The Tomorrow People | Recensione 1×07 – “Limbo”

Sto ballando la ola dal ventunesimo minuto dell’episodio e, se vi state chiedendo perché, la risposta è molto semplice:

tumblr_mwlkxpexns1r1wr4mo2_250

My reaction:

tumblr_mwmkpoq4FJ1t1jlezo2_250

Lo sapevo, sapevo sin dal primo momento che tra di loro non ci fosse una semplice, ma profonda amicizia. Sapevo sin dal primo sguardo di Astrid che il suo non poteva che essere amore e la sceneggiata nei confronti dell’insulsa Jenny – di cui parleremo dopo – e di Cara non hanno fatto altro che pompare la confessione che Stephen le ha strappato involontariamente. Ah, quanta soddisfazione! Almeno da questo punto di vista, perché Cara mi cade di gradino in gradino, per di più di muso, quindi auch, bella botta.

La ragazza non è affatto un libro aperto. Fino alla sera prima, era del tutto convinta che rotolarsi tra le lenzuola con Stephen fosse la miglior chance della vita;


tumblr_mwm9ghIsJa1sxg2fgo3_250 tumblr_mwm9ghIsJa1sxg2fgo4_250

ora, sotto la luce del nuovo giorno, torna con la coda tra le gambe e non cerca neanche di camuffare la repulsione al pensiero di dover avere a che fare con il ragazzo. John potrà anche averti portato un peluche come souvenir dell’Oregon, ma stai certa che il cervello non l’ha lasciato in qualche buco temporale, come hai fatto tu la notte scorsa.

tumblr_mwmeerRQWq1sdsdc4o2_250

CARA-STEPHEN: via il dente, via il dolore. È la frase che rappresenta esattamente ciò che Cara ha fatto con Stephen. Per quanto l’idea di questa coppia non mi facesse impazzire, sono rimasta alquanto perplessa dinanzi la sua diffidenza.

tumblr_mwmrsk5MlY1sxg2fgo2_250(La faccia di Cara sta a dire: “sto scassacazzo“)

 Apprezzo il pentimento, è pur sempre una reazione umana, ma anche i pesci in faccia non sono da meno e Stephen vive davvero con un occhio chiuso se non si è accorto delle intenzioni di Cara-la-sfruttratrice-sessuale-di-minorenni. Questo capitolo viene concluso dalla rivelazione della ragazza, che non vuole mentire a John e gli confessa di provare realmente qualcosa per Stephen, ma, per mantenere la pace nel loro gruppo, gli farà sempre credere il contrario. It’s Plec Time, people!


tumblr_inline_mwa9yzvxX31qhhnjc

CARA-JOHN: Volevo sapere fin dove Cara si sarebbe spinta con il suo segreto e ho avuto la risposta bella pronta, perché ha vuotato il sacco dopo quattro parole smielate messe in croce da parte di John. Beh certo, davanti al suo semi “ti amo” due punti interrogativi sarebbero comparsi anche a me.


tumblr_mwmpbrNMPK1slcwelo6_250 tumblr_mwmpbrNMPK1slcwelo8_250

 John percepisce il malessere della loro relazione, rovinata ancor prima del tradimento di Cara, così decide di passare sopra la scappatella infelice e di coronare la fine di quel capitolo con un bacio angosciato.


tumblr_mwmkz0zdIN1r1wr4mo1_250 tumblr_mwmkz0zdIN1r1wr4mo2_250
tumblr_mwmkz0zdIN1r1wr4mo3_250 tumblr_mwmkz0zdIN1r1wr4mo5_250

E adesso viene il pezzo forte totalmente soggettivo: STEPHEN-ASTRID. Sono completamente schierata, quindi per coloro che hanno qualche riserva su questa coppia, consiglio di saltare completamente il pezzo, non vorrei avere dei forconi puntati alla tempia! In ogni caso, Astrid è talmente in love che ogni allusione gioca a suo favore.


tumblr_mwliojpaAg1slcgy6o1_250 tumblr_mwliojpaAg1slcgy6o2_250

Si tratta pur sempre di un Amell, quindi go girl!


tumblr_mwmvto7zaU1slcwelo2_250 tumblr_mwmvto7zaU1slcwelo3_250
 

Stephen non capisce la semplicità nello stare insieme ad Astrid, una sensazione che lo lega ancora alla vita umana e che può provarlo soltanto grazie a lei.

BASKET TEAM | Stephen decide di godersi la vita d’adolescente ed entra a far parte della squadra di Basket. E, siccome non conosce le mezze misure, lascia che casa sua diventi la sede per una festa con i controfiocchi. L’unico dettaglio degno di nota è l’ormone impazzito di Stephen, che non dice mai di no quando si tratta di dare da campare alla Durex, così accetta le avance di Jenny (sono certa di averla già vista in qualche episodio precedente, ma non riesco a collocarla, giusto per rendere la sua importanza ai miei occhi).
L’arrivo della polizia – e di un’Astrid piuttosto turbata – stroncano l’atto d’accoppiamento e una visita ancora più gradita, quella di Jedikiah, priva Stephen dei suoi poteri: ah-ha, non te l’hanno insegnato che non bisogna organizzare le feste quando i  genitori non ci sono? Perché si finisce sempre in punizione ed è esattamente quello che ti sei beccato, disubbidendo al caro zio.
Così Stephen e il suo team si ritrovano con la popò fino al collo per giocare la partita. L’arrivo di John stravolge le carte in tavola perché, seppur vendicandosi, lo aiuta a vincere. Ed è qui che arrivano le note dolenti, perché:

tumblr_mwmpt86X9O1rasxooo1_500

tumblr_mwmpt86X9O1rasxooo2_500

tumblr_mwmpt86X9O1rasxooo3_500

SCAZZOTTATA| Adoro questi momenti.


tumblr_mwn8nlLTtH1rhkxa3o5_250 tumblr_mwn8nlLTtH1rhkxa3o1_250
tumblr_mwm7tjvaQW1sdsdc4o1_250 tumblr_mwm7tjvaQW1sdsdc4o2_250

Siccome sono due bambini cattivi, l’unica che può stroncare la lite è la figura materna, che arriva col suo manganello e li minaccia nello stile che solo una mamma può avere. E, per la cronaca, la bella Cara aggiunge che Stephen deve proprio scordarsela, perché ha preso la sua scelta e di certo non è lui.

IL CASO DELLA SETTIMANA | Se fino ad ora abbiamo trattato di sorelle disperse e svaligiatori di banche, non poteva mancare lo stupratore sessuale che sfrutta le sue super capacità per accalappiare donne indifese e trascinarle nella propria tana. Cara è alquanto suscettibile a riguardo – ricordiamo che la sua trasformazione è stata incentivata proprio da un tentato stupro – e vuole ugualmente arrivare al malvivente prima degli Ultra. D’altro canto, John decide di usare Stephen l’infiltrato per “aiutare” gli stessi Ultra a catturarlo. Peccato che la sua tempistica faccia realmente schifo: Stephen, dopo aver usato un tono da “ti-spacco-il-culo”, viene congedato dallo stesso Jedikiah, che lo esorta a prendersi qualche giorno di ferie. Adesso sì che il caro zietto avrà qualcosa di cui insospettirsi, perché nessuno si farebbe scappare l’occasione di godersi la giornata senza il peso del “lavoro” sulle spalle, persino un Tomorrow People.All Tomorrow's PartiesIn ogni caso, la squadra anti-crimine lavora per conto proprio e rintracciano lo stupratore prima che riesca a guadagnare un’altra tacca sul muro.
L’investigatore privato Stephen Holmes, nonostante non abbia i poteri dalla sua parte, sfrutta il cervello e riesce a capire dove il malato mentale porta le sue vittime: nelle fogne. Beh certo, una grotta avrebbe stonato?
Per quanto il bracciale lo privi dei suoi poteri, Stephen riesce a contattare Cara, così arriva la cavalleria e il culo di Stephen viene salvato dalla melma fognaria. Peccato che Cara agli occhi di Jedikiah sia una semplice umana con un impiego in un supermercato che cerca di rimettere la sua vita sul giusto binario, invece di prendere a sberle gli stupratori nelle fogne, spia che viene riportata dallo stupratore messo K.O.
STRANEZZA | Stephen arriva in una sorta di limbo – sarà stata l’acqua, di certo non è un toccasana per i polmoni o per qualsivoglia organo – e discute con il padre. Quest’ultimo lo incita a tornare indietro, di non raggiungerlo, e grazie al salvataggio – bocca a bocca, ragazzi – di John, riesce nell’impresa.

tumblr_mwlqphOlW61r6uprro6_r1_500

Ora, quello che mi chiedo è: stava sognando o è entrato in qualche spazio temporale parallelo dove suo padre ha trovato rifugio? Cavolo, le serie di fantascienza riescono davvero a mettere alla prova il migliore dei cervelli (e il mio non fa parte di quelli ahimè).

Conclusioni | Quest’episodio ha parlato di cosa significa infrangere le regole e dove possono portarti le conseguenze. Stephen ha dimostrato di essere speciale – e di avere anche del fegato, seppur io continui a pensare che la sua sia costante ingenuità – e ha persino scovato la presenza di suo padre in uno dei vari universi esistenti. Astrid ha confessato involontariamente il suo più privato segreto e Stephen, che ne è a conoscenza, cerca di rendere la situazione meno spiacevole possibile, tanto che le rifila il piatto “ho un’altra nella testa” come se non dovesse provocarle indigestione. Cara non sa da quale lato della bilancia pendere e vi dirò ciò che penso io: ho la netta sensazione che Stephen abbia fatto un po’ cilecca a letto, quindi i suoi addominali fungono da pubblicità fasulla, perché nel sacco non c’è niente di quello che uno invece si aspetta! Chiunqe shippi Cara e Stephen, non mi inveisca contro, non riesco semplicemente a capire perché debbano farsi tutti questi problemi. Ti piace? La relazione con John è barbosa? Piantalo che lo fai più felice! Invece no, facciamo contenti la Plec e diamoci dentro col triangolo.

All Tomorrow's Parties

Domande:

– Dove si trova il padre di Stephen? O meglio, si trova realmente da qualche parte o semplicemente ci sono gli allucinogeni nelle fogne?

–  Prima o poi Stephen capirà di avere la soluzione dei suoi problemi d’amore davanti agli occhi? (Sì, parlo di Astrid)

– Cara capirà di essere intrappolata in una relazione infelice senza nessun vincolo legale/religioso a trattenerla? Tornerà sui suoi passi e teletrasporterà con sé Stephen in una nuova camera d’hotel per scoprirlo?

–  John riuscirà davvero a passare su al legame costruito tra la donna che ama e il nuovo ragazzo prodigio?

–  Jedikiah confesserà al mondo intero il nostro matrimonio o dovrò aspettare che la suddetta Morgan schiatti? (Questo punto possiamo anche evitare di commentarlo)

SWEET MOMENT:

tumblr_mwlhcki2gF1qb2b3io1_500

RUSSELL’S MOMENT:

tumblr_mwn021xN3h1rr80k1o1_1280

INTERESTING CHARACTER:

tumblr_mwmjx6qXGv1qax2xho2_250(Ad ogni Amell la sua Felicity, dicevano. Irene è un formato baby, ma è pur sempre una Felicity, non credete?)

Per mantenervi sempre aggiornati, potete visitare la pagina di Facebook di “The Tomorrow People Italita”. Invece, per scambiare le vostre opinioni, potete lasciare un commento qui di sotto e ne parleremo insieme! Vi lascio il promo della prossima puntata:

Criss
Per quanto l’apparenza possa ingannare, ha avuto sempre una ricca immaginazione, sin da bambina: avrebbe voluto indossare un camice azzurro e ubriacarsi con Cristina e Meredith, esibirsi con vestiti pomposi e colorati nel Glee Club, aprirsi un blog con cui infangare amici e famiglia, naufragare su un’isola deserta che tanto deserta non è, prendere a palettate vampiri con Buffy e uccidere i demoni con il Libro delle Ombre, trasferirsi in una città popolata dai personaggi delle favole, sorseggiare Cosmopolitan e indebitarsi per un paio di Manolo, scoprire l’esistenza di una sorella gemella e mangiare tutti i biscotti della famiglia Camden. Se non avesse guardato tanta televisione, a ventidue anni non avrebbe avuto il cervello ridotto in poltiglia. È certa che un giorno imparerà a volare come Goku – c’è riuscito Crilin! –, così potrà arrivare a New York e cercare Carrie Bradshaw o raggiungere Stars Hollow e bere il caffè di Luke o ancora farsi adottare dai Cohen e vivere per sempre sul materassino gonfiabile della piscina; ma, fino a quel momento, si limiterà a prendere appunti e coltivare il suo futuro tra i libri di Editoria e Pubblicistica, sperando di sbocciare nella versione di Anne Hathaway ne “Il diavolo veste prada”, anziché in quella di Ugly Betty, e vedere la propria immagine sugli autobus della città. Almeno sognare non costa niente!

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,376FollowersFollow

Ultimi Articoli