The Blacklist | Lo spin-off con Famke Janssen sarà una serie

Famke Janssen

Lo spin-off di The Blacklist che vede Famke Janssen tra i protagonisti sarà una serie di NBC.

L’episodio di giovedì di The Blacklist ha avuto la funzione di pilot per il progetto. Si è infatti concentrato su Famke Janssen/Scottie Hargrave e le persone che fanno parte della sua organizzazione, che includono Mr. Solomon (Edi Gathegi) e Nez Rowan (Tawny Cypress).

Anche Ryan Eggold farà un’apparizione nello spin-off, nei panni di Christopher Hargrave (il suo vero nome, una novità anche per gli spettatori), il figlio di Scottie. Ma Red (James Spader) ha detto a Tom di fare attenzione e di non dare questa informazione a Scottie – la quale crede che il proprio figlio sia morto in giovane età – Altrimenti? Sarebbe un vero disastro.

Ecco la logline ufficiale: “In questo esaltante spin-off della serie di successo targata NBC, Tom Keen, si unisce, in incognito, a Susan ‘Scottie’ Hargrave, scaltra e brillante donna a capo di Grey Matters, un’organizzazione mercenaria segreta che risolve quei problemi con i quali il governo non vuole avere niente a che fare. Mentre cercano la persona che ha attaccato Liz, Tom scopre che Scottie è la sua madre biologica. Ora, mentre fanno squadra per sfruttare al meglio le loro inimitabili skills in un mondo pericoloso e pieno di criminali letali, Tom inizia la sua personalissima missione sotto copertura per scoprire di più sul suo misterioso passato.”

L’episodio Red-light ha attirato 6.4 milioni di spettatori, 1.3 nella fascia 18-49, il che significa un aumento dell’8% rispetto alla scorsa settimana. Ci si aspetta un ulteriore aumento con Live +7.

The Blacklist: Redemption arriva da Jon Bokenkamp e John Eisendrath, che saranno autori e produttori esecutivi con John Foz e John Davis.

Fonte

thisperfecttime
Valentina, classe 1991. Da piccola il suo appuntamento quasi-fisso era con Young Hercules e Xena L’addiction però è arrivata più avanti, con Lost. Ricorda un momento preciso, come un colpo di fulmine: accende la tv e appare un gruppo di persone a lei ancora sconosciute, una ragazza bionda prende la mano di un ragazzo e poi un’asiatica esclama: “Boat, Boat!”. Ecco, quello è stato IL Momento. Dopo aver recuperato telefilm che le erano inspiegabilmente sfuggiti (Buffy in primis) inizia a guardare un numero sempre crescente di serie tv, vecchie e nuove, (tanto i network “risolvono il problema" facendo stragi e cancellandone una buona percentuale) e ad affezionarsi, sempre e comunque, a quei personaggi destinati a tirare le cuoia nei modi più assurdi e dolorosi. Per ora fa la spola tra Gotham City e l’Enchanted Forest, tra il Seattle Grace e Central City, tra Baltimora e il salotto di Freddie e Stuart… Ma è sempre alla ricerca di nuove destinazioni.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,376FollowersFollow

Ultimi Articoli