Teen Wolf | Recensione 5×13 – Codominance

“I think she’s going to kill her. She’s going to kill her mother.”

Ciao a tutti e ben tornati,
se l’episodio di questa settimana vi è piaciuto e vi ha entusiasmato… beh, potete non andare nemmeno avanti a leggere questo mio commento.

Disclaimer: se decidete di continuare la lettura fatelo a vostro rischio e pericolo perché non ho intenzione di fare molti giri di parole!

Sono sconfortato, veramente tanto, da questo show, da questo episodio filler pieno di nulla e da tutte le cazzate che ci ha fatto vedere.
Sinceramente, se non mi fossi preso l’impegno di commentare la serie, questa puntata mi avrebbe fatto mollare il tiro e, almeno per un po’, avrei smesso di seguire lo show.
Ho visto episodi di “The Lady” che paiono da Oscar, con storyline sicuramente chiare e intrecciate meglio rispetto a quelle dei nostri lupetti.
Io, fossi nei panni degli autori, pregherei perché mi facessero smettere di soffrire chiudendo definitivamente lo show…
CAZZO, QUESTA PUNTATA E’ STATA INGUARDABILE!!!

Dopo questo panegirico al contrario, vorrei iniziare a parlare della cosa che mi ha più urtato i nervi: la STORYLINE DI KIRA.
Ma state scherzando?!
Kira aveva un potenziale da urlo, era forse la new entry che più avrebbe potuto diventare un fulcro fondamentale dello show e, invece, in meno di una stagione, è stata relegata a un ruolo superficiale e appena abbozzato e da lì, il baratro.
Si era deciso di allontanarla dallo show con la scusa di voler far soffrire Scott… ma ricordiamo bene che dalla sua dipartita sarà stata nominata forse 2 volte e solo nell’episodio successivo. Ora però, senza il minimo senso logico, è stata ributtata sul palco e ci è stata presentata questa sua storia che fa acqua da tutte le parti (oltre che cagare!).

Il padre di Kira che avvisa Scott che è in pericolo.
L’unica risposta da parte di Scott che avrei accettato sarebbe stata: “Kira chi?!”. Dai cavolo, questo continuare a tirare in ballo personaggi a cazzo è sconvolgente!

Kira è stata portata da Noshiko a trovare gli Skinwalkers.
Ora andiamo per grandi:
1.Chi cazzo sono gli Skinwalkers, una cavolo di spiegazione ce la volete dare?!

2.Perché vengono tirati in mezzo? Quale sarebbe il loro compito? Perché fino a questo momento non sono mai stati menzionati?

3.Come fa Noshiko a conoscere cosa sono in grado di fare? PERCHE’ CAZZO NOSHIKO TIRA FUORI UNA MITOLOGIA NATIVO AMERICANA QUANDO LEI E TUTTA LA SUA CAVOLO DI FAMIGLIA SONO SEMPRE RIMASTI LEGATI ALLA MITOLOGIA ORIENTALE?!?!?! COSA CAVOLO E’ QUESTO MIX?!?!
Su Teen Wolf Wikia leggiamo: “Teen Wolf Executive Producer Jeff Davis explained to Teen Wolf News that he worked closely with a Navajo consultant in developing the skinwalker characters for the show.”
SERVIVA?! Ditemi, serviva?!

4.Ma Cristo, prima di consegnare la figlia agli Skinwalkers, Noshiko non si è nemmeno informata sul loro modus operandi e si stupisce quando questi affermano che forse ci vorranno anche anni (sempre se ci riusciranno) a fixare la figlia?!

5.Ovviamente non sorvolo sulla più che palese copiatura da BUFFY per quanto riguarda tutta questa parte della storia, il viaggio mistico nel deserto e tutto l’insieme… compreso il trucco delle tre amazzoni che ricorda fin troppo da vicino la prima cacciatrice!

6.Minchia, ho visto combattimenti in Xena fatti meglio e soprattutto più entusiasmanti.

– Kira, alla fine dei giochi, non solo non trae giovamento dal viaggio, visto che le Skinwalkers le dicono che non è lei a dominare la volpe bensì il contrario, ma ha anche bisogno di venir salvata.

…Ditemi autori, non c’era un modo migliore per riportare nello show Kira, non c’era niente di più semplice e meno intrigoso per le vostre capacità?! Che senso ha avuto introdurre altra mitologia quando c’è ancora così tanto che rimane inesplorato, o solo accennato, nello show?! Vi rendete conto che vi state solo facendo del male da soli?!

Ma andiamo avanti, la seconda cosa che mi ha fatto girare le palle è stato il “due pesi, due misure”.
Non voglio mettere sullo stesso piano Liam e Stiles, ma… far comportare Scott da coglione pare sia lo sport preferito dello show.
Stiles e Scott si guardano negli occhi e in 0.2 secondi tornano a diventare i nostri Turk e JD, Liam invece non riceve lo stesso trattamento, lui è stato cattivo, lui ha fatto la bua a Scott e merita di essere punito con una scena che mi ha fatto ridere non poco.
Scott dà una scheccata unica facendo la prima donna che mamma mia te dico fermate!

E poi arriviamo al topos di ogni viaggio in macchina: la benzina che finisce, il successivo chiarimento per suggellare la pietra che è stata messa sul passato e la rinascita di una nuova amicizia. Ci mancava solo Britney Spears sul sedile posteriore a cantare “I’m Not A Girl, Not Yet A Woman” e saremmo stati in Crossroads.

Hei hei! Attenti perché il peggio non è finito!!! Quello lo vediamo quando i due limonare duro sul sedile posteriore (occupato completamente da taniche fino alla scena prima!) giurandosi amore eterno mentre la madre di lei li guarda. MAMMA MIA!

Ah ma le taniche non sono le uniche cosa che scompaiono, non so se avete fatto caso, ma mentre Scott e Stiles guardano Kira combattere è notte fonda che più nera non si può, ma appena la salvano (10, o se vogliamo essere generosi, 20 minuti dopo) è pieno giorno. La post produzione di Teen Wolf sta letteralmente facendo una pippa a quella di GoT.

Oh, che sia chiaro, non tutto ha fatto schifo! L’episodio è stato anche bello, mi ha fatto anche ridere come non mai! Theo si è costruito un suo branco talmente figo che è bastata la possibilità di una trombata a far aprire la bocca (non siate maliziosi!!) a Corey e a far rivelare al suo amichetto tutti i piani dell’alfa… minchia, si è scelto proprio bene le chimere con cui fare comunella!

Tra le storyline quella di Lydia è forse quella che ha fatto meno schifo, ma questa settimana non ho voglia di salvare nemmeno lei. La stanno tirando troppo per le lunghe, mostrano sprazzi qua e là che continuano a dire poco… se non proprio niente. E’ un altro classico esempio sul come si può gettare all’aria il potenziale di un personaggio.

Comunque, per concludere questa seconda (la prima è stata finire l’episodio!) sofferenza vorrei fermarmi a riflettere sui due grandi dilemmi sollevati dalla puntata:

LA BESTIA
Chi sia costui ancora non ci è dato saperlo, sappiamo che è sicuramente un liceale, ma non sappiamo se sia già comparso nello show o se tutte le nostre teorie potrebbero rivelarsi un buco nell’acqua. Al momento la nostra unica certezza è che i DD abbiano avuto bisogno di usare il corpo di un giovane per resuscitare la Bestia e che costui che la racchiude non abbia la minima idea di ciò che gli sta succedendo durante la notte/trasformazione.
La storyline potrebbe essere buona, anche se trovo un po’ forzato questo scrivere DAMNATIO MEMORIAE in giro, continuo a sperare che non mi deluda.

DEUCALION
Sulla via del revival non potevano non resuscitare un altro personaggio finito nel dimenticatoio. Non fraintendetemi, amo Deucalion e non vedo l’ora di rivederlo, ma siamo sicuri sia un bene riportare in auge personaggi se già tutti quelli che sono in scena paiono manovrati da un master of puppets cieco?!?

Bene, avrete notato che ho sorvolato sulla storyline bimbominkia di Liam, ma veramente in questo episodio c’è stato di peggio quindi perché andare a cercare altri motivi per insultarlo?! Sì, non approvo, ma vabbè, almeno loro se la godono!

COMMENTI RANDOM:
-Perché la prof in classe chiama Scott per nome e cognome, mentre Stiles lo chiama semplicemente Stiles? Cos’è sta discriminazione? Ma soprattutto, si ricorda che Stiles non è il suo vero nome?!

-Il mio momento preferito?! Malia che fa il culo a Theo, rappresentava appieno il mio stato e quello che avrei voluto fare a Jeff. Malia sei tutti noi!! N.B. Anche questa settimana la storyline delle Desert Wolf non è decollata… olè!

Anche per oggi ho finito, incrocio le dita sperando che la prossima settimana lo show possa non deludere i molti fan che negli anni è riuscito a entusiasmare (GRAZIE SEASON 3)!
Un mega grazie va alle pagine Facebook che mi supportano.

TEEN WOLF ITALIA

Teen Wolf ___A Sterek Tale

Hobrien

Alla prossima e non dimenticate di farmi sapere la vostra!

9 commenti su “Teen Wolf | Recensione 5×13 – Codominance”

  1. dico solo APPLAUSI per la tua recensione!
    per la vicenda Liam-Scott-Stiles in particolare. Scott lo stanno proprio rovinando ma oltre al suo atteggiamento da bitch queen nei confronti di Liam, è proprio la sua storyline a fare acqua da tutte le parti, è un true alpha giusto?
    nato non da una lotta per il potere ma dalla sua forza di volontà e per questo molto speciale (e potente)…ma sta potenza dove sta?
    quand’è che tirerà fuori le palle?

    boh! mistero

    1. Grazie mille!!! Per quanto riguarda la questione del True Alpha devo dire che è solo una delle tante tematiche che viene affrontata col cu*o nello show. Ormai sembra che il suo ruolo da alpha sia la cosa meno utile sulla faccia del pianeta. E’ un espediente che hanno creato solo per spiegare che il protagonista ha bisogno di un branco. bah…

  2. Io ho deciso di non seguire più questo show ma le tue recensioni (che non mi perdo mai!) mi stanno facendo venire voglia di riprenderlo solo per poter condividere meglio tutti gli insulti che lanci… non so se ne vale la pena… facciamo che supporto tutti gli insulti senza accollarmi la pena della visione, va!

  3. Parliamoci chiaro, ho amato e odiato allo stesso tempo questa puntata. Scott e Stiles si sono riappacificati e ci sta. Ma la storyline di Kira? È un obbrobrio, da quando si scappa dai “cattivi”?! Mi aspettavo molto di più da questa storyline. E tutte quelle limonate? A Jeff gli è cresciuto un albero di limoni in testa? Poi i personaggi di Liam ed Hayden. Odio profondamente Hayden, sembra una bambola uscita male. Senza carattere. Storpiata fino all’ultimo. A cosa serve? A volte non comprendo le scelte di Jeff. Non le capisco. Non so voi ma a me sembrano alquanto strane. Spero solo in un cambio in questa stagione, qualcosa che le faccia fare un salto di qualità. Questo è cio che penso io. Sempre #PeaceAndLove

  4. Bellissima recensione!!!!
    Concordo pienamente sull’inizio quando parli di The Lady… durante le vacanze di Natale mi son recuperata tutto Mr Robot e quando è ripartito Teen Wolf ho pensato che è proprio dura passare da un capolavoro ottimamente scritto a questo…E non avevo avevo ancora visto niente!
    Questo episodio è stato imbarazzante… Io non ho ancora capito una cippa dei DD, della Bestia, di Theo…
    Oh e si che sto attenta ma proprio non riesco a star dietro, tra personaggi buttati dentro a random, flashback, flashforward…

    Kira: già non la sopporto, è più inutile dei vestiti di Parrish, ma sta storyline sulle Skinwalker?? Ma sul serio??
    Ma vogliamo parlare della COERENZA di Noshiko?
    Cioè prima dice alla figlia che se l’unico modo di salvarsi è quello di passare l’eternità con le tipe mezze nude vabbè ok, poi quando le tipe effettivamente si vogliono pigliare Kira lei si incazza e minaccia tutti. No ma non eri d’accordo fino a 10 minuti prima?
    Cioè boh…
    E dei vestiti di Kira che magicamente si ricuciono da soli?
    Prima ridotti a brandelli dagli Oni, poi stranamente intatti…

    E poi scusa quindi la Bestia è uno studente?
    Ma nella puntata scorsa non si era parlato di un assassino talmente spietato per cui avevano applicato la Damnatio Memoriae e che quindi poteva essere la Bestia?
    O come sempre mi sono persa io?
    Quindi Theo si sta ca.gando sotto all’idea di affrontare la Bestia che è a sua volta stata creata dai DD tanto tempo fa?
    E quindi la Bestia è il primo tentativo riuscito di chimera dei DD?
    E quindi se la Bestia è così riuscita perchè i DD hanno ricominciato con sta storia delle chimere??
    Cioè no aiuto io non capisco più niente, qualcuno mi illumina??

    Ps: ok, magari le tempistiche non coincidono, ma quanto sarebbe una figata se la Bestia fosse Allyson? Uno studente morto e riportato in vita dai DD dopootutto…

  5. Io amo Teen wolf, ma cazzo se hai ragione! Kira più inutile dei poteri di True Alpha di Scott ..e poi sua madre cos’ha che non va? Ma questa sta bene? Novecento anni cominciano a farsi sentire, mi sa.
    Del resto l’episodio è stato piacevole, però questa storia dei DD inizia a staccarmi. Mi manca il teen wolf delle prime stagioni, ma soprattutto mi mancano i big, Peter e Derek. La loro assenza inizia a farsi sentire tantissimo. Io spero che Deucalion smuova un po’ le acque.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.