TVD | Caroline Dries parla di Katherine e del futuro di Elena

Gone GirlKatherine Pierce è andata all’Inferno – o quanto meno nella versione di questo luogo oscuro data da The Vampire Diaries  – e non tornerà indietro.

Nel finale dell’episodio di giovedì, Katherine (Nina Dobrev) si è riappacificata con l’idea di perdere la sua battaglia centenaria contro la morte, ma quando ha appoggiato le mani sulle spalle di Bonnie, la porta per l’altra parte, non è successo niente. Poi di colpo ha iniziato a soffiare un fortissimo vento e Katherine è stata risucchiata dal nulla.

“E’ diverso da qualsiasi altra cosa noi abbiamo mai visto prima – ha detto il produttore esecutivo Caroline Dries a TVGuide.com – Abbiamo visto personaggi apparire a Bonnie (Kat Graham), l’ancora, passare attraverso di lei e addentrarsi dall’Altra parte. Ma quando Katherine è morta, questo non è successo. E’ stata invece strappata dalle braccia di Bonnie e risucchiata via da una sorta di buco nero. Non parleremo di nulla di religioso come l’Inferno o il Paradiso, ma l’implicazione è chiara – lei è passata nel mondo oscuro”.

Come la serie ha già mostrato un numero indefinito di volte, i personaggi possono morire e poi tornare indietro, ma la Dries ha fatto sapere che non è in questo modo che hanno intenzione di far restare Katherine in giro e che non hanno intenzione di addentrarsi in questo non luogo oscuro.

“Non penso che lo esploreremo molto in futuro, useremo invece qualcosa di simile a quello che abbiamo fatto succedere con l’Altra parte, quando è iniziata ad esserci un po’ di confusione sull’argomento e le persone svanivano nel nulla – ha detto la Dries – Quello che volevamo quando abbiamo scritto la story line di Katherine in questa stagione era portare a compimento il personaggio. La serie è famosa per riportare i personaggi in vita, quindi la morte ha finito per non essere mai definita. Tornare indietro in caso di necessità era diventata un’abitudine. Quindi volevamo affermare con forza: ‘No, lei è andata davvero'”.

Katherine è stata la manipolatrice per eccellenza, quindi non sarebbe potuta svanire senza lasciare un regalino d’addio. La povera Elena si sarà anche riappropriata del corpo, ma adesso è infettata da un virus mangia-vampiri che ha colpito anche Damon (Ian Somerhalder). I due insieme affronteranno un’importante battaglia per fronteggiare la cosa, nel finale di 5° stagione.

“La domanda adesso è: come usciremo da tutto questo? – ha commentato la Dries – Elena deve affrontare i danni emotivi e i casini che Katherine si è lasciata dietro di sé. Ma questo virus la sta uccidendo. Due dei nostri personaggi principali hanno questa infezione incurabile e vogliono uccidere tutti gli altri, quindi cosa succederà? I nostri eroi dovranno affrontare i loro demoni, per salvare gli amici”.

Anche se Katherine ha senza dubbio le sue imperfezioni, molti fan – noi compresi – hanno amato vedere il suo personaggio prendere piede nella storia recentemente. Quindi, perché mai gli sceneggiatori hanno deciso di far fuori una delle parti migliori proprio adesso? E’ stato un male necessario. “Nella passata stagione c’è stato l’episodio dove Jeremy (Steven McQueen) è morto, e poi c’è stato il turno di Elena. Situazioni come questa aiutano, per ciò che riguarda l’empatia del pubblico – ha detto la Dries – Quindi sapevamo che serviva qualcosa di forte, Katherine era stata davvero essenziale in questa stagione e a un certo sarebbe dovuto finire, ma avendo un senso. Quindi è questo che abbiamo fatto, inserendo un colpo di scena per scioccare ancor di più le persone”.

Siete dispiaciuti della dipartita di Katherine? O ha avuto quello che meritava?

The Vampire Diaries va in onda il giovedì alle 8/7c su The CW.

Fonte

Sunny_Bluehttp://paroleacolori.com
Lettrice a tempo pieno, scrittrice a tempo perso. Innamorata dei viaggi e del cibo etnico. Il suo sogno nel cassetto è aprire una libreria e passare la vita in mezzo ai libri. Intanto studia per diventare giornalista. Appassionata di telefilm fin da piccola, ha iniziato seguendo Buffy nelle sue ronde notturne e il dottor Carter nei suoi turni ospedalieri. Con il tempo ha ampliato lo spettro dei suoi interessi. Adora le serie storiche e in costume - dai Tudor a Da Vinci's demons, ma il vero amore è Spartacus -, CSI, Numbers e affini, ma anche The walking dead, Dexter, Once upon a time. E non ci dimentichiamo i teen drama, da Beverly Hills 90210 in giù. Insomma, basta davvero poco perché una serie entri nella lista delle seguite.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,497FollowersFollow

Ultimi Articoli