Top 10 Tv Show più piratati del 2012

Con l’80 % dei downloads effettuati da fuori gli Stati Uniti, la serie fantasy della HBO, Game of Thrones, risulta in testa alla classifica delle serie più scaricate del 2012, secondo il blog TorrentFreak. Nella top 10 troviamo anche Dexter, The Big Bang Theroy e Revolution (potete confrontare la classifica con quella dell’anno scorso Top 10 TV Show più Piratati del 2011 ).

TorrentFreak riferisce che la serie Game of Thrones ha raggiunto i 4,28 milioni di downloads ad episodio, il 90% dei quali avvenuto durante la settimana successiva la messa in onda.

Per avere una idea più chiara, l’ultimo episodio della seconda stagione, trasmesso il 3 giugno, ha raggiunto i 4,2 milioni di spettatori negli Stati Uniti, record assoluto per lo show.

Al secondo posto troviamo la serie della Showtime, Dexter, con 3,85 milioni di downloads durante la prima settimana dalla messa in onda, che superano di gran lunga gli spettatori “legali” degli Stati Uniti che si attestano intorno i 2,75 milioni.

Subito dopo troviamo due comedies della CBS. Al terzo posto, con 3,2 milioni di downloads, troviamo The Big Bang Theory e al quarto, con 2,96 milioni di downloads, How I Met Your Mother.

Breaking Bad, con 2,58 milioni (contro i 2,98 milioni di spettatori degli Stati Uniti) è stato lo show più piratato della seria via cavo AMC. Subito dopo, sempre della AMC, troviamo The Walking Dead con 2,55 milioni di downloads.

Lo show di J.J. Abrams (Revolution, NBC), è l’unica delle serie iniziate in questa stagione televisiva, ad entrare nella classifica.

TorrentFreak ha inoltre stimato che più dell’80% dei downloads illegali è avvenuto al di fuori degli Stati uniti. Ad esempio, il sito ha osservato attentamente l’episodio finale della seconda stagione di Game of Thrones. Più del 10% dei downloads totali dell’episodio sono stati effettuatati dall’Australia, dove lo show viene trasmesso con una sola settimana di ritardo. Negli Stati Uniti i downloads dell’episodio rappresentano solamente i 9,7% del totale.

Gli altri tre stati che occupano la top 5 sono Canada (7,7%), U.K. (7,6%) e Olanda (4,4%), che rappresentano quasi un quinto del totale.

Le altre quattro posizioni sono occupate da stati Europei: Norvegia, Spagna, Polonia e Grecia. L’Europa rappresenta un quarto dei downloads totali (eh si, l’Italia non c’è nella Top 10).

Al numero 10 troviamo Le Filippine, l’unico paese non occidentale ad entrare in classifica.

1 comment
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.