The Fosters | Recensione 1×11 – The Honeymoon

The_fosters_exclusive_thr

Dove eravamo rimasti?
Stef e Lena hanno avuto il loro perfetto matrimonio, mentre Callie e Jude hanno appreso che le donne hanno intenzione di adottarli e dargli una vera famiglia. La ragazza, però, trascinata dai sentimenti per Brandon, si è lasciata andare ad un attesissimo bacio con il suo quasi fratello. Jude, avendo assistito alla scena, ha sgridato sua sorella facendole notare che rischiava di rovinare tutto ciò che hanno sempre sognato e lei, per evitare casini, ha deciso di partire on the road insieme all’uomo-Pantene Wyatt.

La seconda parte della stagione di TheOC-meets-ICesaroni si apre proprio da dove si era chiusa la puntata 1×10. La piccola fiammiferaia Callie è in fuga insieme a Wyatt che è all’oscuro di tutto. A casa sono ancora tutti eccitati dal matrimonio e per ore nessuno si accorge che Callie è sparita. A notare che nella squadra manca qualcuno, ci pensa Jude che si sente subito responsabile per l’accaduto. Informate di ciò che sta accadendo da un audace Wyatt, le fresche sposine si mettono immediatamente in viaggio per raggiungere il motel in cui i due fuggiaschi si sono fermati per la notte dopo aver visitato l’Area 51, lasciando un Mike più imbranato che mai a gestire la numerosa famigliola. Questa è l’unica parte di questo episodio che riesce a strappare qualche sorriso. Per il resto, molto drama e molte lacrime.

Mariana e Jesus scoprono che Lexi e la sua famiglia, in realtà, non stanno partendo per un semplice viaggio di due settimane, ma si stanno ritrasferendo nel loro Paese d’origine. La ragazza aveva tenuto nascosto tutto ai due fratelli perchè non sapeva come dirglielo ma, una volta messa con le spalle al muro, è stata costretta a confessare. Suo padre è stato scoperto senza permesso di soggiorno e la sua famiglia ha una sola chance: scappare. Altra scena strappalacrime in arrivo: Lexi promette a Jesus che un giorno troverà il modo di tornare in America, magari per il college, ma gli chiede di non aspettarla. Lui le dice che la ama aggiungendo che aspettare un po’ per riaverla ne vale la pena. Fazzoletti mode ON.

Nel frattempo, Brandon e Jude fanno a gara a chi riesce ad addossarsi più colpe per la fuga di Callie. Nella discussione il più grande dei due ammette di amare la ragazza.

Tornando alla protagonista, vediamo Stef e Lena raggiungere il motel di cui sopra, ma Callie si accorge di tutto e decide di scappare nuovamente salendo sul primo camion che passa. Senza una vera meta, viaggia un bel po’, finchè non decide di cercare suo padre in prigione. Ben presto, però, scopre che il genitore è uscito di galera da un anno e, come se non bastasse, fa la conoscenza di Arisa in versione grassa e prostituta. Tutto ciò è difficile da sopportare, così Callie decide di mangiare un intero negozio senza pagare, per farsi arrestare. Non era meglio una rapina in banca? Se devi farti arrestare fallo in grande stile, almeno!

Ritorno tanto carino quanto triste per The Fosters che parte subito con un colpo di scena: Callie sta per tornare in prigione. Le domande, a questo punto, sono due: cosa l’ha spinta a fare questa pazzia? E soprattutto, come faranno le due mamme a tirarla fuori dai guai? Ho visto il promo della prossima puntata, ma non voglio anticipare nulla a chi non vuole spoilerarsi. Vi dico solo che, a quanto pare, ne vedremo delle belle!

Personalmente ho apprezzato molto Wyatt in questo episodio. Penso che il premio di miglior personaggio della settimana vada a lui di diritto. Prima ha aiutato Callie ad allontanarsi da casa poi, quando ha capito che la situazione era complicata, ha fatto una telefonata alle sue mamme. Inoltre ha espresso anche un paio di concetti interessanti che ci hanno portati a riflettere sul personaggio di Callie. Dato che ci troviamo (e che è la mia prima recensione su questo show), vorrei lanciare un sondaggio.

[poll id=”119″]

Per il momento preferisco non rivelarvi la mia preferenza, ma sono sicuro che se continuerete a leggere le mie recensioni, lo capirete molto presto!

Citazione della settimana:
I just don’t understand why you’re so sure that he just abandoned you. It’s like you automatically assume that everybody gives up on you.” – Wyatt

Trash of the week:
Arisa che tira fuori il cellulare dalle sue tette.

slut
Per il momento è tutto. Vi dò appuntamento alla prossima settimana!

Voto episodio: 7,5

Luca Vallehttps://www.instagram.com/lucavalle.ig
Il boss delle torte di Telefilm Addicted; un dittatore spietato che tortura i suoi collaboratori affinchè possano rendere al meglio. Quando non è impegnato ad organizzare attentati terroristici verso i membri del suo staff che non si impegnano come dovrebbero, ama guardare decine e decine di serie tv tanto da non avere più tempo per fare altro. Ama alla follia The O.C., ma svaria dai teen drama alle serie sci-fi, dai mystery alle comedy. Le uniche serie che non gli vanno giù sono le serie procedurali. Il suo sogno? New York ovviamente! Instagram: @lucavalle.ig

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,333FollowersFollow

Ultimi Articoli