The Slayer ItaCon: la convention italiana su Buffy ed Angel

Nonostante siano passati rispettivamente dieci e nove anni dalla fine delle serie “Buffy the Vampire Slayer” e del suo spin-off “Angel”, questi serial sono ancora oggi molto popolari ed amati, tanto che in tutto il mondo vengono ancora organizzate convention ad essi dedicate. L’ultima in ordine di tempo è stata quella organizzata dalla Fantasy Events che si è tenuta al Demidoff Hotel di Pratolino, vicino Firenze, e che ha visto la partecipazione di ospiti d’eccezione quali Nicholas Brendon (Xander), James Marsters (Spike), J. August Richards (Gunn) e Mark Lutz (il Groosalugg). Per intenderci:

xander-harris

James Marsters Photo: Andrew MacPherson/UPN.

angel-gunn

Groosalugg

La Slayer ItaCon, questo il nome dell’evento, si è tenuta dal 2 al 4 agosto 2013 e ha visto incontrarsi più di un centinaio di amanti di ogni età e provenienza delle due mitiche serie create da Joss Whedon. Il 2 mattina e primo pomeriggio c’è stata la consegna dei pass per accedere alla Con: Slayer (il più costoso), Vampire (prezzo medio) e Scooby (l’economico), che, a seconda della tipologia, garantivano determinati servizi. Alle 15.30 c’è stata la cerimonia di apertura alla quale hanno presenziato tutti e quattro gli attori e successivamente un panel in cui è stato possibile per il pubblico fare domande ai loro beniamini.

DSC03871

A seguire, ci sono stati il “Gioco dei telefilm” in cui i partecipanti alla Con si sono divisi in squadre e fronteggiati a colpi di conoscenza telefilmica e, per chi aveva acquistato l’extra, il welcome cocktail di benvenuto in cui i fans hanno potuto godere della compagnia degli attori. La sera è stato il momento del let’s party a tema Halloween, in cui i partecipanti (questa volta senza gli attori) hanno festeggiato e ballato vestiti in maschera in una sala dell’hotel addobbata a tema.

DSC03880

Il giorno seguente è stato dedicato ad autografi e foto (mattina) e ai panel dei vari ospiti (pomeriggio). Se J. August e Mark hanno avuto un panel insieme, Nicholas e James sono stati intervistati singolarmente. Tutti gli attori hanno dimostrato disponibilità e gentilezza nei confronti dei presenti e hanno risposto in modo esauriente a tutte le domande che sono state loro rivolte: in particolare Richards e Lutz si sono rivelati spiritosi ed ironici, due tipi con i quali si andrebbe volentieri a bere una birra, e hanno anche ricordato i bei momenti passati con il collega Andy Hallett, interprete di Lorne, scomparso pochi anni fa. James, invece, ha messo fine alle voci di un suo possibile coinvolgimento relativo ad un eventuale film tratto dalla serie che lo ha visto co-protagonista per cinque stagioni e messo in dubbio l’effettiva possibilità di realizzare un’opera simile. E, mi sia concesso esclamare, meno male! Gli attori del buffyverse, soprattutto i due “vampiri” Marsters e Boreanaz, non hanno proprio più l’età per impersonare i nostri amati personaggi: realizzare un film in queste condizioni significherebbe solo rischiare di rovinare una serie bellissima che si è chiusa in modo perfetto con l’ultimo episodio della settima stagione, “Chosen”. Senza contare che un’eventuale pellicola dovrebbe tener conto di quanto avvenuto negli astrusi e a tratti ridicoli fumetti relativi alla ottava e nona stagione cartacea di Buffy.

DSC03912

DSC03931

DSC03966

La sera del sabato si sono tenuti due eventi extra rispetto a quanto compreso nei vari tipi di pass: prima un concerto di Jamas Marsters e suo figlio Sullivan e poi un DJ set del dj Prophet al quale hanno partecipato anche J. August Richards e Mark Lutz, che si sono divertiti a ballare con i fans.

DSC03993

Domenica 4, ultimo giorno di Con, di mattina è stato possibile fare gli ultimi autografi e le ultime foto con Nicholas, Mark e J. August (James era già andato via), mentre nel pomeriggio c’è stata la cerimonia di chiusura (nella foto in basso) con la partecipazione dei tre che hanno risposto alle ultime domande e ci hanno tenuto a ringraziare organizzatori e partecipanti. Nel complesso la Slayer ItaCon è stata una bella esperienza (con alcune pecche) che ha consentito ai fan di queste due serie di incontrarsi e di incontrare alcuni degli attori che, è innegabile, hanno fatto e fanno tutt’ora parte delle loro vite. Nella speranza, vana data la scarsa affluenza di pubblico all’evento, che questa esperienza si ripeta nuovamente nel nostro paese, non rimane che fare una ricerca relative alle prossime Con telefilmiche su Buffy e non previste in Europa (e magari anche negli USA per i più danarosi!) e prenotarci per un altro incontro con le nostre star preferite!!!!!

DSC04002

DSC03977

 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,503FollowersFollow

Ultimi Articoli