The Vampire Diaries | Recensione 3×14 – Dangerous Liaisons

TVD The Vampire Diaries

Il tanto atteso confronto tra i nostri e la famiglia di Originari è arrivato e si svolge, come da consolidata tradizione dello show, durante una festa: la matriarca Esther (Alice Evans), difatti, per parlare con Elena (Nina Dobrev), organizza un sontuoso ballo nella dimora del figlio Klaus (Joseph Morgan). All’evento parteciperanno anche Matt (Zach Roerig), invitato da una vendicativa Rebekah (Claire Holt), i fratelli Salvatore (Ian Somerhalder e Paul Wesley) e Caroline (Candice Accola), invitata proprio dall’ibrido. Il ballo sarà l’occasione giusta per vari confronti: la potente strega svela alla giovane Gilbert il suo terribile piano per liberarsi dei propri figli poiché necessita del suo aiuto, Caroline ha un bel confronto con Klaus che le svela i suoi sentimenti per lei, Damon ha una accesa discussione con Elena che lo porta ad avere un duro confronto con il vampiro Kol (Nathaniel Buzolic) nel tentativo di salvare Matt (Zach Roerig) dall’attacco di quest’ultimo, e si lascia andare ai suoi impulsi sessuali per sfogarsi.

Quattro sono i momenti fondamentali di questo episodio: la spiegazione del piano della strega per bocca della stessa, il confronto fra Elena e Damon, il profondo dialogo tra Klaus e Caroline e il tentativo di Elena di riavvicinarsi a Stefan. Ma andiamo con ordine. Gli autori segnano un altro colpo vincente con la faccenda di Esther: il fatto che avesse perdonato Klaus era difficile da credere e il piano che ha messo in atto è davvero crudele e ingegnoso. Poi la scena dell’incantesimo è particolarmente emozionante e d’effetto e promette interessantissimi sviluppi futuri della trama, dato che gli Originari non si faranno uccidere così facilmente. Klaus e Caroline si dimostrano la “coppia” più affiatata: lui le si dichiara subito e si comporta da perfetto gentiluomo corteggiandola in maniera discreta e raffinata, mentre la ragazza, sorpresa e incuriosita da queste attenzioni, respinge senza troppa convinzione il suo ammiratore, conscia forse del fatto che il vampiro la affascina più di quanto non voglia ammettere a se stessa. A differenza della coppia Delena, che stenta a darci soddisfazioni, la coppia Klaroline sembra promettere bene: la ragazza non si lascia subito andare perché si sente ancora impegnata con Tyler e perché l’ibrido ha causato tanti guai a Mystic Falls, e il vampiro, invece, le rivela il suo lato più affascinante di artista ed esteta. Delude invece l’ennesima versione del triangolo Stefan/Elena/Damon: la ragazza si dimostra estremamente egoista ed ingrata nei confronti di Damon, che tra i due fratelli Salvatore era quello che più le era stato vicino e l’aveva protetta nel corso degli ultimi mesi, e arriva addirittura a farlo “uccidere” da Stefan per raggiungere i suoi scopi, per poi tentare invano di riavvicinarsi al suo ex che tanto dolore le ha causato con il suo comportamento. L’episodio, insomma, è in linea con questa bella terza serie e pone le basi per molte storylines interessanti, solo gli autori dovrebbero avere più riguardo per gli shipper Delena, che continuano ad avere ben poche soddisfazioni anche da questa terza stagione.

107 comments
  1. se intendi troppo a favore non mi pare…. A mio parere l’episodio era buono e allo stesso livello di questa prima parte di stagione. Ho anche evidenziato ciò che non andava, e cioè la cattiva gestione del triangolo sul quale la serie dovrebbe fondarsi. Poi sono sempre opinioni…. 🙂

    1. Credo si riferisse al fatto che secondo lei sei stata troppo Delena in questa recensione. Io però non la penso così, mi sembra evidente che Elena è stata una stronza con Damon in questa puntata e che gli sceneggiatori facciano un passo avanti e due indietro con la coppia Damon/Elena

  2. E che cavoli! Secondo me Cinzia ha azzeccato pienamente i punti centrali dell’episodio! In questo episodio ho odiato profondamente Elena! Io sono di partissima, Delena *O*

  3. Mi riferisco al triangolo. Elena egoista perchè non ama Damon? E per forza deve amarlo?? Che siamo alla scuola elementare? Damon le è stato vicino perchè Stefan era impegnato a rispettare un patto per poter salvare il fratello, mica si è andato a fare un viaggio alle Hawaii. Insomma mi sembra ingiusto dire cose negative su Elena solo perchè non ricambia “l’amore di Damon”. Ancora più ingiusto è dire che Stefan “le ha causato tanto dolore”. Quando esattamente?? Sempre quando stava alla Hawaii? O ti riferisci alla scena sul ponte? Le ha chiesto scusa, mi pare. Inoltre il voler farsi odiare, il respingerla continuamente deriva proprio dall’immenso amore che Stefan prova per Elena. Se il suo unico scopo fosse stato quello di vincere la guerra con il fratello per conquistare la ragazza, bé avrebbe già vinto. “But even in death your heart is pure, Stefan. I can sense that about you. That will be your curse”: questo diceva Emily e quanto aveva ragione alla luce della puntata? Per una volta la Plec è stata coerente mostrandoci una Elena innamorata ancora del ragazzo che doveva pregare per andare ad un ballo e che anche se non erano sulla stessa linea, le lasciava prendere le decisioni che voleva senza essere obbligata con la forza da un padre padrone più che da un fidanzato. Questo è amore per me. Sinceramente delle Delena shipper mi importa poco. Bisognerebbe pensare alla coerenza della trama e io ne ho vista. Ma comunque, hai ragione, sono opinioni. Io bado alla coerenza, altra gente baderà al bad boy che deve finire con la protagonista di turno. Let’s agree to disagree! Sentiti libera di non pubblicare il commento. No problem!

  4. Mi sembra che alcune persone prendano un pò troppo seriamente i tf e le recensioni (di parte o meno).
    Comunque dopo due stagioni e mezzo di Stelena (e che barba!!!), possiamo aspettarci anche qualche evoluzione? Delena o altro? Grazie

  5. @Julie: ti rispondo punto per punto perchè non ci siamo capite. 1) Elena è stata egoista ed ingrata con Damon per il modo in cui l’ha trattato dopo tutto l’aiuto che lui le ha dato nell’ultimo periodo: l’ha trattato come un individuo fastidioso che si intromette in cose che non lo riguardano, salvo poi aver spesso bisogno del suo aiuto. Non ho MAI datto che lei deve ricambiarlo: anzi, è stata lei a dire qualche episodio fa di essersi innamorata di “vampiri” e a non aver fatto la minima resistenza al suo bacio (se non avesse provato qualcosa, penso lo avrebbe allontanato).
    2) Stefan ha innegabilmente causato dolore ad Elena: per lei deve essere stato un notevole trauma essere portata in un’auto lanciata a quella velocità sul ponte dove morirono i suoi genitori ed essere forzata a bere sangue di vampiro. Ed è solo un esempio. Ma io non sto qui a criticare Stefan (che pure ha le sue ragioni), ma il comportamento di Elena verso Damon in questo episodio.
    3) Io ho sempre guardato alla coerenza della trama: per fare un esempio, per quanto mi piaccia la coppia Klaus/Caroline, ho detto da subito (nella recensione di “Our Town”) che era stato uno sviluppo della trama troppo improvviso e quindi poco coerente con quanto visto prima. Lo stesso ho fatto per la faccenda dei fantasmi, che mi è sembrata essere stata buttata lì a caso e sviluppata frettolosamente e male.
    4) Ti sorprenderà ma io non sono una shipper Delena, inizia anzi a piacermi la coppia Klaus/Caroline. Più di tutto però mi appassiona la trama di questo show, e non le sue coppiette.
    5) Non voglio che la protagonista si metta con il bad boy di turno….se noti sono coloro che si occupano dello show a volerci spingere in questa direzione: la campagna pubblicitaria di “The Vampire Diaries” (foto, poster….) si è sempre basata sul triangolo Damon/Elena/Stafan, immortalato anche in pose a tre piuttosto maliziose (vedi il recente servizio fotografico su Entertainment Weekly). Nonostante queste premesse, e le legittime aspettative che da queste derivano, gli autori non hanno dato ancora dato soddisfazioni ai sostenitori Delena……
    Detto ciò non sono certo io che decido quali commenti pubblicare e quali no, e comunque “Telefilm Addicted” nasce anche per condividere opinioni sui serial….non ci sarebbe stato motivo di non pubblicare il tuo commento! 🙂

  6. Premetto che risponderò in breve perchè comunque, per me, quello che trapelava dalla recensione e trapela dal tuo commento mi pare sempre di parte. Tu dici che non sei Delena ma nelle parole lo sembri. Non è un reato comunque, siamo liberi di essere quello che vogliamo. Se parli di sofferenza provocata ad Elena allora non è certo Stefan quello che l’ha fatta soffrire solo per averla portata su quel ponte. Cosa è quella scena in confronto alla morte (momentanea ma lui mica lo sapeva) data a Jeremy? Oppure quando lo stesso Damon le ha fatto bere il suo sangue sapendo che andava incontro a morte certa? Insomma non facciamo due pesi e due misure. Stefan ha sbagliato ma quante altre volte invece l’ha difesa e protetta? Infinite! Credo che chi scriva recensioni debba essere super partes. Ok i servizi fotografici ci parlano di triangolo ma che c’entrano con la trama di un telefilm? E’ quella che bisogna guardare, non il fandom meno accontentato e più agguerrito, non il gusto personale ma solo ed esclusivamente la trama. Tutto deve avere uno svolgimento coerente. Per me funziona così.

  7. @Julie Premettendo che io sono Delena, ma prima di tutto sono una fan di Damon fin dalla prima frase di Damon “hello Brother” e voglio solo che le cose si sistemino anche per lui e di Elena mi importa proprio poco. Scusa ma quello che dici non ha senso,Stefan deve essere capito per aver fatto le stesse cose che aveva fatto Damon, mentre lui non merita niente? Stefan fa tutto per amore di elena, beh se vuoi saperlo all’inizio Damon fa tutto per amore di Katherine, è davvero tanto diverso? A me sembra la stessa cosa, poi che Katherine abbia preso in giro tutti non è certo colpa di Damon… E poi mi pare che il “bad boy” non sia solo Damon che non si è mai guadagnato il soprannome di “Ripper” (=Squartatore) sebbene abbia ucciso e non sia certo innocente. Forse non abbiamo guardato attentamente la terza stagione? E capisco che Stefan sia sempre stato il puro di cuore, ma adesso ti stanno facendo vedere che nessuno è perfetto, anche Santo Stefan ha i suoi lati negativi (e credo che essere un serial killer non sia proprio essere il ragazzo dei sogni che porti a casa a conoscere i genitori, no?). Però devi ammettere che il comportamento di Elena non sia stato proprio il massimo, voglio dire con che diritto calpesta i sentimenti di una persona in quella maniera? Ci sono altri modi per respingere una persona, modi più gentili, specie per una persona che si sta facendo in quattro per te. Capisco sinceramente che lei non possa / voglia ricambiare, ma questo non le dà il diritto di sputare in faccia a chi si è dannato l’anima per proteggerla e tenerla al sicuro. Questo si, mi dà fastidio. Poi se parliamo di coerenza allora scusami ma trovo molto più coerente il suo amore (nega pure quanto vuoi ma lei prova qualcosa per lui) per Damon maturato in 3 stagioni, dopo che i due hanno imparato a conoscersi pregi e difetti inclusi, piuttosto che quello nato tra lei e Stefan sviluppatosi in 2 episodi e in 10 episodi già erano lì a dichiararsi amore eterno (poco credibile non trovi?), senza sapere niente di loro… Personalmente credo che Stefan sia un amore adolescenziale, dove tutto è idealizzato, sono Delena perché quello con Damon mi sembra più maturo e vero. Ovvio che quelle che ho esposto sono solo le mie opinioni personali.

  8. @Julie: “la ragazza si dimostra estremamente egoista ed ingrata nei confronti di Damon, che tra i due fratelli Salvatore era quello che più le era stato vicino e l’aveva protetta nel corso degli ultimi mesi, e arriva addirittura a farlo “uccidere” da Stefan per raggiungere i suoi scopi, per poi tentare invano di riavvicinarsi al suo ex che tanto dolore le ha causato con il suo comportamento”: questo è quello che ho scritto, non mi pare sia sbilanciato Delena, ma riporti il fatto (oggettivo ed innegabile) che Elena abbia avuto un comportamento maleducato dopo tutto quello che è stato fatto per lei. Per il resto condivido tutto quello che ha detto Chiara sulla presunta “bontà” di Stefan e sul suo amore adolescenziale (e nato in sole due puntate) con Elena. Sul mio non essere super partes vedila come vuoi, più che dirti che non sono Delena non posso…..i servizi fotografici c’entrano, dato che sono parte della pubblicità di un telefilm e sono correlati ad esso. Inoltre la stessa Julie Plec, nelle sue interviste, ogni tanto dice roba tipo “anche i fan Delena avranno soddisfazioni in questa stagione”: sono gli autori stessi a creare queste aspettative nei fans. Io, ribadisco ancora una volta, guardo alla trama e non mi interesso più di tanto alle coppie, in questa recensione mi sono limitata solo a dire che ancora una volta le promesse fatte dagli autori sono state disattese……

  9. io sono Delena dalla prima puntata quasi, avendo letto i libri era inevitabile per me…però riconosco che a Stefan non si stia facendo alcuno sconto. Damon ha fatto cose orribili che sono state tutte dimenticate, come appunto l’uccisione di jeremy o altri scatti d’ira inconsulti che Stefan non ha mai fatto. Per due serie Stefan è stato buono e ora che è emersa la sua parte più oscura è stato mandato al patibolo, mentre Damon per due serie ha avuti diversi episodi di cattiveria pura ma è bastata mezza stagione per farne un santo.

  10. Prima di tutto mi congratulo con l’onestà intellettuale di ely che ha detto una cosa molto saggia.
    Per il resto vorrei capire: quale sarebbe stato un modo gentile per rifiutare l’amore di Damon? Boh non mi pare l’abbia preso a ceffoni in faccia…ha solo detto che il fatto che lui la ami è un problema perchè finisce per mettere questo amore davanti a tutto e tutti, mentre lei è una diciottene in gamba che sa prendere le sue decisioni e badare a sè stessa. E cmq è lo stesso errore che aveva fatto pure con Kath, inzerbinirsi e diventare un cagnolino per amore perdendo il lume della ragione cosa che l’ha sempre portato a perdere la ragazza.
    Per quanto riguarda l’amore maturo Delena e addolescenziale Stelena io non la vedo così: allora quello con Matt cosa era? Quello è l’amore durato dal primo liceo per un paio di anni e qualcosa in più, senza passione, come dice Stefan. Sinceramente poi non capisco: quante storie iniziano così per caso e si rafforzano perchè oltre allo splendido aspetto esteriore arriva anche il fascino intellettuale? Se prendiamo Meredith e Derek (di Grey’s Anatomy) parte tutto da una notte di sesso e si sviluppa velocemente perchè, a volte, così vanno le cose. Ma questo non significa che l’amore sia meno forte.
    Inoltre Julie Plec può dire quello che vuole, lo fa solo per non perdere spettatori. Se dicesse: da ora in poi sarà Delena (o Stelena) e non ce ne sarà per nessuno, sai quante smetterebbero di vedere lo show??? Quindi non fatevi ingannare e prendete tutto con il contagocce. Io sono un’accanita fans di Lost che ne ha passate di cotte e di crude con il triangolo Jate e Skate (non so se ne sapete qualcosa) e so benissimo che ogni tanto agli autori piace tirare ossa alle proprie fans proprio per farle rimanere fedeli allo show in modo da nutrire speranze per la propria coppia.

  11. Scusatemi fatemi capire bene: Stefan può essere perdonato per essere stato un serial killer e Damon invece deve continuare ad essere biasimato per aver ucciso delle persone? Io non ho mai detto che fosse un santo ne una brava persona, ma scusatemi però adesso nemmeno voi potete continuare a sostenere la santità di Stefan, era un SERIAL KILLER for god’s sake! Secondo me in fatto di moralità partono sullo stesso piano: uno è un assassino e l’altro anche, ma NESSUNO dei due è superiore all’altro (poi chiaro io preferisco Damon e c’è chi preferisce Stefan, ma queste sono opinioni personali e non le contesto).
    E poi secondo te lei non l’ha trattato malissimo? Cioè uno ti dice che ti ama e lei gli risponde “Questo è il problema” e secondo te questo è rifiutare gentilmente? probabilmente gli avrebbe fatto meno male se gli avesse dato davvero un ceffone! Soprattutto dopo che lei lo ha illuso! Perché non potete dirmi che ogni tanto non mandasse segnali confusi… E chi sarebbe la diciottenne in gamba? Se non ci fosse stato Damon (e Stefan, e Bonnie, e Caroline, ed Elijah, e Klaus, e lo zio/padre, e jeremy e in parte anche Katherine) non avrebbe passato la prima stagione, perché Stefan e i suoi dubbi morali non riuscivano a fare niente per proteggerla, inoltre entrambi i fratelli Salvatore sono sempre stati d’accordo che ogni volta che Elena ha un piano o si mette in mezzo qualcosa va storto (E hanno anche ragione!), inoltre anche Damon a modo suo le permette di fare quello che vuole: all’inizio di questa stagione è andato in mezzo ad un branco di lupi mannari per tenere al sicuro Elena e la sua follia, e quando le cose si sono messe male era disposto a prendersi un altro morso pur di permetterle di trovare Stefan, fin quando lei non l’ha tirato via e questo secondo te non è rispettare le sue scelte? Si stava facendo ammazzare per lei…
    Infine, cosa c’entra Matt? Non è che una persona può avere solo un amore adolescenziale, e si penso che la passione poi possa trasformarsi in amore, ma questi due alla 5 puntata si erano si e no dati due bacetti (e io questa non la chiamerei passione sfrenata…) e si dichiaravano amore eterno, senza praticamente conoscersi! Sarebbe questo il Vero Amore? Scusa ma non credo proprio…

  12. Che Stefan fosse un assassino non ci piove (e anche Damon) ma non ha ucciso Jeremy (per due volte, se vogliamo) solo perchè aveva i cavoli per la testa! Ad un certo punto ha smesso di essere quella persona e non dico che va perdonato ma alla fine era un vampiro e che doveva fare?? Organizzare raccolte fondi per i poveri? Sarebbe stato strano se non avesse bevuto sangue umano e roba simile. Non credi? Diverso è però l’atteggiamento di Damon che fa le bizze quando qualcosa non va come lui vorrebbe. Ecco io questo non lo perdono perchè non è un ragazzino ma ha 160 suonati quindi deve crescere prima o poi. In questa puntata abbiamo avuto la prova che finge quando è calmo e tutto va come vuole lui. Appena le cose si complicano sclera e uccide a caso solo per soddisfare il suo ego. Peggio ancora quando se la prende con persone che non gli hanno fatto nulla (vedi Jeremy, Lexi e dulcis in fundo Alaric). Non mi pare Stefan si sia mai comportato così, è ritornato a bere sangue umano in primis per salvare il fratello e poi per far sì che Klaus non scoprisse che Elena fosse viva. Poi Klaus l’ha soggiogato e sappiamo come sono andate le cose.
    Non l’ha trattato male, lo ribadisco. Damon stava facendo il padre padrone, ha pure iniziato a prenderla con la forza per farle fare ciò che lui voleva. E dove sta scritto che lei deve fare ciò che lui vuole? Elena voleva fargli capire che sbaglia a comportarsi così per amore. Già le aveva strappato di mano l’invito al ballo decidendo da solo che doveva andare al ballo con lui. Mah! Tanto è vero che nella scena con Stefan in cui Elena dice che quando stavano insieme lui le lasciava prendere le decisioni che voleva e lei lo apprezza per questo, be’ non è buttata a caso ma è messa proprio per paragonare il modo di amare dei due fratelli. Cmq ripeto: cosa doveva rispondergli esattamente Elena per non trattare male Damon e rifiutare la sua dichiarazione? Cose del tipo: “Ok, dai ci penso e ti faccio sapere”? Andiamo su, siamo realisti!
    L’ha illuso? Quando? Quando gli ha detto: “Non mi puoi baciare di nuovo”? Se ci fosse stata alle avance di Damon che problema ci sarebbe stato nel baciarlo ancora e ancora? Nessuno! O quando fregandosene del suo attacco d’ira a fine festa non ha nemmeno voluto cercarlo per chiarirsi? Ogni tanto bisogna guardare la puntata con gli occhi imparziali…
    Be’ direi che dopo quello che Stefan ha passato per colpa di Damon era il minimo quello di andare in un bosco pieno di lupi. Cosa voleva stare in pantofole davanti al camino a sorseggiare vino e pretendere di salvare il fratello? Dovevano salvare il fratello da un lupo mannaro/vampiro antichissimo e potente, non da un attacco di un cagnolino quindi i rischi che si corrono sono proporzionati all’impresa.
    Con Damon invece è amore maturo? Già Damon non sa cosa sia la maturità, figuriamoci un amore maturo! Che eresia! Non stanno insieme e non lo sono mai stati e siete già tutte pronte a dire che è amore maturo. Dove sta la maturità nel fare sesso con gente a caso come ha fatto Damon a fine puntata?? Se e quando si metteranno insieme allora se ne potrà parlare! Ma con i se e con i ma la storia non si fa. Io, da buona stelena, posso dire che sebbene la storia di Stefan e Elena sia iniziata per caso e grazie ad una reciproca attrazione, sono ancora qui, dopo TUTTO quello che hanno passato a cercare di ristabilire quel contatto e quel rapporto che avevano. Sinceramente in questa puntata ho visto più una Elena pronta a ritornare al suo vecchio rapporto con Stefan che una decisa ad iniziare una nuova storia. Poi se voi avete visto altro, buon per voi!

  13. “Be’ direi che dopo quello che Stefan ha passato per colpa di Damon era il minimo quello di andare in un bosco pieno di lupi”…COSA?scusa,ma stai scherzando,vero? ti vorrei fare notare che a dare inizio a tutto è stato il genio di Stefan! Chi ha fatto in modo che Katherine venisse scoperta? Chi si è nutrito per primo di sangue umano diventando 1 vampiro mentre il fratello non voleva diventare 1 “mostro”? Chi ha ucciso il proprio padre? Chi è stato soprannominato “The ripper”?
    Cara Julie, mi sa che se qui c’è qualcuno di parte che non riesce ad essere obiettiva quella sei proprio tu!
    E cmq vorrei farvi notare che stiamo parlando di vampiri,cavolo! Chi di voi ha iniziato a guardare questa serie pensando di vedere angioletti? Il punto a mio parere non è stabilire chi dei due fratelli sia il peggiore…entrambi a loro modo sono innamorati di Elena,ognuno poi è libero di patteggiare per chi vuole. Inoltre io non definirei Elena proprio così in gamba, visto che adesso fa tutta la spavalda quando fino a tre puntate fa non era in grado di fare un passo senza Damon o Stefan!
    E’ comodo fare la figa quando sai che Klaus non ti ucciderà perché ha bisogno di te! E tutti gli altri che costantemente rischiano la vita per lei?

  14. Se dobbiamo partire dall’inizio allora è Stefan quello che per primo ha conosciuto Katherine e che per primo si è innamorato di lei, non Damon! Non vedo cosa c’entri sinceramente con tutto quello che dicevo! Stefan ha salvato Damon miliardi di volte: dall’incendio, da Klaus (due volte), ecc… E se proprio vogliamo mettere i puntini sulle i: Stefan lo ha invogliato a trasformarsi ma non ho mai visto prendergli la faccia e fargli bere del sangue contro la sua volontà! Riguardati la scena e vedrai che ho ragione!

  15. Damon non è vittima di nulla! Basta con questa pietà per questo personaggio! E’ penoso vedere gente che lo deve difendere in tutti i modi anche quando è indifendibile!

  16. ognuno ha le sue opinioni: tu preferisci Stefan, altri Damon…..innegabilmente entrambi hanno fatto i loro sbagli e ognuno, a seconda di come la vede, parteggia per l’uno o per l’altro (o per nessuno dei due!). C’è da dire che però Paul Wesley non è un mostro di bravura nel recitare, il che non aiuta il suo personaggio: è monoespressivo (anche in versione ripper)! Certo Somerhalder non è da Oscar, ma almeno ci mette più grinta nel tratteggiare il suo personaggio….. E questo non è un commento super partes, ma una semplice opinione personale!

  17. Veramente a parte la strabuzzata d’occhi per me Ian non vale molto come attore (e infatti solo quello gli fanno fare). Paul invece sa recitare anche senza dire una parola (vedi scena rivelazione bacio Delena).
    Il tuo, come il mio, è un commento di parte. Scusa perchè non dovrebbe essere di parte?? Hai un’enciclopedia del cinema in cui ci sono segnati attori più bravi di altri??? Non mi pare…
    E se proprio vogliamo dirla tutta la Plec sta sempre a fare complimenti a Paul per come recita determinate scene. Su Ian non si esprime…

  18. Non è di parte nel senso che Somerhalder non è certo il mio attore preferito e no, non ho un’enciclopedia in cui sono segnati attori più bravi di altri, ma sono una grande appassionata di cinema da molti anni (e non mi sono limitata solo a guardare film) e credo di potermi permettere di fare raffronti……a me Wesley non comunica nulla…..
    La Plec, anche se non l’ho mai sentita fare questi complimenti (ma mi fido di quello che dici), non è un’autorità al riguardo mi pare: il suo è sempre un parere come il nostro! Comunque questa è una polemica sterile, dato che anche i pareri dei critici cinematografici e televisivi di professione lasciano il tempo che trovano.

  19. Peccato che Ian abbia vinto molti più premi. A me piacciono entrambi come attori,ma dire che Paul è più bravo di Ian vorrebbe dire paragonare James Dean a Zac Efron

  20. Io non ho le competenze per giudicare come recitano Ian e Paul (magari ci recitassi io al loro livello xD), comunque io PERSONALMENTE preferisco Ian come attore, mi sembra più espressivo.

    Per quanto riguarda la polemica Damon/Stefan, invece, mi limito a chiederti se hai visto l’ultima puntata. Lì si capisce che abisso c’è tra i due!

    Che poi non è nemmeno la prima volta che viene fuori la differenza di livello. Damon, quando disse ad Elena di amarla prima di cancellarle i ricordi, disse “io non ti merito, mio fratello si”.
    Qualche puntata fa, invece, Stefan ha detto “non ti meritiamo, nessuno dei due”, concetto ribadito anche nell’ultima puntata.
    Mentre Damon ama Elena ed è stato disposto ad accettare il fatto che potesse scegliere suo fratello, Stefan non accetta la soluzione Damon, a costo che non stia con nessuno dei due!

    Poi vabbè la scena del finale di quest’ultimo episodio (3×15) è eloquente. Damon vale 100.000 Stefan!

  21. Ma perchè i Teen Choise Award valgono qualcosa??? Ahah a parte i premi vinti grazie a Lost (premi per l’intero cast), non ha vinto nulla. Non prendiamoci in giro. Cmq anche io qualcosina di cinema la capisco, grazie. A me Ian non comunica nulla, Paul mi dà i brividi solo stando zitto quindi de gustibus non disputandum est.
    Io ho visto TUTTE le puntate e so benissimo che differenza c’è tra Stefan e Damon e cioè: Stefan è proprio di un altro pianeta. Non l’ho mai visto ostacolare il fratello per ottenere l’amore di Elena. Ripeto, se solo avesse voluto, Stefan ora stava già con Elena a camminare verso il tramonto! Invece la ama così tanto da non sentire di meritarla perchè l’ha ferita e l’ha fatta soffrire.
    E Stefan ha ragione su Damon: Elena ci guadagna a stare senza Damon perchè è complicata e poi dovrebbe anche prendersi cura di un bambino cresciuto come Damon. Sinceramente il fatto che lui abbia ucciso Abby non fa uscire Stefan con le mani pulite. Stefan era nella camera di fianco a bloccare Bonnie (pensi che non lo dirà ad Elena?). Quando si fa una rapina il colpevole non è solo colui che svuota la cassa ma anche il palo che sta attento a chi arriva e chi passa. Se poi decideranno di far arrabbiare Elena solo con Damon allora sarò la prima a dire che hanno fatto una mega cavolata. Se poi ti riferisci al gesto di non fargli bere sangue umano allora che differenza poteva fare per Damon che beve sangue umano dalla mattina alla sera??? Una goccia in più, una in meno siamo sempre là.
    Questa azione dobbiamo osannarla mentre quella in cui lui dice ad Elena “Chiaramente a Stefan non importa se vivi o se muori”, quando la sera prima Stefan aveva confessato al fratello di amare ancora Elena, passa sottosilenzio? Dai guardiamo l’INTERO telefilm, per favore, non solo quello che ci fa comodo vedere!

  22. scusate,ma quindi secondo voi Stefan dovrebbe dire “ehi Damon,stai pure con Elena,non importa che io la ami e che lei ama me…”.
    Ovvio che Stefan conoscendo bene suo fratello (il lupo perde il pelo,ma non il vizio,se vale per stef deve valere anche per Damon) sa’ che e’ un tipo impulsivo e che se ha le palle girate e’ capace di spezzare il collo a tutti quelli che gli passano accanto.
    Ma vi siete dimenticati cos’ha fatto ad Elena quando ha creduto di perderla? Gli ha fatto bere il suo sangue contro la sua volonta’……pero’ chissa’ perche’ gli si perdona tutto.
    Poi sul discorso degli attori secondo me la cosa e’ molto soggettiva,Paul e’ un attore fantastico come lo e’ Ian,ma l’espressivita’ di Paul nelle scene dove deve parlare con gli occhi ( e non strabuzzarli come dice Julie) non ha paragoni.

  23. sembra di essere tornati ai tempi di spuffy vs bangel!!!!
    Penso che qui tutti abbiamo visto TUTTE le puntate dell’INTERO telefilm e comunque, a prescindere da queste rivalità, TVD si sta dimostrando un bel serial che merita di essere visto in primis per la complessità della trama…..poi ognuno la pensa come vuole sul comportamento dei personaggi!

  24. Questa discussione va avanti da due giorni:io direi stop.Non dobbiamo (purtroppo) mica sposarceli! abbiamo tutti gusti diversi,e fare polemica per una cosa del genere è inutile

  25. Cosa vuoi,che ti diciamo che hai ragione anche se hai completamente torto? ok,hai ragione! e cmq, visto che è da 2 giorni che parli “Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere”… magari la vita no,però…

  26. ahhhh,e mi pare che se qui c’è qualcuno che non rispetta le idee degli altri e non fa che criticare quella sei tu…cmq tranquilla,si tratta solo di un telefilm…

  27. Io la penso così: quando si ha un blog e ci si scrive sopra bisognerebbe commentare il più obiettivamente possibile.Ma questa recensione mi sembra molto soggettiva.
    Non c’è torto o ragione,non può esserci quando si parla di opinioni però non credo che i recensori/bloggher americani siano così di parte quando fanno il loro lavoro.

    Se poi non è una recensione obiettiva o non vuole esserlo e vuole essere solo una opinione di una fan a questo punto perchè dire a Julie che ha completamente torto?Non ha torto nessuno,ognuno la pensa come vuole.O no?

  28. Ahahahahah Mi sono sganasciata dal ridere con questi commenti.. soprattutto i confronti tra Damon e Stefan ahahahaha quello che proprio non mi va giù è il commento sulla scena in cui Damon fa bere il suo sangue ad Elena.. Damon fa bere il suo sangue ad Elena perchè non voleva perderla, si scusa, Elena gli dice che ci vorrà tempo, e viene perdonato soltanto perchè lui stava effettivamente per morire. Stefan fa bere il suo sangue ad Elena per vendicarsi di Klaus, la porta sul ponte dove sono morti i suoi, la molla lì, le chiede scusa e quell’altra quasi gli dà un premio e continua come se niente fosse… Sono queste le differenze che mi fanno innervosire, l’incoerenza di Elena su questi episodi, se fosse stato Damon nella scena del ponte, la FDL sarebbe come un leone in una gabbia da 1×1.. Una mia personale opinione eh…

  29. Chiara, a me non interessa che tu o altri mi diano ragione, solo che noto che qua siete tutte per il Delena e si vede assai. Una recensione deve essere imparziale perchè altrimenti è come se un telecronista di una partita in tv iniziasse a tifare spudoratamente per la sua squadra e questo non va bene. Il mio primo commento faceva notare questo. Poi a risposta è seguita una mia risposta. Mi pare di non aver fatto nulla di male. Come al solito, avete questa ragione in tasca per cui io ho sempre torto anche se non mi pare e ho provato a spiegare perchè ma mi tirate fuori cose assurde. La decisione di diventare un vampiro spetta ad Elena e Damon gliel’aveva tolta. Stefan non ha fatto nulla del genere. Ovvio che non si è comportato benissimo ma non le aveva tolto alcuna decisione, non le ha mai seccato alcun parente o amico o simile. Questi sono i fatti ma nascondiamoci pure dietro un dito e ripetiamo insieme: Che cattivone Stefan”, “Che cattivona Elena che tratta male Damon” e “Povero Damon cuor di leone/d’oro”. Amen

  30. Guarda Julie che ti sbagli, io non voglio che tu dica che cattivone Stefan, e il mio intervento è avvenuto solo quando tu hai cominciato a dire di bad boy Damon e Santo Stefan, e volevo solo farti notare come NESSUNO dei due, alla luce degli avvenimenti sia più descrivibile solo in questo modo, perché se vogliamo essere sincere questa superiorità morale di Stefan non esiste, sono entrambi assassini ed entrambi hanno cose di cui si pentono e che procurano loro senso di colpa, ma hanno un modo diverso per gestire le cose. Però a questo punto del telefilm quando tirano fuori Santo Stefan a me fa girare le scatole, perché non è vero. Poi se tu pensi che tra Stefan ed Elena ci sia il grande amore e invece con Damon no queste sono tue opinioni e le rispetto. Però non venirmi a dire che Stefan è un santo, e non è affatto vero che Stefan non ha mai fatto niente per farla soffrire stava per trasformarla in vampiro solo per vendicarsi di Klaus (mi pare peggio che farlo per salvarle la vita no?), poi che le cose abbiano preso un’altra piega non è una scusante per nessuno dei due! Hai ragione Stefan non ha ucciso i parenti di Elena, ma che mi dici del padre di Damon o della fidanzata di Damon, Andy o di tutte le volte che ha tradito la fiducia del fratello (come all’inizio con la faccenda della tomba?) Secondo te è diverso dall’aver ucciso Jeremy? Damon ha ampiamente espiato il suo peccato in un’intera stagione (la seconda) dove ha fatto di tutto per meritarsi il perdono, anche farsi uccidere, e Stefan invece? Cosa ha fatto per meritarsi lui il perdono? Perché senza offesa, ma a me pare che anche lui debba scusarsi (e non poco)! Poi ovvio se tu vuoi continuare a nasconderti dietro Santo Stefan allora continua pure, ma devi ammettere che non è più plausibile continuare a farlo. Io riconosco i molti difetti di Damon e sono pronta a dire che sicuramente non è una bella persona, è un assassino spesso irrazionale si comporta spesso come un bambino, ma ammetto anche i suoi pregi fa di tutto per le persone che ama e nei confronti del fratello ha giocato pulito per vincere l’amore di Elena, poi le cose non sembrano andare bene e ok lo accetto; mi sembra che tu non sia in grado di accettare che stefan non è lo stinco di santo che si prospettava all’inizio e continui a nasconderti dietro Damon che uccide Jeremy, le uccisioni di Stefan non sono ugualmente terribili? Si parla cmq di vite umane, la vita della fidanzata di Damon, Andy, vale meno di quella di Jeremy? Allora cosa assolviamo Jack lo Squartatore solo perché nella sua carriera di serial killer ha ucciso solo prostitute, esseri umani di serie b? No, non sono d’accordo.

  31. a me sembra che ci si voglia ricordare solo quello che fa’ comodo.
    nessuno ha detto che Stefan e’ un Santo,che e’ perfetto etc etc etc,ha le sue colpe e per queste colpe mi pare stia gia’ pagando un prezzo molto alto,come l’aver perso la persona che piu’ amava e soprattutto il dover accettare se stesso per quel che ha fatto.
    Vi siete attaccate al fatto del ponte,perche’ e’ l’unica brutta cosa che ha fatto direttamente ad Elena!!
    ma voi vi siete dimenticati di una certa Lexi? o di Vicky?
    e poi scusami chiara ma tu dici “o di tutte le volte che ha tradito la fiducia del fratello “: bene!
    vogliamo parlare di tutto quello che ha fatto Stef per il fratello? perche’ mi pare che ci stiamo dimenticando il finale di stagione scorso,quando qualcuno ha rinunciato a TUTTO per salvare il fratello,TUTTO.
    e ultima cosa: secondo me e’ inutile discutere su chi merita di piu’ Elena o chi meno,lei sceglie in base ai suoi sentimenti e non in base a chi e’ meglio tra i due(mi pare che succeda anche nella vita no?),quindi per me in base a tutto quello che e’ stato in 39 puntate non puo’ che essere Stefan.
    PS a parti invertite,se Damon fosse l’uomo ufficiale di Elena e Stefan ci provasse,come lo giudichereste???? di sicuro non come dici tu che Damon ha giocato pulito per avere l’amore di Elena……..

  32. Secondo te non ha giocato pulito? Anche tu mi pare che voglia solo ricordare quello che ti fa comodo! Lui la ama dalla prima stagione, ma fino a che il fratello non ha ucciso Andy (e lui ha pensato che fosse ormai perso per sempre) non ha fatto niente per far capire ad Elena che volesse stare con lei! Ha fatto tante cose per dimostrarle che a suo modo teneva a lei, ma NIENTE per rubargliela! L’unica volta che le ha detto “ti amo” gliel’ha fatto dimenticare senza darle nemmeno un bacio. Se fossero le parti invertite sinceramente non mi dispiacerebbe vederli combattere per l’amore di lei, perché diciamocelo è una delle cose che rende interessante guardare ogni puntata! Ma continuate pure a nascondere la testa sotto la sabbia.
    E poi senza offesa Damon non se l’è forse meritato, che gli si salvasse la vita? Stefan non gli doveva almeno quello?! Io mi sarò attaccata al ponte ma voi vi siete attaccate alla morte di Jeremy, dove sta la differenza? Io non ho dimenticato di certo Lexi e Vicky, infatti sono 40 commenti che ripeto di AMMETTERE CHE DAMON SIA UN ASSASSINO, ma voi vi dimenticate dei cadaveri di Stefan the ripper e di Andy, e di Giuseppe e di Damon che nonostante tutto correva appresso e teneva le cose nascoste ad Elena per non farle rinunciare al suo amore per lui e tu ancora dici che non ha giocato pulito? E continuate a dire che solo ha fatto solo quello per ferire Elena, ma ne siete davvero convinte? Allora a lui si può perdonare tutto?! Damon non ha forse rinunciato a moltissimo anche lui? Non ha fatto di tutto per riportare Stefan a casa? E nel frattempo controllare che Elena non rimanesse uccisa in qualche stupido e folle suo piano? Quante volte ha rischiato il collo per il fratello? E alla fine (la scorsa puntata) si è addossato la colpa della morte della mamma di Bonnie pur di non farlo fare a Stefan e permettergli di guardare ancora in faccia l’amore della sua vita. Se qui c’è qualcuno che non gioca pulito quello non è sicuramente Damon, ma continuate pure a ripetere di Jeremy…

  33. Ma come puoi dire che la AMA dalla prima stagione!!! Forse ho visto un altro TVD,perche’ mi pare che lui abbia cercato per 145 di far uscire Kath dalla tomba….vabbe’.
    e poi non e’ per niente vero che non ha fatto nulla per dimostrarle che la voleva,perche’ mi pare che quel bacio sotto al portico fosse per Elena….e quel bacio della 2×1 fosse sempre per Elena…….(e poi sinceramente il “ti amo” che gli ha fatto dimenticare non avrebbe cambiato i sentimenti di Elena per Stef,lo sapevano anche i muri che lui era innamorato).
    Secondo me hanno entrambi le loro colpe e dei morti sulla coscienza,piu’ o meno gravi,ma sempre morti sono e su questo non ho niente da obbiettare.
    Pero’,per me,voler stare con la ragazza di tuo fratello non e’ giocare pulito,vedi tu…..oltretutto quando sai bene che lei ama lui e che lui ama lei.
    e adesso torno a mettere la testa sotto la sabbia

  34. Mi viene da ridere: Andy la ragazza di Damon?? Ahah quindi le ragazze di Damon sono quelle che lui soggioga ed usa come spuntino ogni volta che gli va? Buono a sapersi! Allora bisogna avvisare Elena di questa cosa perchè lei prende la verbena e non so se la riuscirà a soggiogare.
    Quindi Damon amava Elena dalla prima serie? Quindi lui la amava (sulla base di cosa???) dalla prima serie ed è un amore maturo, mentre Stefan e Elena che avevano un rapporto sicuramente superiore a quello Delena hanno solo un amore adolescenziale? Ottimo! Mi segno anche questa. Tutto coerente vero?
    Coerente come quando Damon tenta di farsi baciare da Elena nella terza puntata e lei gli rifila una pizza? E questo è solo un caso in cui Damon ha provato ad intromettersi nel rapporto del fratello e di Elena. Te ne potrei elencare mille, l’ultimo proprio quello in cui lui le urla in faccia che a Stefan non le importa nulla di lei quando il giorno prima Stefan gli aveva confessato che la amava ancora. Onestà portami via!
    Come dice Cricchetta, non ho mai detto che Stefan è un santo (per favore, non mettermi in bocca parole che non ho detto, grazie) solo credo che tra ammazzare perchè si ha il ciclo gente a caso, tra cui il fratello della ragazza che, stando a quello che dici ha amato dalla prima serie, o trasformarla contro la sua volontà e giocare sporco con la paura e i ricordi di una persona, permettimi, ne passa! Se poi per te sono sullo stesso piano io alzo le mani! Mi arrendo!
    Ho anche detto che se Elena dovesse arrabbiarsi solo con Damon per la trasformazione di Abby non avrebbe senso perchè Stefan è stato complice. Ha fatto un buon gesto ma paragonato ai gesti fatti da Stefan per il fratello è una bricioletta. Un applauso a Damon che finalmente si è svegliato dal torpore e ha finalmente capito di avere un fratello! Bravo! Bis!

  35. Ma poi lui la ama cosi’ tanto dalla prima stagione che non appena ha rivisto Kath le e’ saltato addosso ed era disposto a perdonarle 145 anni di bugie……ehhhhh l’amore!!
    Poi,chiaramente,visto che lo ha respinto e’ corso subito a baciare Elena,mi pare ovvio.
    (e come vedi Chiara,non ho citato Jeremy)

  36. Elena dice di amare Stefan alla terza puntata del telefilm (una cosa davvero credibile!Manco lo conosce e già lo ama alla follia…va beh) invece non so se avete visto tutto il telefilm, ma Damon si innamora di lei gradualmente durante tutto il corso della prima stagione e questi sentimenti cominciano a venire fuori circa verso la puntata 21 dove consegna il marchingegno dei Gilbert ad Isobel per tenere al sicuro Elena e qui Isobel dice alla figlia che lui prova qualcosa per lei, e sicuramente lui all’inizio non si comporta benissimo però credeva che quando la bacia fosse lei e non Katherine e quindi pensava che anche lei provasse almeno qualcosina per lui. Per quanto riguarda il bacio che prova a strapparle all’inizio della prima stagione NON era perché era innamorato di lei, ma l’ha fatto solo per far incazzare il fratello, riuscendoci. Quindi come puoi vedere (e se non ti ricordi ti invito a riguardare la prima stagione per bene) sono due amori nati in modo molto diverso! E anche Elena ha iniziato ad amare Stefan solo perché era un ragazzo carino che le faceva battere il cuore (tipica cotta adolescenziale), invece ha cominciato a voler bene a Damon alla fine della seconda stagione quando ormai lo conosceva bene e ne ha imparato ad apprezzare le qualità e conoscendone perfettamente le azioni, le debolezze, e soprattutto i difetti!
    Infine scusa Damon ucciderà “perché ha il ciclo” come dici tu, invece Stefan come serial killer? Cioè non è che era colpa solo di Klaus! perchè se vogliamo ricordarci bene le cose allora negli anni ’20 a Chicago Stefan incotra Klaus ed è già un serial killer. Scusa ma preferisco uno che uccide in preda al “ciclo” piuttosto che uno che uccide per divertirsi!!!E è lo stesso Stefan ad ammettere che lui deve costantemente tenere sotto controllo il suo lato vampiresco…Hai ragione non sono sullo stesso piano Damon gestisce la sua malvagità molto meglio!Infatti non ha un passato da serial killer e non deve stare attento ogni secondo della sua vita per non diventarlo ancora…
    Ma su avanti dite pure che non è vero, che Damon è il malvagio della situazione e che Stefan non è un santo però va capito perché adesso si nutre di scoiattoli…

  37. Chiara,ma non ci si puo’ innamorare di uno perche’ e’ carino per poi costruirci una storia solida e matura? cosa c’e’ di sbgaliato in questo?
    c’e’ differenza secondo te nell’innamorarsi gradualmente e il colpo di fulmine? ma che motivazioni sono?
    loro si sono innamorati subito,ma hanno anche avuto un percorso difficile e maturo,pieno di ostacoli e sacrifici.
    io non ho mai detto che Damon non e’ innamorato di Elena,lo sappiamo benissimo tutti,anche i muri!!
    ma non e’ che siccome lui si e’ innamorato piano piano allora il suo amore e’ piu’ forte di quello di stefan,che c’entra?
    E cmq hai detto una sacrosanta verita’: Elena ha imparato a voler bene a Damon…..sottolineo voler bene…..
    altra cosa: che palle ‘sto ripper assassino,in che salse te lo devo dire che LO SO che Stefan e’ un assassino come Damon? sono vampiri eh.
    Per farti contenta adesso diciamo che Damon e’ un Santo e Stefan un serial killer,come ha detto julie

  38. Ma vale la pena fare una discussione infinita per un telefilm? mamma mia.La critica costruttiva ci sta tutta, ma l’avete fatta diventare un inutile polemica.

  39. Ho detto voler bene a Damon perché lei non si è mai concessa di ammettere con se stessa che ama anche lui. Inoltre si io penso ci sia differenza Soprattutto perché lei non è andata avanti dall’immagine del bravo ragazzo di Stefan, infatti sono 15 puntate che ripete che rivuole Stefan, il vecchio Stefan; questo non è amare! Quando ami una persona e cresci con lei ami tutto di quella persona e non ne vuoi solo un aspetto come invece lei sembra volere. Lei non vuole il lato oscuro di Stefan, è ancora legata alla figura di Stefan che lei ha idealizzato e di cui si è innamorata nella prima stagione. Quindi si, il suo è un amore adolescenziale e sebbene Stefan possa essere pronto per qualcosa di più lei non lo è, perché non lo accetta, come invece sembra disposta a voler fare con Damon che nonostante abbia cercato di cambiarlo per farlo diventare il nuovo Stefan, lui l’ha subito rimessa al suo posto dicendole che lui era così ormai da molto tempo e non poteva cambiare o escludere una parte di se stesso. io credo che questo sia un atteggiamento più maturo. E alla fine lei lo accetta esattamente com’è, a volte lo odia, altre lo ama, ma alla fine dei conti lo accetta. Invece non accetta tutte le sfaccettature della personalità di Stefan, questo può chiamarsi Amore?

  40. Ci sono diversi tipi di storie d’amore…non è che tutte per essere belle devono avvenire in un particolare modo mi pare.C’è l’avvicinamento tramite colpo di fulmine e invece un rapporto che passa dall’odio,sopportarsi a stento,all’amicizia e all’amore.L’importante è la credibilità e la coerenza.Il rapporto Stelena ha dimostrato di essere solido per il percorso di tre stagioni.Io ho iniziato a sostenere la coppia Stelena dopo la morte di Lexi appunto perchè una coppia mi deve dimostrare qualcosa,non la shippo per partito preso.Ma se il finale dovesse vedere ad esempio Elena che non sceglie nessuno perchè vuole una vita,dei figli e non vuole essere vampiro mi andrebbe benissimo perchè avrebbe senso.
    Il rapporto Delena è nato piano piano ma non vuol dire che deve essere migliore di quello Stelena.Io facendo il confronto ho visto Stefan ed Elena amarsi,sostenersi,avere fiducia l’uno nell’altro ed affrontare tanti ostacoli.
    Sono convinta invece che Elena e Damon non potranno mai funzionare perchè hanno caratteri incompatibili,lei è troppo egocentrica e lui è troppo egocentrico e non farebbero altro che litigare da mattina a sera,lui farebbe il possessivo (come abbiamo visto in questo episodio) e lei farebbe di testa sua.Non vedo poi tanta comunicazione tra i due,solo una bella amicizia.Ma sono tutte opinioni mie,ovviamente.
    Detto questo,io adoro i fratelli Salvatore,li adoro soprattutto insieme,come entrambi fanno sbagli ed entrambi tengono l’uno all’altro.

    Parlando poi della recensione e tralasciando la diatriba Stelena e Delena vorrei parlare un attimo “della coppia affiatatissima” Klaus/Caroline.
    Allora,se è vero che lo Stelena non funziona perchè subito lui si innamora di lei (facendo finta di dimenticarci che Stefan la conosceva da mesi prima,che si è innamorato di lei conoscendola mentre la teneva d’occhio sospettando che fosse Kat mentre Elena ha avuto un colpo di fulmine e dopo una notte passata a parlare è rimasta colpita da lui) a questo punto perchè non recensire con occhio critico questo interesse di Klaus spuntato proprio dal nulla?Due volte si sono visti insieme questi due personaggi,la prima volta quando lui le uccide il fidanzato,la seconda quando lei sta per morire…Klaus non ha mai fatto accenno a qualche interesse per Caroline poi boh,dal nulla la salva e si mette a filosofeggiare sul senso della vita e iniziara a dire che è luminosa ecc ecc…ma quando l’ha capito questo?Quando ha trasformato Tyler o quando stava per morire dopo che lui ha costretto Ty a morderla?
    A questo punto se la matematica non è un’opinione non può aver senso questo rapporto nato dal nulla,meglio quello tra Tyler e Caroline che è nato passo passo durante la seconda stagione,no?
    Questo per far capire che si deve guardare il percorso,in tutte le cose.

  41. Allora lo ripeto, visto che sembra mi sia espressa male: ho forse detto che non può nascere un amore così? no, io ho detto che lei non accetta tutta la personalità di Stefan e che secondo me questo non è amore, di sicuro non un amore che può durare, ma più un amore adolescenziale. Esistono diversi tipi di amore, e non sempre una storia è destinata a crescere. Invece con Damon avendo avuto un’attrazione graduale dopo averlo conosciuto a fondo lo vedo con più potenzialità perché lei sembra accettarlo per quello che è, niente di più e niente di meno.
    Per quanto riguarda Klaus e Caroline è ovvio che tutto dipenderà da come si EVOLVE la storia.
    N.B. La parola chiave in tutta questa discussione è EVOLVERE! Elena non si vuole staccare dall’immagine di Stefan bravo ragazzo della prima stagione e questo è un problema, non puoi amare solo metà di una persona (o forse mi sbaglio? Se una persona dovesse amarmi così sinceramente ne soffrirei ma lascerei perdere perché non vedo futuro). Ovvio che se la coppia Klaroline evolverà in modo coerente e plausibile perché non dovrebbero amarsi? o stare insieme? Abbiamo capito o mi devo ripetere di nuovo?
    Poi chiaro se lei scegliesse un altro tipo di vita, buon per lei! Chi ha mai detto che debba stare per forza con Damon? Quello che io voglio solo far capire è che mi sembra inutile negare il fatto che lui la ami tanto quanto il fratello, che possa anche lui renderla felice se gli desse un’opportunità e che anche lui ha rinunciato a tanto per amore di lei e del fratello. è davvero così difficile ammettere che in fondo anche lui merita un qualche riconoscimento? e che non è il mostro pronto a divorarsi tutta Mystic Falls! E come potrai notare in tutto questo non ho detto che anche Stefan non avesse i suoi meriti, e non meriti anche lui di essere felice, però a voi sembra dare fastidio che qualcuno possa dire che in fondo anche Damon va capito e apprezzato per il personaggio che è!

  42. Siamo su mondi diversi,non c’incontreremo mai.
    la cosa che non capisco e non capiro’ in nessun caso e’ che lei non ammette di amare di Damon. Mi pare che lei abbia ricambiato il bacio,che provi attrazione,che gli vuole bene,e’ innegabile. Ma potrebbe non essere amore,me lo concedi? e’ attrazione,affetto,curiosita’,bene….ma se ami,non hai bisogno di ammetterlo con te stessa,lo senti e basta.
    E invece lei ama tutte le sfaccettature di Stefan,anche il suo lato da serial killer,perche’ se cosi’ non fosse non continuerebbe a cercarlo,non avrebbe provato a fargli ammettere che la ama,ma avrebbe mollato la storia li e stop.Elena in questo senso e’ sempre stata coerente con se stessa.Penso sia come nella vita di tutti i giorni quando stai con qualcuno,ami i suoi pregi e i suoi difetti,ma ovviamente preferisci i pregi.
    Secondo te,lei ama i difetti di Damon? il suo essere autodistruttivo,come ha detto lei? il fatto che sia cosi’ impulsivo?Io penso che non si puo’ amare una persona che uccide le persone random e che ti fa’ stare con la paura di qualche gesto avventato se gli dici qualcosa di sbagliato. Elena ha provato a cambiarlo e farlo diventare come un santo (e Damon zerbino e’ stata una delle grosse pecche di TVD,son felice che sia tornato quello di prima),quindi cosa significa? Che voleva un po’ di Stefan in Damon?
    bel tipo di amore se cerchi il tuo ex in un altro….
    cmq per me basta polemiche.
    la simpatica Plec dice che a fine stagione questo triangolo si chiudera’,ne riparleremo a maggio…..in caso di Delena la ragione sara’ dalla tua parte.

  43. @amy pond: il tuo commento dimostra che non hai letto tutte le mie recensioni, il che va benissimo, e che quindi non hai tutti gli elementi per parlare. Io ho già evidenziato quanto sia stato incoerente il fatto che Klaus si sia interessato così all’improvviso a Caroline nella mia recensione di “Our Town” (http://www.telefilmaddicted.com/wordpress/the-vampire-diaries-recensione-3×11-our-town.html). Le mie perplessità al riguardo le avevo già espresse a suo tempo, qindi non era il caso di ripetersi ancora…..ciò non toglie che in questo episodio le scene Klaroline siano state particolarmente piacevoli per la chimica che c’è tra i due. A mia opinione ovviamente.

  44. Clizia,vero,ho letto solo questa ma appunto io non ci ho trovato nulla nell’episodio 3×14,solo il fatto che sono due bei ragazzi entrambi,la chimica come persoanggi si costruisce piano piano,Candice è una bella ragazza,sta bene con tutti,la shippano addirittura dal nulla con Kol.Quindi viste le premesse al momento trovo la storia partita male fin dall’inizio.Avrei preferito ad esempio che lui si avvicinasse a lei per usarla e poi ne rimanesse folgorato.

    Chiara,a me non sembra che Elena non accetti la parte “cattiva” di Stefan.E’ lei che in tutta questa prima parte di s3 sta ancora andando dietro a Stefan e che è disposta a passar sopra anche al brutto episodio del ponte!Questo per me si chiama accettare tutto della persona che ami,essere disposta a perdonare.E’ Stefan che non vuole perdonarsi,non Elena!
    Inoltre sappiamo che in realtà Stefan è la versione buona perchè ha il cuore puro!Anche se io spero non torni del tutto come prima perchè sennò che cavolo di evoluzione sarebbe?Ma qui posso prendermela solo con Julie Plec e le sue idiozie degli ultimi tempi.
    D’altro canto Elena,accetta tutto anche di Damon,mica dico di no!Io infatti parlavo di incompatibilità di carattere e del non avere nulla in comune e di volere cose diverse.Poi non era Damon che si lamentava del fatto che Elena volesse cambiarlo anche in questa s3 quando poi arrabbiato parte con Kat?

    In amore non esiste il merito secondo me…o meglio non si può parlare di merito.
    C’è solo l’essere ricambiati o meno,al momento Damon non pare esserlo e mi spiace pure per lui,poveraccio,sempre a prendersi due di picche da tutte le donne,ma piuttosto che accettare gli avanzi di Elena preferirei che gli costruissero una bella storia d’amore dove lui non deve elemosinare un po’ di attenzione e con una persona possibilmente compatibile al suo stile di vita.

    Io poi non me la prendo manco con Elena…è tra due fuochi.Però non mi è piaciuto il modo in cui ha risposto a Damon,non si fa.E non mi è piaciuta soprattutto la telefonata nella 3×15,te la devi far passare,ma per piacere va!
    Così come ho trovato ridicolo quando ha detto “Non dovrebbe interessarti di Rebekah?” Quanto è stata patetica.

  45. Elena non accetta il lato oscuro di Stefan ma quello di Damon sì, dici tu…E perchè mai dovrebbe fare questa enorme differenza, dico io?? Che modo di ragionare è? Elena accetta entrambi i lati oscuri e la prova è che siamo ancora qua a parlarne. Se non avesse accettato il lato oscuro di Stefan ora starebbe a limonare con Damon da qualche parte ma così non è. Anzi a Damon ha rifilato un bel due di picche in questa puntata mentre ha cercato di avvicinarsi a Stefan. E’ stato LUI a respingere lei! Quindi che cosa scrivi? Inoltre appena il lato oscuro sopito di Damon è venuto fuori in questa puntata non mi pare che Elena l’abbia preso benissimo eh. Anzi l’ha fatto andar via senza nemmeno degnarsi di chiarire. Confutata la tua teoria. Ovvio che Elena preferisca Stefan che la porta sulla ruota panoramica piuttosto che la versione ripper. Ma c’è anche bisogno di scriverlo? La dobbiamo fare così scema??
    Non commento la coppia Klaroline perchè è incommentabile (e non tifo nemmeno per il Forwood)

  46. Ma vi rendete conto che è un telefilm? Io adoro TVD, ma certamente non mi ammazzo se alla fine Elena sceglie Stefan, Damon, o il garzone che porta il latte… godiamoci questo bel telefilm senza fare delle polemiche e farci venire il fegato amaro per niente 😉

  47. Quante storie per un telefilm! Lo sappiamo tutti che i fan si schierano per il personaggio o coppietta che sia e che ogni fan vorrebbe vedere realizzate le proprie aspettative a riguardo!
    E comunque una ragazza che respinge un ragazzo come ha fatto Elena la reputo una perfetta e insensibile maleducata non ci sono storie!
    E comunque fatemi conoscere questo lattaio che se Elena non lo vuole mi candido iooooooo!!!! 🙂
    Spero veramente in un finale alla ribalta con Delena *O* Non ne possiamo più di Stefan….e comunque la stessa minestra riscaldata tutte le volte non è mai buona! 😉

  48. Ma tanto basta che Elena trovi un altro figone che sembra un minimo interessato a lei che si dimentica magicamente di Stefan e Damon LOL

  49. Parlo al plurale per le altre ragazze dato che mi sembra, dai commenti, che la maggior parte non la pensino come te!
    Vogliamo un colpo di scena immagino, magari con Delena, ma anche con nuove entrate nel cast, come dice Blanka di un bel figone che si interessi a Elena! 🙂
    Ragazze, il lattaio lo avevo prenotato io!! Niente storie! 😉

  50. Scusa, per me dovresti parlare al singolare perchè così funziona. Puoi parlare per te e stop. Io non voglio il colpo di scena finale: una storia d’amore non prevede colpi di scena finali. Quando si arriva a fare una scelta la si fa perchè si è seguito un percorso. Tutto deve essere coerente! I sentimenti, sebbene si stia parlando di un telefilm (ma va?) devono essere realisti. Nella vita non ami una persona e poi di punto in bianco ne ami un’altra. Se dovessero fare come dici tu, credo perderebbero una grossissima fetta di spettatori. Preferirei guardare il Grande Fratello o Uomini e Donne piuttosto che una schifezza priva di senso!

  51. E’ come se nei Promessi Sposi Lucia alla fine si innamorasse dell’Innominato o in Giulietta e Romeo, Romeo vedendo Giulietta morta si mettesse a dare una festa. Ma dove si è vista una cosa del genere?

  52. Complimenti per l’educazione, prima di tutto e secondo: grazie per avermi avvisata, non mi ero proprio resa conto che quando parlavate di lattaio fosse per ridere! E cmq non penso stavate scherzando quando dicevate del colpo di scena finale. Infatti io ho risposto, smontandovi, solo a quello! Vai tranquillissima proprio!

  53. Mi sembra che alla frutta non ci siamo noi ma te stessa, che prendi queste opinioni troppo sul serio e che non condivido. Se non sai l’italiano non è colpa mia, come spero tu sappia in una frase o discorso in italiano la seconda persona plurale “NOI” può rifersi a soggetti impliciti che sono stati esplicitati in precedenza.
    Il mio “Noi” si riferiva ai soggetti esterni al mio commento Blanka e Chiara e non Julie!
    Detto questo mi sembra inutile dirti che le recensioni in questo sito vengono pubblicate per condividerle con i fan della serie, i quali possono commentare e confrontarsi con altri fan.
    Mi sembra quindi inutile continuare a parlarne e smettila di sostenere che la tua opinione è la più coerente! Esistono libertà di pensiero e parola!

  54. Il mio pensiero è coerente, lo ripeto. Il vostro no per il semplice fatto che VOI partite dal presupposto che Damon deve avere Elena perchè lui la ama e se Elena lo rifiuta diventa la stronza, maleducata e cattivona di turno. Ho anche chiesto più volte cosa avrebbe dovuto fare Elena per rifiutare la dichiarazione di Damon senza trattarlo male ma non avete risposto. Avete solo ribadito che è stata stronza e questo perchè? Perchè non accettate che Elena possa rifiutarlo (cosa che ha fatto).
    Le altre frecciatine sull’italiano che, notizia dell’ultima ora, conosco probabilmente meglio di voi, lasciano il tempo che trovano. Preciso solo che visto che ci troviamo in un contesto scritto, facilmente mal interpretabile visto che non vi è gestualità e prosodia, è bene esplicitare tutto senza dare per implicito nulla.

  55. Sai che è davvero presuntuoso da parte tua ritenere che il tuo punto di vista sia il solo coerente? Secondo te tutte le altre persone che hanno commentato sono delle stupide? Se leggi attentamente i miei precedenti commenti io ho detto SEMPRE che Elena è libera di scegliere chi le pare, e che spero che Damon trovi la felicità anche con qualcun’altra. Poi se vuoi proprio saperlo avrebbe potuto rispondere: “Mi dispiace, Damon, ma sai che io non provo lo stesso per te.” che sarebbe stato cento volte meglio di “Questo è il problema” ed è lei stessa ad accorgersi di aver esagerato questa volta visto che poi tenta di spiegarsi, senza però che Damon le dia una possibilità. Se una risponde in quella maniera secondo me si, si comporta da stronza, specie dopo che lui si è fatto in 4 per lei. E ora smettila, abbiamo capito tutti che tu pensi che Stefan ed Elena si appartengano e che siano legati da un amore indissolubile, sono 5 giorni che stressi, direi che è arrivato il momento che accetti che possono esserci altre opinioni oltre alla tua.

  56. Cara Chiara, come mai solo io stresso visto che mi pare io mi sia limitata a rispondere a persone che mi “palleggiavano” per loro stessa ammissione e che mi hanno accusato di non conoscere l’italiano? La differenza è che io ho sempre e solo parlato e commentato il telefilm mentre le altre (e ora anche tu) siete andate sul personale. Be’ mi pare che avevo veramente ragione quando ho detto che la recensione era di parte visto come prendi la difesa di gente che attacca sul piano personale. Tolgo il disturbo e lo stress. Ritornate alla vostra sterilità di commenti in tutta tranquillità.

  57. Lo so che non dovrei rispondere e finirla qui, ma mi permetto di ribattere, spero per un’ ultima volta.
    Sono perfettamente d’accordo con Chiara. Mi sembra proprio che tu l’italiano lo capisca poco, o meglio vuoi leggere nei nostri commenti e nella recensione di Clizia ciò che più ti fa comodo. Ogni scusa è buona per dire che il tuo pensiero è coerente rispetto ai nostri. Forse non hai ben chiari i significati di recensione e discussione, bene allora te li spiego attraverso la definizione del vocabolario di italiano:
    Recensione: Esame CRITICO in forma di articolo, di un’opera letteraria o scientifica di recente pubblicazione; breve commento a uno spettacolo, a un concerto, a una mostra.
    Discussione: CONFRONTO DI OPINIONI E SCAMBIO DI VEDUTE.
    Bene detto questo come vedi, soprattutto nell’ultimo termine non c’è scritto: confrontarsi con altri in modo da far prevalere la propria ipotesi. Più chiaro di così non so come spiegartelo!
    Infgine devo dirti sul fatto che nei nostri commenti manchino la mimica facciale e l’intonazione della voce e che quindi si può cadere in incomprensioni ti devo dare ragione, può benissimo succedere, ma si capiva benissimo che il mio plurale non era riferito alle Stelena e soprattutto a te, non ci vuole un genio, e sinceramente io scrivo come mi pare e piace, non mi sembra tu abbia il diritto di venire a contestare il mio plurale.
    Ciao! Mi sembra di aver detto abbastanza e spero che questa inutile DISCUSSIONE

  58. Io personalmente apprezzo molto i commenti, se sono costruttivi, se invece si cerca di imporre la propria opinione è un’altra questione. Per quasi 90 commenti hai continuamente attaccato il pensiero personale di ognuna di noi, continuando a professare che tu sei l’unica nel giusto, che la tua opinione è quella esatta. Permetterai che dopo un po’ uno si stanca di leggere certe cose? e soprattutto permetterai che ognuna di noi possa avere un’ opinione diversa dalla tua? Per me il discorso finisce qui, da come ho letto i commenti mi son sentita continuamente attaccata, se non era tua intenzione ti prego di specificarlo la prossima volta e di stare un po’ più attenta ai toni con cui può essere interpretato il tuo commento 😉

  59. A parte che non devo stare attenta a nulla e, se proprio devo, dovete esserlo anche voi e cercare di evitare di trattare la gente come dementi visto che non sono una bimbetta a cui bisogna dire cosa è una recensione e cosa una discussione (ma grazie comunque per la dritta!). Siccome ora fate la parte delle vittime (proprio come il vostro Damon e, da qua, si capiscono tante cose). Visto che si stava intavolando una discussione (di cui Sabri ha egregiamente spiegato, per gli ignoranti, cosa sia) e voi, mi pare abbiate continuato a rispondere perchè io avrei dovuto stare zitta? Voi potete controbbattere mentre io no? Solo perchè sono sola? E nemmeno questo è vero visto che sono intervenute altre persona. Ribadisco, avete bisogno solo di gente che dica: “Oh quanto è figo Damon” o “Oh quanto sono epici Damon e Elena”? Basta avvisare e non dire che uno stressa solo perchè porta avanti le sue idee! Non mi interessano i vostri commenti quindi fate le vittime e le sapientone quanto volete. Per me finisce qua. Ci penserà il santo palo sui denti!

  60. Senti se non volevi essere come una bimbetta e come un’ignorante ci dovevi pensare prima, dato i commenti che fai, leggendo i tuoi commenti passa questo messaggio, fattene una ragione.
    Secondo di poi, ho preferito ribadire certe cose, perché mi sembra non tu le abbia chiare!
    Terzo, nessuno ti sta dicendo di non portare aventi le tue idee, a un caso ti stiamo dicendo di comportarti un po’ più educatamente e rispettando le opinioni di noi altri, cosa che mi sembra non tu stia facendo.
    Per il resto puoi controbattere e rispondere quanto vuoi, non è un mio problema.
    Vedi se a questo giro la abbandoni la conversazione, è da 5 commenti che devi lasciarci, cosa ci fai sempre qui??

  61. Minacce??? Devo scriverti anche il significato di questa parola!!
    Io mi meraviglio dell’educazione e della sfacciataggine della gente come te che non ha rispetto del prossimo!
    È per la gente come te che al giorno d’oggi non c’è più civiltà!
    Io non ti ho minacciato, ho detto solo che ci stai sfracassando le palle con i tuoi commenti, vedi di finirla! E siccome è da diversi commenti che dici che abbandonerai la conversazione allora fallo! Questo ti ho detto! Non mi sembra che sia una minaccia!
    Ridicola non sono certo io, ma te che prendi troppo sul serio le serie tv come se fossero la realtà!
    Si vede che nella vita reale non hai gratificazione, e questo è triste! Molto!

  62. Maleducazione: modo di comportarsi, azioni, atti, non adeguati alle regole del buon comportamento, del rispetto degli altri e della civile convivenza nella società (aka Sabri).

  63. Senti io il rispetto lo porto a chi se lo merita e a chi porta rispetto anche a me, tu non rientri in queste persone. La prima a essersi comportata da maleducata sei stata tu con i tuoi commenti arroganti, io sono in pace con me stessa! Credo che lo sia anche tu!
    Adesso basta! Mi sembra di aver perduto abbastanza tempo in una causa persa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.