il premio Miglior Inquadratura, ovvero la scena che tende al bianco mentre l’Altro Lato crolla a pezzi e i nemici/amici Damon (Ian Somerhalder) e Bonnie (Kat Graham) si tengono per mano preparandosi ad accettare il proprio destino. Ci dice che ha preferito un approccio non molto tecnologico, e ha preferito usare del fumo, alla vecchia maniera. “Abbiamo puntato una luce fortissima, usato il fumo, e poi ho fatto scuotere le telecamere,” ci dice con una risata. “La cosa più strana era che gli attori non riuscivano a sentirsi l’uno l’altro perché avevamo i ventilatori accesi ed era un caos totale. Diciamo che andavano ad intuito sui tempi delle loro battute, e poi le hanno doppiate in seguito.”

L’emozionante addio di Damon ad Elena (Nina Dobrev) ha avuto le sue sfide da superare. Somerhalder nel pronunciare le proprie battute aveva la Dobrev davanti e poteva vederla — ma visto che Elena non poteva vedere Damon, la Dobrev ha dovuto passare del tempo a provare le battute senza Somerhalder. “Per far muovere i suoi capelli [come se fosse Damon a toccarli], ho dovuto usare una bacchetta verde, e lei doveva stare impassibile nonostante tutto, ha fatto un lavoro fantastico.” E per chi se lo stesse chiedendo, Grismer ha rivelato che il “baby” è stato improvvisato da Somerhalder.

Per saperne di più cliccate sul video qui.

E questo è il video dell’addio:
https://www.youtube.com/watch?v=6mt8Q_9Lx2I

Fonte

BettySmolder
Classe 1988, nasce e cresce in Sicilia ma fin da piccola sviluppa una passione (direi quasi insana) per i viaggi. Ama conoscere nuove persone, lingue, culture e tradizioni, per questo ha mollato la facoltà di Giurisprudenza per studiare Lingue e Culture Straniere. Passa l'infanzia immersa nel suo primo amore: i libri. Ha praticamente letto di tutto, e seppur il suo libro preferito rimane Wuthering Heights (Cime Tempestose) ha sviluppato una predilezione per il genere Urban Fantasy (Le Cronache Dei Vampiri di Anne Rice e Lestat in particolare, la fanno da padroni nel suo cuore). L'adolescenza invece le spalanca il mondo delle serie tv, e fu così che tra Lestat e Morgana iniziarono a farsi spazio Lost, Charmed, Buffy, Veronica Mars, Scrubs, Dawson's Creek, The O.C e le Gilmore Girls. Quando deve scegliere un libro da leggere o una nuova serie da guardare segue molto l'istinto e le vibrazioni che essi le trasmettono e quasi mai è rimasta delusa. Vive seguendo due motti: Ad Maiora e Carpe Diem, e proprio questi l'hanno fatta approdare a Telefilm Addicted. Twitter: https://twitter.com/bettytossica88 Facebook: https://www.facebook.com/betty.smolder Instagram: bettysmolder88

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,328FollowersFollow

Ultimi Articoli