The 100 | Il finale è già pronto!

the100
Il sorprendente e duro sci-fi thriller The 100 in onda sulla The CW potrà essere solamente alla sua terza stagione ma lo showrunner Jason Rothenberg ha già una fine in mente – e ci potremmo arrivare prima di quanto pensiate.

“So dove voglio arrivare alla fine, Rothenberg ha raccontato ai reporter durante i TCA a Beverly Hills domenica scorsa. “So dove voglio arrivare con la storia e dove voglio portare questi personaggi alla fine del viaggio. Non so quanto ci vorrà. Non voglio affermare di voler protrarre lo show per quanto più tempo possibile. Voglio svilupparlo fin quando sarà interessante per me e finché creativamente non ci ritroveremo a ripeterci.”

Detto questo, l’idea di Rothenberg per il finale è abbastanza papabile anche per la prossima stagione, se la CW non fosse interessata ad un quinto round. “Se Dio ce lo permetterà, avremo una stagione 4, abbiamo una buona idea su dove voler portare la storia,” continua Rothenberg. “Ad ogni modo quando la CW ci dirà, “Ok, ci siamo, chiudetela qui”, noi saremo pronti, possiamo far funzionare la nostra storia di chiusura nella quarta stagione. O quinta. O ottava.”

Un paio di chiarimenti: E’ interessante notare come Rothenberg ripetutamente sottolinei il suo essere in possesso di una buona idea di chiusura, suggerendo che potremmo trovarci difronte ad una nuova location, non solo attraverso gli spostamenti dei personaggi. E mentre suona modesto parlando del suo show con ascolti medi e su una possibilità di ottenere una quarta stagione, il presidente della The CW Mark Pedowitz prendeva in giro durante la conferenza di The 100 ai TCA, facendo notare che aveva fatto slittare la terza stagione al midseason così da permettere la visione delle prime due stagioni su Netflix. “Mi è stato detto proprio prima di salire sul palco, che The 100 sta andando molto bene in termini di bing-watching per le stagioni 1 e 2,” ha affermato Pedowitz.

Perciò forse non saranno otto stagioni ma nemmeno solo quattro.

Fonte

Star
Toscana, nata e cresciuta in un paesino di 1000 anime, anche se nella sua mente vive negli Stati Uniti. Lì ogni anno scappa per una vacanza rigenerante e per assorbire l' americanità che adora. On the road, musica in sottofondo e macchina fotografica alla mano, percorre miglia su miglia a caccia di demoni alla scoperta dei luoghi dei suoi sogni… e dei set dei Tv show che le tengono compagnia durante l'anno. Segue di tutto, rigorosamente in lingua originale: comedy, reality, legal drama, police drama, crime drama, sci-fi drama, teen drama, medical drama, ecc. Insomma la sua vita è un "drama" vissuto attraverso i personaggi dei vari show. Ad ogni nuova stagione televisiva se ne aggiungono altri e non riuscendo ad abbandonarne nessuno (rifiuta il fallimento!) si ritrova con una lista improponibile di serie da seguire. Non sa dire di no alle fragole e non esce mai da una libreria a mani vuote. Con la valigia o solo con la mente, l’importante è viaggiare. Twitter: kazami_11

Related Articles

2 COMMENTS

  1. per me merita tantissimo, con alcune pecche rimane comunque una serie “adulta” e la CW non la deve fare morire facilmente, speriamo che la terza sia cazzuta come la seconda 🙂

  2. E’ una bella serie, ma sono assolutamente contraria alla cosiddetta “allungatura del brodo”. L’importante è che finisca degnamente, che sia alla quarta o alla quinta stagione… Anzi, forse finire alla quarta renderebbe di più in termini di qualità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,122FollowersFollow

Ultimi Articoli