The Walking Dead | Nella Stagione 6 ci saranno rivelazioni sul passato

steven-yeun

La Stagione 5 di The Walking Dead è terminata a maggio con Rick che mostra agli abitanti di Alexandria, che stanno decidendo se permettergli di rimanere o se cacciarlo, un walker che lui ha ucciso all’interno della città. Inoltre negli ultimi minuti Rick ha sparato al marito abusivo di Jessie, mentre il suo ex amico Morgan assisteva alla scena sconvolto. La domanda che tutti ci poniamo è: cosa succederà adesso?

Dobbiamo aspettare fino ad ottobre, quando lo show ricomincerà, per avere la risposta esatta a questa domanda, ma lo showrunner Scott M. Gimple ha rilasciato un’intervista a EW in cui ha anticipato qualcosa – come il fatto che nella Stagione 6 vedremo delle cose che sono riferimenti ad eventi passati rispetto ai fumetti sui quale lo show si basa. Continuate a leggere per avere altri scoop!

ENTERTAINMENT WEEKLY: Quindi la Stagione 5 è terminata con Rick che sembra controllare Alexandria. Questo continuerà nella prossima stagione?

SCOTT M. GIMPLE: La scorsa stagione può essere considerato uno strano “lieto fine”. Quando stavo lavorando al finale, quello che mi interessava maggiormente non era se Rick venisse cacciato fuori , ma più che altro quante persone avrebbe dovuto uccidere. La responsabilità era tutta sua, ma alla fine è riuscito a trovare un modo, grazie anche all’aiuto della provvidenza, con cui ha dimostrato a queste persone ciò di cui hanno bisogno e chi è lui in realtà . E ora che lo ha fatto, sembra che lui si trovi in una posizione che gli permetterà di far cambiare idea a queste persone, senza essere visto come un antagonista. Dirò però che il mondo spesso segue i piani di Rick.

Quindi gli abitanti di Alexandria sono più uniti di quanto lo erano l’anno scorso?

Beh, sembra che tutto sia pronto per questo, ma ci sono anche degli altri fattori interessanti. La situazione era tale da renderli uniti, ma poi Pete è arrivato con la spada di Michonne. E più importante, subito dopo che Rick ha sparato, è arrivato Morgan e i due si sono trovati faccia a faccia. Cosa abbiamo sentito dire da Morgan? Cosa abbiamo capito da lui? Lui ha detto, “Tutte le vite sono preziose”, e la prima cosa che vede è Rick che spara ad un uomo. Quindi ora si prospettano dei conflitti, alcune divergenze. E gli abitanti di Alexandria seguiranno Rick subito dopo averlo visto uccidere Pete? Ecco sorgono delle domande ora.

E visto che hai parlato della questione di Pete, cosa significa questo per Rick e Jessie? Abbiamo visto l’inizio di un triangolo amoroso tra loro, ma ora che uno degli elementi del triangolo è stato eliminato, cosa succederà?

Immagino che ora si tratti di una linea retta. Credo che in realtà questo abbia complicato le cose tra i due, ma non ci sono dubbi che nell’episodio 15, il penultimo episodio, ci sia stata dell’intimità tra di loro. E lei ha detto, “Hey, lo faresti per chiunque altro?” e lui le ha subito risposto, “No, non lo farei.” Se lo ha fatto perché lui ha visto qualcosa che valeva la pena salvare in lei, o se fosse per qualcosa di più personale, lo vedremo. Lo farebbe per chiunque comunque? Non credo.

Hai aggiunto molti personaggi da quando siamo arrivati ad Alexandria, quindi questo significa che ci saranno delle altre aggiunte nella nuova stagione? Sappiamo che Heath dei fumetti si aggiungerà allo show.

Abbiamo saputo tutti  di Heath quando lo abbiamo annunciato su internet. Corey Hawkins lo interpreterà, ed è eccezionale e sono così eccitato all’idea di avere Heath nello show. È stato davvero divertente. Lui è tosto e scettico quando stiamo girando, ma appena le telecamere si spengono lui è uno spasso. Lui è davvero eccitato di essere qua. In questa stagione ci saranno altri personaggi presi dai fumetti, e non vedo l’ora che le persone possano vederli, ma non voglio ancora rivelare di chi si tratta.

Ci puoi dire qualcos’altro della Stagione 6?

Dirò questo: Credo che ci siano degli aspetti davvero belli nella prima metà della stagione che sarà una sorta di prequel rispetto alla seconda parte, in cui ci saranno alcune cose prese direttamente dai fumetti . Credo che siamo arrivati ad un momento della storia in cui le persone si riferiscono a certe cose successe nel passato, precedenti anche ai fumetti. E ora nello show, insieme a Robert, possiamo mostrare una parte di questa storia passata sotto una luce diversa rispetto a quella dei fumetti.

 

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.