The Crazy Ones | Recensione 1×02 – The Spectacular

In questo secondo appuntamento iniziamo a conoscere più approfonditamente le dinamiche tra Simon e i suoi dipendenti. Alcune erano già state accennate nel pilot, ma qui vengono riprese ed analizzate più attentamente. In particolare, viene chiarito il rapporto tra Andrew, Zach e Simon.

Quest’ultimo continua ad essere il folle pubblicitario strampalato del pilot, e Zach è il suo miglior braccio destro. Lo segue a ruota in qualunque gag: sono già affiatatissimi. Il balletto tra i due è stato esilarante.

thecrazy

Questo rapporto preferenziale verso Zach, però, infastidisce Andrew. I due si contendono la stima del loro capo, e il risultato è che Andrew riesce ad ottenere più tempo sullo schermo.

La sua caratterizzazione può essere riassunta dalle sue stesse parole: Zach parla di più alle riunioni, perciò riesce a farsi notare, mentre Andrew, pur avendo talento nel suo lavoro, rimane in ombra. Seppur non brillando, dal lato comico, sta iniziando ad assumere un minimo di spessore.

Su altri aspetti, l’episodio ribadisce concetti già chiari, rendendoli solo più marcati: Sydney, di nuovo, mette da parte la sua prudenza, ideando una pubblicità spettacolare per la “Windy city coffee”. E anche se il primo tentativo fallisce, riesce a recuperare magnificamente: il risultato finale era d’effetto.

crazyad

I dialoghi con il padre erano carinissimi; dai nomignoli che le affibbia, ai discorsi sulle anatre. E’ una conferma che, insieme, possono essere magnifici!

dialogo3dialogo4

Ci sono potenzialità ancora inespresse, in questa serie: Lauren, purtroppo, continua a restare di contorno: non viene aggiunta nessuna informazione; addirittura, le vengono date pochissime battute.

L’imprinting di Andrew con le anatre, pur essendo simpatico, avrebbe potuto rendere di più, e sarebbe stato spassosissimo vedere in maniera più estesa le conseguenze del disastro del laghetto delle anatre negli anni ottanta che, dai pochi accenni del flashback, sembrava poter regalare  grandi momenti di comicità.

clown

The Crazy ones sta ancora crescendo, e, finora, lo sta facendo bene: l’ottimismo ispirato dal pilot è ancora intatto, e le aspettative positive sono confermate.

Non mancate all’appuntamento della prossima settimana, perché si prospettano succosi momenti padre/figlia!


http://www.youtube.com/watch?v=-DhNJHskMkg

Eilidh
Classe 1988. Vorrebbe avere a disposizione il TARDIS per avere il tempo di ascoltare tutta la musica che le interessa, leggere una quantità di libri paragonabile a quelli contenuti nella biblioteca di “La bella e la bestia”, scrivere tutto quello che le passa per la testa e vedere tutti i telefilm che stuzzicano la sua curiosità. Nella vita reale è, purtroppo, una semplice Babbana che si barcamena come può, cerca di sopravvivere alla sua goffaggine e s’impegna a non aver troppo la testa tra le nuvole. Nella sua prossima vita rinascerà inglese.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,433FollowersFollow

Ultimi Articoli