The Big Bang Theory | 5 segreti svelati durante il panel del Comic Con

 

image

Venerdì uno dei panel del Comic Con ci ha portato direttamente all’interno della sala degli autori di The Big Bang Theory. I produttori esecutivi e 10 degli autori h

anno discusso di cosa vuol dire lavorare per una serie nominata agli Emmy.

La prima sorpresa arriva subito: Kunal Nayyar è stato il moderatore della discussione. Un paio di minuti dopo un fan ha chiesto una domanda riguardante Amy e a quel punto Nayyar ha detto, “Perché non lo chiedete a lei?” Quindi anche Mayaim Bialik è diventata una sorpresa per tutti i fan al Comic Con.

E gli stessi fan hanno ricevuti grandi notizie per la prossima stagione: nella premiere scopriremo quando Sheldon ha comprato l’anello di fidanzamento per Amy. L’autore Eric Kaplan ha anticipato che scopriremo anche che Amy ha un “prozio che non ha sempre seguito le regole.”

Bisogna dire che il panel non ha riguardato molto la Stagione 9, ma più che altro le otto stagioni passate. Ecco i momenti principali:

1. Ritorno al futuro

In un episodio Jim Parsons, Johnny Galecki e Simon Helberg hanno discusso del fatto che Ritorno al futuro potrebbe avere un problema nella trama – e finiscono per litigare su qualche tempo verbale usare per indicare eventi che potrebbero essere successi nel passato in un’altra linea temporale. Questo avvenimento è basato su quanto successo nella sala degli autori. L’autore Eric Kaplan ha dichiarato infine che il tempo grammaticale corretto è “trapassato retroattivo auto-negante”.

Nayyar ha detto che “ha pensato e ripensato alla cosa, ma alla fine ha semplicemente letto le sue battute come al solito.”

2. Il drone

In un altro episodio basato sulla vita reale, Sheldon ha problemi a far funzionare un drone a forma di elicottero. Tutto è nato da un regalo che il produttore esecutivo Chuck Lorre ha ricevuto.

“Ho ricevuto questo drone a Natale e non riuscivo a farlo funzionare, e sapevo che neanche gli autori di Two and Half Man sarebbero riusciti a ripararlo,” Lorre ha detto. Così lo ha portato nella sala degli autori di Big Bang theory in modo che il produttore esecutivo Bill Prady, un ex ingegnere e programmatore di computer, e l’autore Saladin Patterson, un ingegnere, ci avrebbero dato un’occhiata. “Loro sono riusciti a capire cosa non funzionava,” ha detto Lorre.

Per l’episodio, i produttori hanno assunto un esperto di pilotaggio di droni, che apparentemente ha lasciato che la sua esperienza gli desse alla testa. “Era un ragazzo di 17 anni,” ha spiegato Nayyar. “Abbiamo avuto molte star nello show, e lui è stato la più grande ‘diva’ di tutti. Io gli ho detto, “Complimenti” e lui mi ha risposto, “Grazie, amico!”

3. È una fan fiction se la scrivono gli autori?!

Dopo aver scoperto l’immenso numero di fan fiction online sul loro show, gli autori hanno deciso di leggerne riguardante la notte del ballo scolastico di Amy.

“Ci siamo lasciati trascinare dalla storia e da quello che stava succedendo,” ha detto il produttore esecutivo Steve Holland. Erano così presi dalla storia che hanno deciso di scrivere anche loro una fan fiction, che hanno fatto leggere a Nayyar e alla Bialik davanti agli spettatori. Ecco un passo:

“Hai letto 50 Shades of Grey?” chiede Nayyar. “Sto per introdurti 50 Shades of Brown.”

“Ma non ha senso,” risponde la Bialik, con un perfetto tono alla Amy. “Grey era il cognome del protagonista.”

“Questo tipo di pignoleria semantica ti farà venire sculacciata,” continua Nayyar.

Dopo aver letto questa parte, Nayyar ha fatto notare alla Bialik che “per due personaggi che non si sono baciati molte volte, Sheldon sicuramente ti ha sculacciato molto.”

4. Sheldon il quasi criminale

Uno degli episodi più memorabilia dell’ultima stagione è quello in cui Sheldon e Leonard visitano lo Skywalker Ranch. A quanto pare, dopo aver girato la fine dell’episodio, Lorre ha fatto tornare i due e ne ha scritto una fine alternativa.

“Possiamo parlarne un po’?” ha chiesto Nayyar.

“Oh, vuoi parlare del finale che non è andato in onda?” ha risposto Lorre.

“Uh, sto semplicemente leggendo quello che hai scritto nelle pagine che mi hai dato,” ha detto Nayyar, tenendo in mano le pagine. Quindi si, voleva parlarne. Praticamente Lorre ha spiegato che non pensava fosse realistico per il personaggio.

“Nella fine originale Sheldon usciva dal Skywalker Ranch dopo aver rubato una spada laser, ma non riuscivo a far riconciliare il fatto che lui avesse fatto una cosa che di base è un crimine,” ha detto Lorre. “Mi ha fatto pensare molto. Il personaggio non avrebbe mai potuto commettere un crimine come questo.”

Un altro autore ha fatto notare invece che un paio di stagioni fa, Sheldon aveva rubato una stampa di Raiders of the Lost Ark da un cinema.

“Beh, allora dobbiamo tornare indietro e riscrivere anche quello,” ha scherzato Lorre.

5. Lo show quasi non andato in onda

Un fan ha chiesto agli autori se, quando hanno scritto il pilot circa 10 anni fa, avevano già pensato che sarebbe stato un progetto a lungo termine con questi personaggi. In una parola, NO.

“Onestamente non sapevamo cosa stavamo facendo,” ha detto Lorre.

Hanno girato il pilot, che è stato testato e mai andato in onda. Fortunatamente, hanno potuto girarne un altro, che è poi diventato il primo episodio della serie.

Prady ha chiesto a Nayyar, “Cosa c’era che non andava secondo te?”

“Beh non c’eravamo io, Simon [Helberg] e Kaley [Cuoco-Sweeting],” ha scherzato Nayyar.

L’ultima domanda è stata fatta da un adorabile ragazzino, che voleva sapere perchè “Soft Kitty” parla di un gatto e non un altro soffice animale. Gli autori non avevano una risposta, ma questo ha portato tutto il pubblico a cantare “Soft Kitty” per concludere il panel.

La Stagione 9 di The Big Bang Theory ritorna lunedì 21 settembre.

 

Fonte

FeFraise
Fraise, o meglio Federica, ragazza milanese di 25 anni, ha sempre amato sin da piccola tutto ciò che riguarda libri, telefilm, film, musica e viaggi. Grazie ai suoi genitori che l'hanno fatta viaggiare dall'età di 6 anni, ha sviluppato un amore incondizionato per Inghilterra e Scozia, tanto che da 7 mesi si è trasferita ad Edimburgo (che ama alla follia), insieme a quel santo del suo ragazzo. Si santo, perchè non fa altro che cercare di coinvolgerlo in tutto quello che fa e vorrebbe fare (per non parlare delle serie tv che vuole che lui veda insieme a lei!)! Il suo amore per i telefilm è nato vedendo ER e Beverly Hills, per passare poi a Friends, Dawson's Creek, Buffy, Angel e chi più ne ha, più ne metta!! Attualmente è fissata (si FISSATA) con Game of Throns,The Walking Dead, Vikings, Supernatural, Sherlock, Arrow, Revenge e tante altre! Non riesce a smettere di guardare telefilm, sono una vera ossessione! E non riesce neanche a smettere di cercare qualsiasi news telefilmica qua e là per cercare di sognare cosa potrebbe succedere! E ad ogni nuova stagione telefilmica, riesce anche a fare una lunga lista di nuovi pilot da non perdere! Passerebbe giornate intere a leggere ed ascoltare musica. Altra sua grandissima passione sono i Beatles (soprattutto Sir Paul McCartney) e i Mumford and Sons. Amante degli animali, è una convintissima vegetariana da ben 6 anni e no, se ve lo state chiedendo, non tornerebbe mai indietro e non le manca nulla! Ha viaggiato tantissimo, e continuerà a farlo, ma sente che nonostante la nostalgia della sua famiglia e dei suoi amici, abbia finalmente trovato la sua casa qui, a Edimburgo.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,328FollowersFollow

Ultimi Articoli