The Spanish Princess | Starz racconterà la storia di Caterina d’Aragona

La corte reale della Starz si sta affollando: la rete via cavo ha ufficialmente ordinato The Spanish Princess, una mini serie basata su due romanzi di Philippa Gregory.

Come i suoi predecessori, The White Queen e The White Princess, The Spanish Princess sarà ambientata nell’Inghilterra dei Tudor e seguirà le macchinazioni dei suoi monarchi. Tuttavia, a differenze delle precedenti serie, gli otto episodi di The Spanish Princess sono basati sul materiale di due dei romanzi della Gregory: The Constant Princess e The King’s Curse. In aggiunta, la saga parlerà della vita delle persone di colore della Londra del sedicesimo secolo.

La descrizione ufficiale è la seguente:

Catherine di Aragona è una bellissima principessa adolescente di Spagna, alla quale è stato promesso il trono Inglese sin da quando era una bambina. Lei arriva in un’Inghilterra grigia e piovosa insieme alla sua gloriosa e particolare corte, che include la sua dama di compagnia Lina –musulmana africana. Lei è Principessa del Galles ora, ma quando suo marito, Prince Arthur, muore improvvisamente, Catherine sembra perdere definitivamente la possibilità di diventare regina. Decide allora di dichiarare che il suo matrimonio con Arthur non era mai stato consumato e quindi, essendo vergine, potrebbe avere la possibilità di sposare il nuovo erede, il carismatico e caparbio Prince Harry, che un giorno sarebbe diventato King Henry VIII.

“Starz è impegna a dare spessore alla sua attuale programmazione con dei contenuti importanti che raccontano le storie delle donne più potenti nella storia,” ha detto Carmi Zlotnik, presidente della programmazione. “Abbiamo un fanbase appassionato che ama le storie sulle donne come The White Queen e The White Princess e noi, proprio come loro, siamo entusiasti di portare avanti questo progetto con Catherine di Aragona in The Spanish Princess.”

Emma Frost di The White Queen e The White Princess sarà showrunner e produttrice esecutiva insieme a Mathhew Graham (Life on Mars).

 

Fonte

1 comment
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.