Trivia Addicted | Le cose che non sapete su Arrow

Vi erano mancate le più assurde curiosità provenienti direttamente dai set delle vostre serie tv preferite? Dopo quasi un anno dall’ultimo articolo, ecco che torna – con una veste leggermente modificata – la rubrica Trivia Addicted. Quali sono i segreti degli show che amate? Cosa succede dietro le quinte? Quante volte vanno in bagno gli attori? Risposte a queste e tante altre domande in questa nuova edizione, in partenza oggi, della nostra rubrica. Per il ritorno non potevamo non scegliere una serie che ottiene sempre più consensi tra i nostri addicted: Arrow. Bando alle ciance, partiamo subito con le curiosità sul nostro eroe verde!

1. Nei fumetti, Deathstroke (aka Slade Wilson) è un antieroe con una maggiore forza, velocità, resistenza, e riflessi che toccano livelli sovrumani. Egli può utilizzare fino al 90% del suo cervello e ciò lo rende tatticamente un genio e capace di utilizzare le abilità del suo avversario contro egli stesso. Ha sconfitto anche Batman e Nightwing in combattimento.

Deathstroke_taking_the_prisoners

2. Nell’episodio “Suicide squad” c’è un accenno ad Harley Quinn, che è la fidanzata/complice di Joker. Quando il gruppo sta combattendo, una donna con una voce molto particolare offre aiuto essendo terapeuta. Harley Quinn era una terapeuta di prigione prima di innamorarsi di Joker.

3. Le scene esterne della villa dei Queen sono girate all’Hatley Castle nell’Hatley Park National Historic Site situato a Colwood, British Columbia. Si tratta dello stesso castello utilizzato per le scene esterne della villa dei Luthor in Smallville, un’altra storia tratta da un fumetto DC distribuita dalla Warner Bros, e per il castello del Professor Xavier in X-Men e X-Men United.

Hatley_Castle_BC

4. Nonostante John Diggle sia un personaggio originale creato appositamente per la serie, è stato successivamente adattato per i fumetti di Green Arrow a partire dal numero rilasciato nell’Ottobre del 2013.

5. Nei fumetti, Dinah “Laurel” Lance è il vero nome dell’eroina Black Canary. In questo show, fino a questo momento (sottolineamo), è stata sua sorella Sara ad utilizzare questo nome per il suo alter-ego.

Birds of Prey

6. Nei fumetti, Green Arrow ha spesso una spalla di nome Speedy, che ha avuto una situazione piuttosto controversa quando si è scoperto avere una dipendenza da droga. Nella serie TV, la sorella di Oliver ha come nomignolo Speedy (almeno per suo fratello) e l’abbiamo vista fare uso occasionale di droghe. Subito dopo ha incontrato Roy Harper, che nei fumetti è lo Speedy originale. Inoltre, nei fumetti c’è una seconda Speedy chiamata Mia Deardon che, come Thea Queen è donna. Il secondo nome di Thea è Deardon, come quello di sua madre, Moira Deardon Queen.

7. In quasi ogni episodio, il titolo dello stesso viene detto, ad un certo punto, da qualcuno dei personaggi.

8. In numerose occasioni è menzionata la città di Blüdhaven, ed una volta persino visitata. Nei fumetti DC, Blüdhaven è una città sotto la protezione di Dick Grayson, AKA Nightwing.

NE2szDLyUIEU69_1_1

9. Coast City viene menzionata sporadicamente nel corso della serie. Nei fumetti, Coast City è la casa di Hal Jordan, Lanterna Verde.

10. Le riprese esterne del distretto di polizia mostrano, in realtà, il ramo principale della biblioteca pubblica di Los Angeles.

11. La Lega degli Assassini è correttamente menzionata in questo show, a differenza di quanto fatto in un’altra proprietà della DC, la trilogia di The Dark Knight, dove è chiamata La Setta delle Ombre.

12. Nel corso del pilot un “giudice Grell” viene menzionato, in onore di Mike Grell, scrittore di lunga data della serie di fumetti Green Arrow. Inoltre, anche il personaggio di John Diggle in Arrow deve il suo nome ad Andy Diggle, lo scrittore della serie “Green Arrow – Year One”, su cui si basa questo show.

400px-John_diggle

13. Jacqueline Macinnes Wood interpretava Sara Lance nella prima stagione. E’ stata poi sostituita nella season 2 da Caity Lotz.

14. Nella terza stagione è stato introdotto Ted Grant. Nei fumetti egli è l’eroe conosciuto come Wildcat. Ha anche addestrato Black Canary.

15. Il personaggio di Brandon Routh, Ray Palmer, condivide il suo nome con un altro eroe della DC, Atom. Egli, insieme a Green Arrow (Oliver Queen) e The Flash (Barry Allen), sono membri della Justice League of America.

16. Durante un episodio della prima stagione, Oliver dice a Dig: “…you know what us billionaire vigilantes do…” E’ un riferimento ad uno dei più famosi personaggi della DC, Batman.

batman-arkham-knight

17. John Barrowman e Colin Donnell, che interpretano Tommy e Malcolm Merlyn, hanno entrambi interpretato Billy Crocker nel musical di Broadway “Anything Goes.”

18. In questo show John Barrowman e Colin Donnell interpretano padre e figlio, mentre nella realtà sono separati da soli 14 anni di età.

19. Sia Stephen Amell che Emily Bett Rickards sono canadesi, anche se Amell è nato a Toronto mentre la Rickards a Vancouver.

maxresdefault

20. Dylan Neal (Dr. Anthony Ivo) ha interpretato Ray Sachs in Smallville (2001), basato anch’esso sui personaggi della DC Comics – tra cui compariva anche Oliver Queen, Green Arrow.

21. Brandon Routh interpreta Ray Palmer/The Atom nello show. Brandon Routh ha interpretato anche Clark Kent/Superman, un altro famoso supereroe DC, in “Superman Returns” (2006).

22. Le riprese che mostrano le torri della Queen Consolidated sono riprese delle Belgacom Towers di Bruxelles, Belgio. Il logo Q-Consolidated è stato aggiunto in fase di post produzione.

Noordstation_buurt_Belgacom

23. Nella serie tv Arrow ha un tatuaggio sul pettorale appena sotto la spalla, mentre nell’immagine utilizzata sulla custodia del cofanetto DVD il tatuaggio è sparito.

24. Il nome Isabel Rochev è presente nell’agenda dei nomi di Oliver, due posizioni sotto Adam Hunt (l’antagonista del pilot). Isabel Rochev è un personaggio ricorrente interpretato da Summer Glau nella seconda stagione.

25. Mentre il personaggio di Oliver Queen è nato nel 1985, l’attore che lo interpreta, Stephen Amell è nato nel 1981.

26. In Arrow, la madre di Oliver Queen si chiama Moira Queen. In Smallville, sua madre si chiama Laura, ma la sua suocera si chiama Moira Sullivan.

27. Nei fumetti, la città di Oliver si chiama Star City, mentre, in TV, il suo nome è stato modificato in Starling City.

Dopo questa fantastica carrellata di trivia, direi che è tutto (per il momento). Non mi resta che salutarvi e darvi appuntamento a mercoledì prossimo con un nuovo numero della nostra rubrica… sempre su Telefilm Addicted, ovviamente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.