The Walking Dead | Recensione 5×07 – Crossed

twd5

Ad un passo dal mid-season finale “Crossed” riporta lo show sulla retta via del racconto corale dopo una serie di episodi incentrati sui vari sottogruppi di personaggi. E così assistiamo in parallelo alle vicissitudini di Maggie/Glenn/Abraham/Eugene/Tara/Rosita, di Beth/Carol, di Rick/Sasha/Tyreese/Noah/Daryl e di Carl/Gabriel/Judith/Michonne.
Abraham è annientato dal dolore di aver scoperto la vera identità di Eugene, che è ancora svenuto dopo il pestaggio. È l’occasione per Glenn, crossedTara e Rosita di legare di più e di scoprire qualcosina sul passato di quest’ultima. Nel segmento di episodio a loro dedicato, sostanzialmente, non succede nulla di rilevante.
Per quanto riguarda il Grady Hospital, Beth si sta dimostrando sempre più forte e la sua personalità sta emergendo e si sta sviluppando sempre più: da essere una ragazzina indifesa sta diventando una giovane donna che lotta per ciò in cui crede. Il suo percorso è molto vicino a quello affrontato da Carol, ormai irriconoscibile rispetto alla prima stagione. Ed è proprio della vita di Carol che si teme, poiché l’incidente pare averle causato serie ferite anche interne: riuscirà a sopravvivere? Ci si augura di sì, perché è un personaggio che può dare ancora molto alla serie.
Il gruppetto che dà più soddisfazioni è decisamente quello formato dalla squadra d’assalto Rick/Sasha/Tyreese/Noah/Daryl che, deciso a liberare Beth e Carol, elabora un piano che comporta il rapimento di dei poliziotti dell’ospedale e la successiva richiesta di scambiarli con le due donne. In questo frangente è palese il cambiamento di Rick, che si mostra subito propenso ad usare la violenza piuttosto che a cercare di contrattare più o meno pacificamente: il Rick Grimes delle prime due stagioni non avrebbe mai avuto una simile reazione. Inoltre, lo Sceriffo si dimostra ancora una volta un leader poco capace: che senso avrebbe attaccare l’ospedale scatenando una sicura rappresaglia armata da parte dei suoi occupanti quando uno scambio di ostaggi appare chiaramente come la soluzione più pacifica e meno rischiosa? Per fortuna Daryl e Tyreese riescono a farlo ragionare.
Ed è proprio durante la missione di salvataggio che abbiamo modo di constatare come ormai i walkers, i morti che camminano, siano la normalità e facciano quasi – mi si passi l’espressione – “parte del paesaggio”. Ormai, ed in fondo è questo il sunto dello show, è soprattutto dai vivi che bisogna guardarsi: vivi che, tristemente, non riescono proprio ad unire le forze per il bene comune. E che spesso non riescono (ma è colpa degli autori!) a prendere decisioni sensate nonostante siano passati ad occhio un paio d’anni dalla fine del Mondo, vedi il comportamento di Sashacrossed2 che cade nel prevedibile tranello del poliziotto. Ma tant’è, queste piccole assurdità inficiano la qualità di The Walking Dead più o meno dal suo inizio.
E, parlando di assurdità, viene da chiedersi: che motivo aveva padre Gabriel di sgattaiolare in quel modo solo e disarmato fuori dalla Chiesa? Nasconde qualcosa o è solo molto stupido? Del gruppo di rifugiati nell’edificio sacro non c’è molto da dire, se non che Judith avrebbe gradito avere con sé il suo babysitter Tyreese piuttosto che Michonne…
Tutto sommato “Crossed” è un altro episodio passabile, ma nulla più. Questa stagione si sta attestando su una mediocrità che, se da un lato fa rimpiangere gli alti livelli che con un simile materiale di partenza si sarebbero potuti raggiungere, dall’altro fa tirare un sospiro di sollievo perché, pensandoci, avremmo potuto vedere di peggio.
L’episodio ci lascia con un interrogativo: chi morirà nel mid-season finale? I più quotati sono Glenn, Maggie, Carol e Beth. Staremo a vedere.

Vi ricordo di passare da The Walking Dead ItaliaThe Walking Dead GDR Italia e da The Walking Dead – Italia per essere sempre informati sullo show!

Ed ecco il promo della 5×08:

http://www.youtube.com/watch?v=q_46isKeEL0

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,375FollowersFollow

Ultimi Articoli