The Originals | Recensione 1×19 – Unblinking Death

tumblr_n4jv45nrDT1rjn473o2_500Un altro episodio di passaggio, quello andato in onda martedì notte (con purtroppo un altro record negativo di ascolti): per i nostri eroi è il momento di capire quali sono le alleanze in campo, e dopo quasi 20 episodi dall’inizio della stagione iniziare seriamente a prepararsi alla guerra.

Una guerra che inevitabilmente scoppierà e che vedrà praticamente tutti contro tutti: e chi ci rimetterà maggiormente sarà la città che tutti dicono di amare tanto, New Orleans.

Avevamo lasciato tutte le questioni un po’ aperte: Elijah arrabbiato con Klaus per la storia dei licantropi, Genevieve arrabbiata con Klaus a causa della gelosia nei confronti di Camille, e obbligata dalle streghe anziane ad uccidere la bambina ibrida, Hayley decisa a prendere in considerazione la proposta di alleanza di Klaus non fidandosi dei vampiri e Marcel che intanto tramava nell’ombra per avvantaggiarsi su tutti. tumblr_n4jue2vsz41sylh0eo2_250

In quest’episodio però è la questione umana che regna, grazie alla straziante morte di Padre Keiran, un personaggio che seppur non entrando mai nelle vicende principali della nostra storia a causa delle notevoli limitazioni della sua condizione umana, si è sempre distinto per la moralità mantenuta e la forza con cui ha sempre cercato di prendere le decisioni più giuste per la comunità.

Con lui ad affrontare questi ultimi momento c’è sempre Camille, la quale nella maniera tipicamente umana con cui non si riesce ad accettare la morte delle persone care, tenta un’ultima mossa disperata: l’elettroshock (grazie alla compulsione che l’apprendista vampiro Josh esercita su un medico opportunamente trascinato in chiesa).

In questo episodio, lo ammetto ho visto diverse delle forzature sulla trama, e man mano che le vediamo, ne parliamo.

La prima: Cami vorrebbe che Marcel le stesse vicino in questo momento difficile, ma lui .. non si può avvicinare al quartiere per ovvi motivi di sicurezza (la sua: Marcel non si espone mai per nessun altro al mondo che non sia lui), e allora cosa lo vediamo fare? Chiamare Klaus, che lo aveva praticamente esiliato pena la morte per quello che aveva fatto nel passato alla sua famiglia, per chiedergli di stare vicino alla donna in questo momento difficile.

Allora.. non per essere freddi e senza cuore, ma Cami non stava morendo: anzi.. stava soffrendo come un cane proprio perché Padre Keiran si era messo contro le streghe per stare dalla parte dei vampiri, quindi già che lei volesse loro vicino mi è sembrato forzato, che Marcel chiami addirittura Klaus come se ‘Camille fosse affare loro’ mi è piaciuto ancora meno (è stato perbenismo gratuito nella mia visione). tumblr_n4gnhdTULm1s975uao2_250

Ma tant’è. Klaus ci va. E rimane con lei durante le ultime mosse disperate della donna: la verità però è che lui non va da lei per cercare di aiutarla a salvarlo, ma per cercare di aiutarla ad abbracciare l’idea di lasciarlo andare.

E questo squarcio del personaggio di Klaus in questo momento, mi piace molto. E’ un suo aspetto di cui non parliamo mai: il dolore causato dalla perdita degli altri.

L’ECT comunque fallisce e a Klaus non rimane che dare a Padre Keiran un po’ del suo sangue prima della morte, per farlo risvegliare in transizione e quindi dargli il tempo di salutare la nipote prima di morire, pur di non trasformarsi.

Nel frattempo al campo del branco di Hayley accade l’irreparabile prima una bomba di avvertimento, poi l’esplosione di diverse altre nel campo, provoca una strage (essendo le bombe sono armate di strozzalupo).

Elijah, Jackson ed Oliver sono impegnati sul campo ad aiutare i feriti, mentre Hayley furibonda si reca a cercare Marcel: la giovane lupa si convince immediatamente che dietro questi attentati ci sia lui, con il suo piano eversivo.

Altro momento forzato: mentre Hayley telefona a Klaus per informarlo dell’accaduto e per implicitamente chiedergli se voleva accompagnarla da Marcel, Klaus non solo non ci va per rimanere accanto a Cami, ma si prende anche la battuta acida di Hayley sul fatto di non preoccuparsi perché accanto a lei c’è sempre Elijah. tumblr_n4gpkp9q521s975uao3_250

Allora su questa telefonata ci sono parecchie cose da dire: primo. Klaus che non ci va: alla fine mi sta bene che lui sia sinceramente affezionato a Cami, ma .. Hayley a parte, Marcel avrebbe potuto fare del male alla bambina (a cui lui dice di tenere). Secondo: la battuta di Hayley è acida. E vuole ferire Klaus. Quindi .. alla nostra bella lupacchiotta è passato per l’anticamera di quel piccolo cervello che le sue continue occhiate languide ad Elijah danno fastidio a Klaus. Giusto?

Allora lo confesso .. per tutte queste ragioni .. mi è rimasta prepotente addosso, dopo la visione di questi momenti che .. l’idea di un triangolo romantico tra Hayley e i fratelli originari non sia poi così lontana (nelle menti degli autori).

Anche se .. messe come stanno messe adesso le cose, il nostro Elijah, l’altro fratello del predestinato a stare con lei per via della bambina, potrebbe essere il DAMON della nostra ELENA (vaneggio, probabilmente). Scusate.

Un altro momento stonato è stato Klaus che si reca da Genevieve per chiederle se le streghe avessero qualche motivo per voler dare una lezione ai licantropi: cioè .. perché avrebbero dovuto centrare qualcosa? E perché vuoi o non vuoi .. quando lei e Klaus si incontrano finiscono sempre a parlare di Cami? tumblr_n4jue2vsz41sylh0eo3_r1_250

Non nascondo che a me la strega piace molto: anzi, potrei quasi anche definirla innamorata di Klaus a tal punto da capire anche meglio di lui cosa l’attira in Cami.

La luce, la bellezza della purezza, e per attirarmi qualche antipatia in più potrei addirittura arrivare a dire che Cami piace tanto a Klaus per le stesse ragioni per cui gli piaceva Caroline: l’animo puro e nobile, non intaccato in alcun modo dal male, che al vampiro originario probabilmente è sempre mancato.

‘You’re beautiful, you’re strong. You’re full of light’. Parole regalate tempo fa a Caroline, adesso validissime anche per Cami e soprattutto molto evidenti per Genevieve, che pare esserne invidiosa.

La strega però non è così senza cuore come vogliono farci pensare: è lei  infatti che avvisa Klaus che l’incantesimo di Agnes non svanirà durante la transizione, e quindi Camille da sola in chiesa con lui si trova in pericolo.

Infatti, Keiran riesce a salutare la nipote in un ultimo momento di tenerezza ma poi, l’incantesimo riprende la sua forza e senza l’intervento di Klaus, che lo uccide, con gli spettri di Bastiana e Sean nella mente, avrebbe fatto uccidere Cami.

Altro (e ultimo) momento forzato: Cami prima di svenire tra le braccia di Klaus che la riporta a casa, chiama il nome di Marcel, e allora l’ibrido originario lo chiama al capezzale della ragazza, regalandogli 24 ore di libertà per poterla consolare.

Allora: partiamo da Camille .. visto gli sguardi languidi che lancia in continuazione a Klaus .. ha senso farla svenire chiamando il nome di un uomo con cui, sesso a parte, non ha mai condiviso praticamente nulla? Per me no: è chiaramente forzato. E senza senso. E fuori trama. tumblr_n4jcfa652A1tyh5vro6_400

Infine: la telefonata di Klaus a Marcel. Fuorissimo dalla trama: ma io mai avrei fatto tornare quel topo di fogna traditore e cospiratore solo per ‘assistere’ una ragazza disperata, che probabilmente si sarebbe addormentata lo stesso. Piuttosto, fossi stata in Klaus sarei rimasto direttamente io.

La spiegazione di questo gesto (a livello narrativo) potrebbe essere su due livelli: o Klaus è talmente preso da Camille da perdonare i suoi nemici per farla stare meglio anche solo un attimo, oppure con questo gesto .. ha voluto praticamente benedire un’eventuale unione tra il suo vecchio amico, ora nemico, e dire addio alla donna.

Non lo so: non lo sto riuscendo a capire dove tutto questo possa portare, anche perché se da una parte è evidente l’intesa emotiva potente tra Klaus e Cami, d’altra parte .. i due non sono mai andati più sul discorso da tantissimo tempo, e per qualche oscura ragione sembrano frenati entrambi.

 

Infine c’è probabilmente il colpo di scena meno atteso di tutto l’episodio: dietro gli attentati al campo licantropi c’è  Oliver, il prestante lupo biondo. Il ragazzo, prima di uccidere un’Evie ferita, le confessa che, per far scendere in guerra tutto il branco, ha dovuto innescare in loro la rabbia e la paura. tumblr_n4gv8lJPxa1qhg6ebo4_250

A quel punto sia Jackson che Hayley sentendosi minacciati, si schierano dalla parte di Oliver.

E lo stesso fa Elijah: per paura che la sua preziosa Hayley venga si trovi in pericolo di nuovo, acconsente ad aiutare il fratello a creare la razza dei nuovi super licantropi.

Cosa non sta considerando Klaus, però? Marcel. Il quale si muove nell’ombra assieme a molti più alleati di quanti si creda: infatti, prima di morire Padre Keiran ha raccomandato a Cami di trovare una preziosa chiave che lui portava sempre con sé: chiave che, naturalmente il nostro Josh ha consegnato a Marcel. E questo suo schieramento mi porta a pensare che anche Davina farà lo stesso, ed essendo ormai in possesso dell’incantesimo per creare anelli diurni per vampiri, Klaus si troverà ad affrontare molti più nemici del previsto.

Qualcosa mi dice però che sarà Genevieve ad aiutare i fratelli Originari a fabbricare gli anelli della Luna.

Divertente questo parallelismo tra anelli diurni del sole, e anelli notturni della luna: gli uni contro gli altri in una battaglia a ruoli invertiti.

Infine (ma questa è una considerazione mia): chi è che ha aiutato Oliver? La mia risposta è una sola: qualcuno che voleva che tutte le parti in campo appoggiassero la ‘rivoluzione’ del branco. E cioè KLAUS. (improbabile? dubbio? atroce? Tutte cose perfettamente in linea con lui).

tumblr_n4gpkp9q521s975uao4_250

 

 

Si ringraziano per il sostegno anche la pagine facebook : The Vampire Diaries: Always and Forever. e The Originals: Mikealson Family. e The CwItalia.

Mary'sWorld
Mariangela Pagliani nasce a Modena, nel 1973. Le sue più grandi passioni fin da bambina sono legate al mondo del fantastico e della fantascienza (tra i suoi primi film al cinema con il papà ci sono Guerre Stellari e Lo Squalo). Dopo la fase cartoni animati, da adolescente diventa un'avida lettrice: fantasy (su tutti Il Signore degli Anelli), qualche spruzzata di horror, ma soprattutto classici (Jane Austen e le sorelle Bronte, in particolare, ma anche Shakespeare). E' anche un'appassionata di cinema, ma soprattutto di serie tv americane, con una predilezione particolare per quelle dedicate ai vampiri, figura che sin da bambina la affascina. L'amore recente per la scrittura nasce dalla collaborazione nella gestione del sito The Vampire Diaries Italia, ma soprattutto dalla voglia di esprimere le emozioni che immagini e libri le trasmettono. Un libro suo? Forse un giorno quando riuscirà a concentrarsi abbastanza a lungo sullo stesso argomento!

Related Articles

2 COMMENTS

  1. letto e straletto 🙂
    in effetti questa puntata era stracolma di fail…..
    posso si re di aver amato la storia che marcel racconta ad heyley (se fosse vera…..io non lo credo più)
    ma per come sono andate le cose l’unico a comportarsi in maniera coerente con il suo personaggio è Elijah!!!
    il resto fuffa…….arranca……mi hanno rovinato Josh 🙁 Marssssssel deve morire e Klaus è stata la perfetta definizione di
    #GenevievePensaciTu

  2. Io mi aspettavo invece che Josh sarebbe stato dalla parte di Marcel.
    Così come Davina.
    E per questo moriranno: perché Klaus ti dà una possibilità una volta sola.
    E sinceramente?
    Se lo meritano: lui alla fine cerca di .. fare qualcosa di meglio, ma alla fine .. qualcuno arriva sempre a tradirlo.
    E’ giusto che la sua furia esploda.
    Io li avrei ammazzati metà da mò..

    #genevievetuttalavita

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,433FollowersFollow

Ultimi Articoli