The Walking Dead | I produttori parlano della premiere e del futuro

Scott M. Gimple e Robert Kirkman parlano di “The Walking Dead” a THR nel nostro articolo post-mortem settimanale.

the_walking_dead_s05e01_rick_grimes_daryl_dixon

[Attenzione: Questo articolo contiene SPOILER di “No Sanctuary”, la premiere della quinta stagione di “The Walking Dead”]

The Walking Dead” di AMC è ritornato questa domenica con una premiere piena di azione, dove non abbiamo visto però solo sangue, zombie e violenza, ma anche due momenti molto emozionanti che ci hanno mostrato il vero cuore dello show.

Durante questa prima ora, Rick (Andrew Lincoln), Daryl (Norman Reedus), Bob (Lawrence Gilliard) e Glenn (Steven Yeun) sono arrivati molto vicini ad essere sgozzati, letteralmente, dagli abitanti di Terminus – il gruppo (finalmente!) si è rivelato essere formato da cannibali. Comunque, grazie all’aiuto e all’astuzia di Carol (Melissa McBride) che fa praticamente saltare in aria l’edificio, lei riesce ad aiutare i suoi amici a liberarsi e fuggire dal gruppo di Gareth (Andrew J. West).

Parlando di questo gruppo, i flashback ci aiutano a capire che in principio il Terminus doveva essere davvero un santuario per tutti – ma è poi arrivato un altro gruppo, formato da gente molto violenta, che dopo aver invaso il pacifico campo, ha stuprato, torturato e tenuto Gareth, la madre e gli altri, prigionieri nelle carrozze. Questo ha portato il gruppo a ribellarsi e a fare qualsiasi cosa – incluso l’essere cannibali – per sopravvivere.

E mentre nell’episodio vediamo zombie, sangue e uccisioni barbare (Chad L.Coleman, nei panni di Tyreese è finalmente tornato in sé!), ci sono stati due momenti importanti che sono davvero arrivati al cuore degli spettatori. Carol, riconosciuta come l’eroina del giorno, si riunisce con Daryl, e poi porta Rick e Carl (Chandler Riggs) da Judith, la piccola che pensavano fosse morta (e Sonequa Martin-Green, che interpreta Sasha, si ritrova con il fratello Tyreese). Alla fine, il gruppo ritorna sulla strada dove Eugene dice di conoscere davvero la cura per fermare l’epidemia e decidono di andare a Washington.

The Hollywood Reporter si è trovato con il produttore esecutivo Robert Kirkman, che è anche il creatore dei fumetti da cui è tratto lo show, e lo showrunner Scott M. Gimple, per farci raccontare gli eventi della premiere nel nostro articolo settimanale di The Walking Dead.

Quanto sapremo ancora del gruppo che ha trasformato gli abitanti di Terminus in cannibali?

Gimple: La cosa importante riguardo tutto questo era vedere come Gareth, suo fratello Alex e sua madre Mary fossero prima e chi li ha trasformati in cannibali. Non solo è stato mostrato come sono diventati quello che sono diventati, ma anche il fatto che hanno fatto dei torti a Rick ed al suo gruppo e come questo li cambia ulteriormente. È un terribile ciclo che è ricominciato. Gli eventi di Terminus cambieranno Rick e gli altri come gli eventi precedenti hanno cambiato Gareth e il suo gruppo?

Quanto possiamo aspettarci di vedere ancora di questo gruppo?

Gimple: Non vorrei dire quello che devi aspettarti. Posso dire però che non sono Cylons [da Battlestar Galactica] (ride).

Rick ha sparato a Gareth ma il trailer che è stato visto al Comic Con ci ha mostrato che lui si ricongiungerà con il gruppo di Rick. Come possono coesistere, considerando il fatto che Rick ha giurato che lo avrebbe ucciso?

Kirkman: La faccenda prenderà un’interessante piega. C’è un momento chiave per capire come si sviluppa un episodio. Ci sarà qualcosa di intrigante che succederà presto. Forse riveleremo che Gareth è in realtà il fratello che Rick ha perso molto tempo prima. Non si sa mai (ride).

Gareth dice a Bob che le cose non possono tornare a come erano prima. Ci crede davvero?

Gimple: Considera il momento: Gareth è in piedi di fronte a Bob. Hanno appena tagliato la gola a tre persone e lui dice, “Non si torna indietro, Bob.” Questo può riferirsi alla cura oppure no, e anche se ce ne fosse una, non credo che [tagliare la gola alle persone] si possa perdonare o dimenticare. Le cose che stanno facendo non permettono al gruppo di tornare indietro. Non importa se loro vanno a Washington per sistemare le cose. Sono andati troppo oltre qualsiasi cosa possa considerarsi accettabile da chiunque non sia più nel loro radar.

Il gruppo di Rick è di nuovo in viaggio. Ora sarà diverso rispetto all’ultima esperienza che hanno avuto sulla strada, quando hanno perso la figlia di Carol, Sophia?

Gimple: Loro hanno un’assoluta mancanza di fiducia, non credono in coloro che non conoscono e probabilmente sono molto più aggressivi e non esitano ad attaccare. C’è una storia, c’è un punto che possiamo citare, per alcuni dei problemi, quando Rick dice a Carl, “Non sei al sicuro. Non importa se pensi che tu sia al sicuro, tu credi di sapere tutto di quello che sta succedendo qua, ma non sei al sicuro.” Questo è il sentimento che provano attualmente.

I fan dei fumetti sanno che questo è il momento della storia in cui il gruppo arriva a Washington con Eugene per poi andare ad Alexandria. Per quanto tempo staranno in viaggio?

Gimple: Anche se loro sono in strada, ci saranno molti luoghi diversi in questa stagione. Quando sono in viaggio, vedremo tutto della loro vita di quel momento. Ci saranno paesaggi rurali e poi suburbani, per poi passare alla città e a tutto quello che c’è in mezzo.

Kirkman: È anche importante notare che il nostro mondo continua a cambiare e ad evolversi così come lo fanno questi personaggi. Quindi anche se loro saranno in viaggio e non avranno dimora non significa che “Oh, racconteremo la stessa storia che abbiamo raccontato nella stagione 2 e 3.” Le cose e le circostanze cambiano e loro incontreranno diverse cose mentre sono in viaggio.
Gimple: Vedremo addirittura alcuni posti che abbiamo già visto, ma che sono in condizioni completamente diverse.
Kirkman: E ora hai detto troppo! (ride)

Nella carrozza del treno, Sasha non sembra credere che Eugene (Josh McDermitt), questo estraneo con un taglio di capelli anni ’80, conosca la cura e spinge per avere dettagli. Anche altri membri del gruppo avranno sospetti? Lo interrogheranno per ulteriori informazioni?

Gimple: Non crederanno ad Eugene sulla parola. Dovrà dare delle spiegazioni e più informazioni riguardo quello che farà. Questo aiuterà molto – e comunque lui sa molto.

Carol e Daryl – come anche Rick, Carl e Judith – si sono finalmente ritrovati in questo episodio. Perché era così importante avere questo grande momento emotivo in un episodio così pieno di violenza?

Kirkman: Perché è quello che il nostro show fa. Questo è il cuore del nostro show. È uno show violento, ci sono queste cose orribili che succedono, ma questo è anche uno show sulla famiglia, amici e persone. Vogliamo avere questi momenti di amore puro, felicità e gioia perché il mondo è rotondo e vogliamo mostrare tutte le sfumature di esso, tutto quello che i protagonisti provano. I migliori momenti di questo show sono: quando vediamo succedere qualcosa di bello e vediamo i protagonisti tirare un sospiro di sollievo per un momento perché – come abbiamo visto molte volte – questi momenti spesso non durano molto, quindi sono molto importanti.

Gimple: è esattamente questo il punto. È per questo che Rick ha continuato ad andare avanti. La ragione per cui lui ha morso la gola del tizio (nel finale della quarta stagione) era perché Carl, Daryl e Michonne erano in pericolo. Lui vive per queste persone e sicuramente per sua figlia, che era sicuro di avere perso. Probabilmente non ci può essere una gioia più grande per lui che scoprire che sua figlia è viva. Il fatto che lui l’abbia ritrovata lo renderà ancora più forte e forse la sua aggressività sarà più definita perché non vuole perderla di nuovo. Quindi mostrare quanto sono profondi i suoi sentimenti nel riaverla indietro serve solo a vedere l’altra parte della medaglia, che è anche la peggiore.

Dove si trovi Beth (Emily Kinney) rimane un mistero, anche perché si sa solo che è stata rapita da una macchina con una grossa croce bianca, mentre era con Daryl. Potrebbe essere il gruppo che aveva invaso Terminus? Oppure il campo di Father Gabriel (Seth Gillian)?

Gimple: Hai ragione a dire che la macchina ha una grossa croce bianca, ma sul resto hai torto! (ride)

Kirkman: (Ridendo) Risponderò ridendo, mi dispiace è tutto quello che posso fare!

Cosa ne pensate della premiere di The Walking Dead? Scriveteci i vostri pareri nei commenti.

La Stagione 5 ritorna domenica su AMC.

 

Fonte

FeFraise
Fraise, o meglio Federica, ragazza milanese di 25 anni, ha sempre amato sin da piccola tutto ciò che riguarda libri, telefilm, film, musica e viaggi. Grazie ai suoi genitori che l'hanno fatta viaggiare dall'età di 6 anni, ha sviluppato un amore incondizionato per Inghilterra e Scozia, tanto che da 7 mesi si è trasferita ad Edimburgo (che ama alla follia), insieme a quel santo del suo ragazzo. Si santo, perchè non fa altro che cercare di coinvolgerlo in tutto quello che fa e vorrebbe fare (per non parlare delle serie tv che vuole che lui veda insieme a lei!)! Il suo amore per i telefilm è nato vedendo ER e Beverly Hills, per passare poi a Friends, Dawson's Creek, Buffy, Angel e chi più ne ha, più ne metta!! Attualmente è fissata (si FISSATA) con Game of Throns,The Walking Dead, Vikings, Supernatural, Sherlock, Arrow, Revenge e tante altre! Non riesce a smettere di guardare telefilm, sono una vera ossessione! E non riesce neanche a smettere di cercare qualsiasi news telefilmica qua e là per cercare di sognare cosa potrebbe succedere! E ad ogni nuova stagione telefilmica, riesce anche a fare una lunga lista di nuovi pilot da non perdere! Passerebbe giornate intere a leggere ed ascoltare musica. Altra sua grandissima passione sono i Beatles (soprattutto Sir Paul McCartney) e i Mumford and Sons. Amante degli animali, è una convintissima vegetariana da ben 6 anni e no, se ve lo state chiedendo, non tornerebbe mai indietro e non le manca nulla! Ha viaggiato tantissimo, e continuerà a farlo, ma sente che nonostante la nostalgia della sua famiglia e dei suoi amici, abbia finalmente trovato la sua casa qui, a Edimburgo.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,333FollowersFollow

Ultimi Articoli