The Get Down | Giancarlo Esposito si unisce alla serie di Baz Luhrmann

GIANCARLO-ESPOSITO_612x380

Il famoso cattivo di Breaking Bad, Giancarlo Esposito, si è unito alla serie Netflix di Baz Luhrmann The Get Down in un ruolo più virtuoso.

La serie di 13 episodi si concentra su un gruppo di adolescenti del South Bronx degli anni 70 ed esplora come la città vicino alla bancarotta sia diventata il luogo di nascita dell’hip-hop, del punk e della disco.

EW ha confermato che Esposito interpreterà il pastore Ramon Cruz, il leader carismatico di una chiesa locale pentecostale. Il pastore attrae la sua congregazione attraverso dei sermoni appassionati e la sua guida costante. È spesso in contrasto con sua figlia, Mylene Cruz (Herizen Guardiola), che sogna di diventare una stella della disco music. Suo fratello è Francisco Cruz alias “Papa Fuerte” (Jimmy Smits).

“Continuando l’alta qualità della nostra compagnia teatrale in The Get Down, siamo molto lieti di annunciare che Giancarlo Esposito si unirà a noi nel ruolo del pastore Ramon Cruz. Giancarlo ha interpretato molti ruoli ed è una risorsa enorme per la nostra produzione”, ha detto Luhrmann in un comunicato.

Esposito si unirà ad un cast già impressionante che include Jaden Smith, Justice Smith, Shameik Moore, Skylan Brooks, Tremaine Brown Jr., Yahya Abdul-Mateen, e Mamoudou Athie. Il rapper Grandmaster Flash farà da produttore associato e consigliere della serie.

The Get Down andrà in onda nel 2016.

Fonte

Vincenzo
Patito di telefilm fin da sempre, che segue rigorosamente in lingua originale. Non predilige un genere in particolare ma è convinto che il soprannaturale abbia una marcia in più. Troppe le serie che segue, che ha seguito (terminate) e che seguirà! Telefilm preferito: Supernatural.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,375FollowersFollow

Ultimi Articoli