The Mentalist | Tutti i segreti di “Red Wedding”

Wedding in Red

Questa domenica nella serie CBS The Mentalist, la squadra del CBI si è trovata a fare i conti non con un solo matrimonio (per far uscire allo scoperto un killer), ma bensì con due – anche se la seconda cerimonia si è tenuta per ragioni più allegre.

Il produttore esecutivo Daniel Cerone, che ha scritto l’episodio, ha parlato con TVLine del fatto di aver dato a Wayne Rigsby e Grace Van Pelt (e a tutti i fan della coppia) il dovuto, condividendo anche con noi una delle sue scene favorite e rivelandoci se, in mezzo a tutto questo romanticismo, uno dei papabili John il Rosso è stato cancellato dalla lista.

STRESS DA MATRIMONIO? NAH! | “Nello show mostriamo la parte più facile del matrimonio, che poi è anche la più vera – ha detto Cerone – E’ qualcosa su cui stiamo lavorando da tanto tempo, quindi ci sono emozioni autentiche da esplorare”. Sono tutte le altre cose che rendono l’episodio una vera sfida. “Tre aspetti rendono questa puntata grande. Uno è il matrimonio. Il secondo è che per la prima volta analizziamo nei dettagli un singolo sospettato di essere John il rosso, e questo genera grande tensione. E poi, ovviamente, c’è un caso da risolvere.”

IL REGALO PIU’ GRANDE PER I FAN DI RISGBY/VAN PELT | “I telespettatori meritano una ricompensa, soprattutto quelli che ci hanno seguito proprio dall’inizio – ha commentato Cerone, parlando delle pressioni di creare un Grande Giorno davvero speciale – Fin dall’episodio pilota, c’è stata una attrazione sentimentale tra Rigsby e la Van Pelt, e i due hanno avuto davvero tanti alti e bassi nel corso degli anni – fidanzati psicopatici che finiscono con una pallottola in testa e ragazze incinte. E’ stato un percorso duro per loro!”

UN MOMENTO ‘SCHIACCIANTE’ | Dopo che l’assassinio di uno degli invitati ha portato all’interruzione del matrimonio di una giovane coppia di Napa, “Patrick Jane si rende conto che per scovare il killer il matrimonio deve tenersi – ha rivelato Cerone – Quindi, essendo il “mentalista” che è, spinge la Van Pelt a parlare alla sposa del matrimonio.” E mentre la donna passa in rassegna per la sposa tutte le sofferenze e i rimorsi attraverso cui è passata –  Risgby la osserva dallo specchio a senso unico.  “Amanda Righetti ha davvero spaccato in questa scena.”

HO GLI OCCHI VELATI… | Tutti piangono ai matrimoni, giusto? Persino il cast e la troupe che ha visto il rapporto Wedding in Redsbocciare nel corso di sei stagioni? “E’ stato davvero divertente vedere la proposta di Rigsby perché gli attori si sono impegnati completamente in questo – ha detto Cerone – Molte volte dei cercare di dare agli attori delle chiavi di accesso per immedesimarsi in una scena, ma in questo caso penso proprio che la Righetti e Owain Yeoman fossero lì, davvero emozionati per la cosa. Tutti sul set erano rapiti.”

TENSIONE ALLE STELLE | Lo sceriffo McAllister può essere tolto dall’elenco dei sospettati di essere John il Rosso, avendo dimostrato di non soffrire di vertigini? Oppure nessuno può essere escluso dal novero dei sospettati finché non verrà trovato il vero killer? “Direi la seconda – ha commentato Cerone – In un certo modo, i sospetti cadranno velocemente. Ma qualcuno ne ha e continuerà ad averli. Se stanno ancora indagando alla fine di un episodio, tutti sono potenziali sospettati.” La prossima domenica, l’agente di difesa nazionale Robert Kirkland si impiglierà nella rete di Jane e Lisbon. Come fa notare molto semplicemente Cerone: “Se non sono morti, sono vivi!”

Fonte

Sunny_Bluehttp://paroleacolori.com
Lettrice a tempo pieno, scrittrice a tempo perso. Innamorata dei viaggi e del cibo etnico. Il suo sogno nel cassetto è aprire una libreria e passare la vita in mezzo ai libri. Intanto studia per diventare giornalista. Appassionata di telefilm fin da piccola, ha iniziato seguendo Buffy nelle sue ronde notturne e il dottor Carter nei suoi turni ospedalieri. Con il tempo ha ampliato lo spettro dei suoi interessi. Adora le serie storiche e in costume - dai Tudor a Da Vinci's demons, ma il vero amore è Spartacus -, CSI, Numbers e affini, ma anche The walking dead, Dexter, Once upon a time. E non ci dimentichiamo i teen drama, da Beverly Hills 90210 in giù. Insomma, basta davvero poco perché una serie entri nella lista delle seguite.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,428FollowersFollow

Ultimi Articoli