The Punisher | Nel cast anche un importante personaggio di Daredevil

Marvel's Daredevil

Vedremo presto l’interesse amoroso di Daredevil in un’altra serie Marvel firmata Netflix.

Deborah Ann Woll, che interpreta Karen Page, la donna di cui è innamorato Matt Murdock in Daredevil, si unirà al cast di The Punisher, come ha annunciato Netflix durante il New York Comic Con. La Woll e la star di The Punisher Jon Bernthal erano presenti al panel di Marvel’s Iron Fist per annunciare la novità…ma dovremo aspettare un bel po’ prima di rivederli insieme sul piccolo schermo. The Punisher non debutterà infatti prima del 2018: le riprese sono cominciate lunedì scorso.

La Woll ha fatto sapere al pubblico del Comic Con di essere, proprio come loro, una grande fan di Bernthal: “Quando ha fatto il suo ingresso in scena poco fa e tutti voi avete urlato, è stato assordante. L’amore in questa stanza è enorme…ma non amate Jon tanto quanto lo amo io”.

La domanda sorge spontanea: Karen Page ama Frank Castle? I personaggi della Woll e di Bernthal hanno legato nella scorsa stagione di Daredevil, quando lei ha scoperto la verità sull’omicidio della sua famiglia. Inoltre, la seconda stagione di Daredevil si è conclusa con la scoperta da parte di Karen dell’identità segreta di Matt Murdock…e ancora non sappiamo come prenderà questa notizia.

Oltre al suo ruolo in Daredevil, la Woll è nota al pubblico per la sua interpretazione della sexy Jessica in True Blood. Inoltre, la Woll sarà ancora nel cast di Daredevil quando lo show farà il suo ritorno per la stagione 3. Per ingannare l’attesa fino al debutto di The Punisher, possiamo goderci due nuovi show Marvel targati Netflix: Iron Fist – disponibile a partire dal 17 marzo – e The Defenders, anch’esso in onda il prossimo anno.

Fonte

Cecilia
Con il corpo è in Italia, con il cuore è in Giappone, con la testa è negli USA. Ritiene di avere ottime potenzialità come sceneggiatrice di “finali alternativi” e come moglie di attori talentuosi e affascinanti (magari con l’accento british e le fossette). In una serie cerca persone e non semplici personaggi, mondi più che location, non un sottofondo ma vere e proprie emozioni musicate, vita, non una storyline. Nel suo universo ideale la birra è rossa e il sushi è in quantità abbondante, le Harley Davidson sono meno costose, la frangia non è mai né troppo lunga né troppo corta e il suo favorito arriva incolume al finale di serie. Forse ha troppi smalti, mentre per i tatuaggi, i cani, i gadget di Spongebob e i libri troverà sempre il posto. Tiene pronti la balestra, i viveri e l’hard-disk zeppo di serie: l’Apocalisse Zombie non la coglierà impreparata!

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
2,886FollowersFollow

Ultimi Articoli