The Flash | Recensione 2×04 – The Fury of Firestorm

Bentornati Speedsters!

Avete passato bene la settimana? Oppure eravate in ansia per Rabbia Martin Stein? Io, per citare Capt. Cold, ero in pieno «peachy» style. Diciamo che la certezza che il prof. Stein parteciperà a “Legends of Tomorrow” ha smorzato notevolmente la potenza del cliffhanger.

nobody cares

Questo quarto episodio di “The Flash” è stato nuovamente usato per porre i presupposti per lo spin-off “Legends of Tomorrow”: se da una parte comprendo la necessità di intendere le tre serie sui supereroi come un insieme legato da uno stesso filo rosso, inizio a trovare questa mancanza di attenzione per uno sviluppo della trama orizzontale come un difetto.

Tolto questo, però, posso affermare senza ombra di dubbio che l’episodio mi sia piaciuto e che mi sono largamente ricreduta sui miei timori dopo la visione del promo, fermo restando alcuni problemi di fondo.

Come sempre il ritmo è stato veloce abbastanza da farci percepire l’urgenza dell’intervento per salvare Stein dall’esplosione atomica ma non troppo da tralasciare molti particolari utili a far comprendere gli eventi.

11In particolare ho apprezzato molto la scelta di contrapporre Jackson allo scienziato pazzo. Sulla carta il laureato in ingegneria summa cum laude, sarebbe stato il miglior candidato: giovane, atletico, scienziato come tutto il team degli Star Labs, contento di diventare un super-eroe. Peccato che abbiano deciso di controllare la sua fedina penale troppo tardi (why???) altrimenti non avrebbero mai e poi mai shackerato le sue cellule causando un surriscaldamento nucleare potenzialmente letale.

what is wrong with youSe inizialmente sono rimasta molto delusa dall’atteggiamento del team (a parte Barry) nei confronti dell’uomo e di Jackson, ad una seconda riflessione mi sono data una spiegazione (la delusione resta ma la comprensione è preponderante). In fondo, non hanno mai dovuto collaborare con persone non geniali quanto loro; lo stesso Ronnie, per quanto giovane aitante e atletico, era tutt’altro che un diplomato deluso dalla vita. Jackson è tutto ciò, invece. Era un bravo studente ma non abbastanza da accedere alle borse di studio per meriti scolastici e non sportivi: il ginocchio rovinato dal trauma seguente all’esplosione agli Star Labs, non gli ha sconvolto solo i piani sportivi ma soprattutto quelli dell’istruzione visto che la famiglia non poteva permettersi di pagargli il college. E così, due anni dopo, Jax fa il meccanico ed è stanco di dover fare da cavia ad esperimenti sul suo ginocchio.

14Jax appartiene ad un mondo diverso da quello in cui hanno vissuto e lavorato finora e questo è destabilizzante. Tutto ciò non toglie che sentire un personaggio che si suppone intelligente e sensibile, rimproverare Jax perché ha mollato la scuola, mi abbia fatto venir voglia di entrare nello schermo e rifarle la permanente a suon di schiaffi. Esistono realtà diverse dalla propria, dottoressa Snow, ed il fatto che tu sia stata fortunata, non significa che tutti gli altri siano automaticamente dei vigliacchi o che valgano meno di te. (Ovviamente Caitlin è un personaggio inventato ma sapeste quante Caitlin conosco nella vita vera!!).

03Fortunatamente la ragazza si rende conto dell’atteggiamento sbagliato e vi pone rimedio non solo scusandosi ma anche riconoscendo come dietro a tutto ciò ci fosse il fantasma del marito. Non è stato detto esplicitamente ma secondo me la reazione snob di Caitlin è in parte da imputarsi al non trovare Jax all’altezza di Ronnie (nessuno sarà mai all’altezza di Ronnie, è ovvio): un sentimento legittimo che però ha avvelenato la sua percezione del ragazzo. Sono sempre contenta di trovare difetti in personaggi bidimensionali come Caitlin ma la carenza di caratterizzazione nei suoi confronti per questi primi episodi della stagione, inizia a farsi sentire prepotentemente e spero pongano rimedio al più presto.

04Un altro aspetto, solo accennato, interessante è stato il concetto di accettazione della condizione di eroe. Quando Jax rifiuta di fondersi in Firestorm, Caitlin non capisce perché il ragazzo non voglia essere un eroe e chiede supporto ad un riluttante Cisco. La storyline di mr Ramon è un’altra pecca di questi primi episodi della stagione: abbiamo visto le prime avvisaglie delle sue capacità e sappiamo che il cambiamento lo spaventa molto. Credo sia ora di approfondire il problema: perché Cisco ha così paura al punto da non parlarne neppure a Barry che lo ha vissuto prima di lui?

0708Ma per due personaggi che iniziano a peccare di approfondimento, ne abbiamo un altro che finalmente inizia ad assumere spessore. In alto i calici per Iris. La storyline della madre continua a insospettirmi non poco e l’aggiunta di un figlio segreto, aumenta non poco la mia inquietudine: chi è questo misterioso ragazzo? Perché Francine non ha detto nulla a Joe? So che esiste una teoria al riguardo, soprattutto legata ad un certo personaggio dei fumetti che potrebbe arrivare più avanti nella serie: onestamente, si rivelasse così, ne sarei contenta. Basta che evitiamo cadute di stile alla “Il Segreto”.

Ma è Iris che merita il mio applauso questa settimana. Mi è piaciuta moltissimo sia nel primo che nel secondo incontro con la madre ed ho apprezzato molto la scelta degli autori di farle nascondere al padre l’esistenza del figlio segreto, con lo scopo di proteggerlo. Ritorna così prepotentemente la questione dell’importanza della verità in famiglia e, come in un gioco degli specchi, è in questo caso Iris a mentire per proteggere il padre da una verità dolorosa. Credo, però, che quando il figlio segreto verrà fuori (perché verrà fuori, ci metto la mano sul fuoco!), Joe potrebbe non essere comprensivo quanto la figlia, senza contare che quest’ultima patirà molto il peso di una simile notizia e non mi stupirei se finisse per parlarne, magari proprio con Barry.

0506Aprirei, poi, una parentesi su Barry. Onestamente inizio ad essere un po’ confusa dal suo personaggio: dopo tre episodi in cui il suo sempiterno amore per Iris è stato messo da parte, improvvisamente viene sollevata di nuovo la questione in vista di un interesse amoroso nuovo nei confronti della nuova arrivata Patty. Anche la questione del senso di colpa nei confronti di Ronnie è stata accantonata nel dimenticatoio.

Ho l’impressione che per dare spazio a personaggi relativamente nuovi in vista dello spin-off, si siano tralasciati un po’ quelli già esistenti. Spero che dal prossimo episodio in avanti, si ritorni in carreggiata.

…anche perché non so se mi abbia sconvolto di più l’uomo squalo o… la persona sotto il cappuccio.

0910Cosa ci fa Harrison Wells sulla Earth 1?È buono o cattivo?A complicare la situazione ci si mette l’arrivo di un’altra teoria nella mia testolina. Jay Garrick dice che Zoom gli dava la caccia come fosse una questione personale: e se Eobard Thawne esistesse anche nella Earth Two ma semplicemente il Flash con cui ce l’ha, fosse Jay? Oppure questo è l’unico, originale, Harrison Wells?

Ed infine, CHE FINE HA FATTO JAY??? L’hanno mandato al supermarket per rifarsi anche il guardaroba? Sta cercando casa a Central City visto che si fermerà più del previsto? Mistero. Qualcuno chiami la Sciarelli perché c’è bisogno di “Chi l’ha visto?”.

Il momento memorabile della settimana, lo ruba l’uomo squalo…sembrava uno di quei cartoni animati per bambini solo più splatter e violento…

0202b(ahahahah…le pinne!Patty mi fa scompisciare!)

Tra l’altro – per la serie “Stream of Consciousness”- perché Caitlin ha fatto questa faccia quando ha abbracciato Jax?

020

Prima di salutarvi con il promo del prossimo episodio, un piccolo pensiero per tutti i fan di “Friday Night Lights” che mi leggono: ditemi che anche voi nella scena iniziale, per un attimo, avete provato quella familiare sensazione di nostalgia per i Dillon Panthers? Di Coach ce ne sarà sempre uno solo. Texas Forever!

coach taylor

E quindi, ecco il promo… (notare le orecchie ai lati dell’elmetto di Zoom che fanno il verso a quelle di Jay Garrick)…

Quali sono le vostre opinioni sull’episodio? Venite a commentare con me qui sotto nella sezione apposita.

Vi ricordo, infine, le meravigliose pagine dedicate al velocista scarlatto:

Grant T. Gustin Italia

The Flash Italia Fans

»Cisco Ramon

Grant Gustin Italia

That’s all folks!

The Lady and the Bandhttps://illabirintodellestorie.com/
Ha un passato da ladra insieme alle sorelle Occhi di gatto, ha difeso la Terra nel team delle guerriere Sailor e fatto magie con Terry e Maggie. Ha fornito i sigari sottobanco ad Hannibal e il suo A-Team, indagato con gli Angeli di Charlie Townsend, ha riso con la tata Francesca ed è cresciuta con i 6 Friends di NY. Ha imparato ad amare San Francisco difendendo gli innocenti con le Streghe, è stata un pivello insieme a Jd-Turk-Elliott, ha risolto crimini efferati con praticamente il 90% di poliziotti e avvocati del piccolo schermo e amato la provincia americana con Lorelai e Rory Gilmore. Avrebbe voluto che il Fabbricatorte non chiudesse mai e non ha mai smesso di immaginare Chuck e Sarah che «sedano rivoluzioni con una forchetta». Lettrice appassionata, Janeites per fede, amante delle storie sotto ogni forma fin da piccola. Segue serie poliziesche, comedy e sit-com soprattutto, uniche allergie riconosciute sono quelle allo sci-fi e all'horror.

Related Articles

2 COMMENTS

  1. Ciao! Bellissima recensione! Particolarmente nutrita di sense of humor.
    Anche a me questa scelta di introdurre i personaggi di LoT inizia a un po’ a stufarmi. Però devo dire che la nuova seconda metà di Firestorm mi piace. Nonostante sia riuscita a tirare fuori il peggio della Dottoressa Snow: non l’ho apprezzata per niente, non sembrava neanche lei. Avrei voluto teletrasportami agli Star Labs per scuoterla e gridarle “esci da questo corpo!”. Per fortuna si è dovuta ricredere e ha chiesto scusa. La perdono, ma spero non succeda più una cosa del genere, anche perché io ho trovato il tutto abbastanza OOC.
    Belle le scene con Iris: è stata fredda e spietata nello stabilire i confini del rapporto tra lei e la madre, ma la scoperta dell’esistenza del fratello credo l’abbia toccata profondamente. Non sono molto d’accordo con te sulla sua scelta di non dire nulla a Joe: ho paura che possa ritorcerlesi contro. Spero che Iris si stia solo prendendo il tempo di indagare e comprendere meglio la situazione. Vedremo. Tra l’altro l’assenza di Barry in tutta questa faccenda di Mama West mi sembra parecchio strana: ma non erano migliori amici? A quanto pare, manco una telefonata le ha fatto: ha dovuto chiedere a Joe come la ragazza stesse affrontando la cosa. Vabbé…
    Per fortuna c’è Patty a risollevare gli animi: questa volta ho anche sorriso alla sua battuta sulle pinne, anche se la preferisco quando si trova in situazioni un po’ strambe.
    Un po’ sottotono il mio Cisco: spero che si riprenda, perché mi manca.
    Piccolo inciso: solo a me lo squalo alla fine dell’episodio ha ricordato gli Street Sharks? Loro però erano buoni, benché assurdi.
    Ora parte il toto-Wells: chi sarà mai? Io vorrei che fosse il vero Wells. Probabilmente non sarà così. Comunque non mi aspettavo che si rivelasse a Barry così presto. Non vedo l’ora di scoprire come andrà a finire questa faccenda.
    Alla prossima.

    Comunque le mie zie sarebbero a dir poco contrariate se sapessero della tua così bassa considerazione del “Segreto”.

  2. E dopo quasi una settimana, ti rispondo. Scusa 😀

    Grazie del tuo commento!!! 🙂

    Dal mio punto di vista, non credo che Caitlin sia stata proprio così tanto OOC, secondo me il suo atteggiamento è stato legato più ad una propensione naturale a vivere tra geni che ad altro. Infatti ad un certo punto ha capito di avere sbagliato ed ha chiesto scusa. Comunque, non sarebbe male se iniziassero a darle un po’ di spessore in più…

    Quanto ad Iris: sono d’accordo con te, non credo abbia fatto bene a nascondere la verità al padre. Credo però che la scelta degli autori di averglielo fatto fare sia stata coerente con il suo personaggio e la sua educazione: potrebbe avere imparato l’importanza della sincerità ma credo abbia anche iniziato a capire che è umano voler proteggere chi amiamo dalle verità scomode. Credo comunque che Joe abbia il diritto di sapere che ha un figlio e che Iris non ha il diritto di nasconderglielo. Ma allo stesso tempo non la voglio condannare perché la sua bugia è a fin di bene ed è una scelta del tutto comprensibile.
    Io spero che prima o poi Iris affronti la questione “Indovina chi ha un nuovo fratello?” per lo meno con Barry: va bene che è una donna forte ma con qualcuno prima o poi ne dovrà parlare.

    Gli Street Sharks!!!!Ecco come si chiamavano i cartoni animati degli squali coi jeans!Quando li ho citati nella recensione, non ne ricordavo il nome e non sapevo se digitando su google: «cartoni animati squali coi pantaloni», avrei ottenuto qualche risultato. ahahahah.GRAZIE.

    Chiedi scusa alle tue zie da parte mia e anche a Donna Francisca e compagnia bella, non intendevo offendere ahahahahahah.

    Alla prossima!!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,330FollowersFollow

Ultimi Articoli