True Detective | Lo showrunner firma un nuovo accordo con la HBO

true_detective_farrell

Dopo una seconda stagione tumultuosa, lo showrunner di True Detective ha firmato un nuovo accordo con la HBO.

L’annuncio dà allo scrittore-produttore Nic Pizzolatto un contratto di sviluppo esclusivo con la rete fino al 2018.

“Sono stati considerati un certo numero di nuovi progetti, così come future incarnazioni della serie drammatica True Detective“, ha detto la HBO in un comunicato.

Questo non significa che ci sarà un rinnovo per il drama. Ci è stato detto che al momento non ci sono discussioni in merito a un’idea per la stagione 3. Considerando la data attuale e il tempo speso dalla produzione nel trovare un cast per la stagione 2, sembra sempre più improbabile che un’altra edizione vada in onda nel 2016. Ma questo non significa che la rete non sia interessata a continuare in qualche modo la serie.

Infatti, Variety aggiunge che la HBO vuole riorganizzare lo show dietro le quinte, avendo presentato a Pizzolatto varie opzioni per andare avanti (compreso uno showrunner che lo sostituisca limitandosi al ruolo di produttore esecutivo).

La seconda stagione dello show, andata in onda questa estate, non è stata apprezzata dalla critica e gli ascolti hanno avuto un calo. Tuttavia, True Detective ha totalizzato una media di 11 milioni di spettatori tra tutte le piattaforme della HBO, mentre l’acclamata stagione di debutto dello scorso anno ha vinto il WGA Award nella categoria outstanding drama series.

Fonte

Vincenzo
Patito di telefilm fin da sempre, che segue rigorosamente in lingua originale. Non predilige un genere in particolare ma è convinto che il soprannaturale abbia una marcia in più. Troppe le serie che segue, che ha seguito (terminate) e che seguirà! Telefilm preferito: Supernatural.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,332FollowersFollow

Ultimi Articoli