Teen Wolf | Recensione 5×09 – Lies of Omission

“I’m not like Scott. I can’t deal with another body. Another failure.”
Schermata 2015-08-19 alle 09.03.18
Vorrei aver registrato la mia video reaction solo per farvi sentire il mio “MA VA A CAGARE!” nel momento in cui Scott pronuncia quel “No” a fine episodio. Poteva bastare benissimo quello come commento a quella che mi sembrata l’ennesima presa per i fondelli.
Ho sempre esaltato una capacità di Teen Wolf, quella di poter essere visto, compreso e approfondito a diversi livelli di profondità, di attenzione, ma ahimè questa settimana non posso dire la stessa cosa. Anche guardando la puntata con tutta la superficialità possibile, senza prestare troppa attenzione e senza porsi domande, beh, non ci rimane in mano proprio un bel niente. Tutto è ancora palesemente avvolto da un alone di mistero, le risposte principali ci mancano ancora, i personaggi agiscono tutti, nessuno escluso, in maniera assurda e senza il minimo senso logico.

Malia è stata in grado di riassumere in una sola battuta l’intero mio pensiero, “I’m not like Scott. I can’t deal with another body. Another failure”. Allo stesso modo io non voglio riattraversare un altro fallimento, una stagione vuota e lasciata quasi completamente in sospeso, non voglio vedere anche questi personaggi affrontare una lotta contro i mulini a vento (Jeff). Sono stufo di vedere un leader incapace di intendere e volere, sono stanco di vederlo rimbalzare a destra e sinistra in balia di turbe psichiche che lo rendono quasi l’unico punto debole di un branco (ormai inesistente). Ovviamente è l’intento di Jeff quello di mostrarci tutto questo “sbandamento”, ma ritengo lo stia facendo nel modo sbagliato esasperando l’idiozia, la sua incapacità di vedere e fare la cosa giusta, Scott è una mina vagante in questo momento, il branco si è smembrato e con lui anche tutte le tracce di un possibile futuro.

Non una parola su Kira, esattamente come non c’è mai stata una parola rivolta a Derek, a Chris o a Peter. Non è mai esistita Kira eppure solo 5 giorni prima sembrava avesse distrutto il cuore ormai logoro di Scott. 5 giorni sono passati, 5 giorni nei quali, ognuno per la sua strada, non si è riusciti a venire a capo di nulla, anzi, sono riusciti solo a darsi fastidio l’uno con l’altro, a tarparsi le ali impedendosi di arrivare a una vera soluzione.

Allo stato attuale della storyline principale la mia più grande curiosità riguarda Theo, è lui la vera incognita in grado di incuriosirmi, perché si è alleato coi dottori? Perché sentiva così tanto la necessità di avere un branco? Perché sembra contare meno di nulla ed essere una pedina più che sacrificabile per i DD? Che voglia semplicemente diventare più e più forte sterminandolo un branco? Lo trovo un modo così banale e soprattutto sa così tanto di già visto (Deucalion <3).

You Promised me a pack.

We promised you nothing.

All’inizio della stagione l’avevamo visto maltrattare due povere comparse che sarebbero dovuti essere i suoi genitori… ehi, ma che scopo aveva quella scena? Perché mostrarcela senza più ripercorrere quella strada? Spero vivamente ci sia ancora un bel mistero lì sotto e che ci venga al più presto mostrato (ormai le mie aspettative sono rivolte alla 5b perché dubito che nei prossimi 40 minuti riescano a fare poi molto).

La mia più grande incazzatura questa settimana è rivolta principalmente su due fronti:

1) SCOTT e STILES. E’ imbarazzante, è veramente inconcepibile che due amici di così lunga data, due fratelli, si facciano mettere i piedi in testa in questo modo. A Stiles non dò alcuna responsabilità; il suo senso di colpa, il suo timore è totalmente giustificabile, ma Scott cazzo, gli raccontano una storiella e non gli viene in mente di andare dal suo migliore amico, dalla sua ombra, e chiarire?! Non ha nemmeno un dubbio, dall’alto del suo pulpito giudica Stiles, gli riversa contro tutta la sua frustrazione, praticamente lo manda a fanculo, e poi si lava la coscienza consigliandoli di andare dallo sceriffo a costituirsi. Ma dove cazzo siamo arrivati?! Da prendere a calci nei denti il true alpha di sta minchia!

E’ un comportamento inaccettabile, un qualcosa che se fosse successo in una ipotetica realtà avrebbe incrinato qualsiasi rapporto portandolo a una rottura definitiva, ed è questo che spero in questo momento: Scott non si merita un branco, Scott non si merita nulla se non di finire in rovina e perdere gran parte del suo potere perché incapace a gestirlo.

Theo voleva un branco?! Beh, può benissimo prenderselo perché alla fine della giostra quello non è più un branco, è solo un insieme di disagiati, forse troppo pigri o troppo delusi per trovarsi dei nuovi amici, un nuovo gruppo nel quale essere tutti alla pari. Ribadisco il concetto, la cosa che più ho trovato inaccettabile è stata proprio l’innalzarsi di Scott, il suo voler apparire come perfetto e incapace di commettere simili errori… ma va a cagare… ha fatto più vittime la tua incapacità ad essere un leader che qualsiasi altro villain della serie.

Non è tutta colpa di Scott, è che lo disegnano così… o meglio lo scrivono… sì, non sono dio in terra e questo commento esprime solamente un parere personale, ma in questo momento trovo che il PERSONAGGIO DI SCOTT SIA SCRITTO COL CULO.

Non è possibile, non è possibile non sappia reagire, non è possibile che l’asma lo rimetta a terra, non è possibile non capisca che tutto questo non è altro che una sua reazione psicosomatica alla sua paura di non essere in grado di mantenere il suo status di alpha, di capo branco.

Mi viene in mente un paragone, è forzato in quanto ci troviamo a mettere sullo stesso piano Joss Whedon e Jeff Davis, ma voglio farlo comunque.

Buffy in “The Weight of the World” attraversa una situazione simile, perde Down e cade in uno stato catatonico, il suo timore di non saper essere in grado di portare avanti il ruolo della PRESCELTA la atterra. Ma cazzo lei riesce a reagire, aiutata dai suoi amici, dal suo “branco” lei riesce a lottare. Ci si aspetta che prima o poi tutti possano cadere in ginocchio, anche Buffy l’ha fatto, ma è durato l’arco di un episodio, non possiamo mandare avanti uno show con mezzo cast che si piange addosso per tutti gli errori che ha fatto, non possiamo avere un leader, coglione, incapace di intendere e volere. Tutti reagiscono prima o poi, ma in uno show composto da 20 episodio, beh… quel ‘prima’ sarebbe dovuto arrivare un bel po’ di tempo fa perché io, e come sospetto anche altri di voi, ne ho le palle piene di portarmi avanti questo piagnisteo e questo eroe che di eroe non ha nemmeno più un’unghia ormai.

Leggo in giro di gente disperata per Scott, io personalmente non riesco a provare la minima compassione per lui, lo odio proprio, odio il modo in cui stia mandando tutto a rotoli e lo incolpo per questo.

Tornando al discorso principale invece…

2) STILES e IL FANSERVICE. La 5×09 è stata ricca di fanservice, ma se da una parte è stato fantastico (Liam e Hayden che ci ricordano Scott e Allison) dall’altra l’ho trovato forzato.
Mi riferisco agli Stydia contrapposti agli Stalia.
Stiles e Lydia hanno sempre avuto una loro alchimia, una loro magia particolare, ma se è stato deciso durante la scorsa stagione di dare un taglio a questa pseudorelazione e introdurre Malia, allora perché continuano a tenere in piedi questo triangolo che di triangolo non ha proprio nulla visto che, per Lydia, Stiles è solo e soltanto un amico?!
Perché fanno reagire Stiles normalmente, per quanto la situazione possa esserlo, e dandogli scene abbastanza ‘usuali’ quando è con Lydia e poi invece lo fanno sembrare una testa di cazzo fotonica in depressione continua quando è nei pressi di Malia? Il coyote non ha nessuna colpa, non ha fatto nulla, eppure sembra abbia ammazzato le famiglie di tutti gli scrittori da quanto sta venendo martoriato all’interno dello show.

Malia è la fidanzata di Stiles e probabilmente l’unica persona che gli rimarrà (visto che Lydia è alle prese con Parrish) ora che Scott l’ha allontanato, eppure, sembra che tutti se ne siano dimenticati.

http://lydiaparrish.tumblr.com/post/126974930408

Ovviamente, ma sono di parte in questo, ho amato la scena tra Lydia e Parrish, mi ha fatto sprizzare cuoricini e glitters da ogni poro, ma anche lì… possibile che sia ancora in piedi tutto questo mistero? Non è ancora venuta l’ora di dedicare almeno metà episodio a Parrish e di spiegarci una volta per tutte cos’è?

Sono troppe tutte queste parentesi aperte che rimangono, troppe storie a metà, storie iniziate e abbandonate, storie alle quali non viene data una risposta, ma nemmeno una conclusione (gli Stalia esistono ancora oppure nella mente di Jeff si sono già lasciati 10 episodi fa?!).

Tornando agli Stydia mi è dispiaciuto che Stiles non si sia confessato, Lydia era l’unica in grado di capirlo e di prendere le sue difese e permettergli di ragionare a mente fredda. Peccato, una situazione mancata che chissà se rivedremo mai.

COMMENTI RANDOM
-Mi è piaciuto Theo, è odioso vero, ma mi è piaciuto il suo modo di ragionare, il suo tessere la tela, anche se… sta giocando con il fuoco, sta raccontando un po’ troppe cazzate a persone che prima o poi comunicheranno tra loro. Ma non è una di quelle cose di cui mi preoccuperei ora, tanto prima o poi tutti i nodi verranno al pettine. In ogni caso ho amato la sua scena in macchina con il rincretinito che pende dalle sue labbra e crede a ogni parola, e ho amato anche la sua confessione a Stilinski. Il suo voltafaccia ci fa capire che il suo piano è ben studiato… ma basterà questo?

-Una nota su cui mi sono soffermato a pensare: ma è possibile che tutte le chimere siano dei liceali di Beacon Hills? Minchia, ma cosa sta succedendo in quel liceo? Il voler circoscrivere l’intera vicenda solo all’ambiente della scuola probabilmente è una scelta dovuta a budget e storyline… ma cavolo fa così schifo voler rendere la trama di base dell’intero show un po’ più profonda ed elaborata?!

-Nel corso dei 40 minuti più e più volte sono state inquadrate le tessere magnetiche che permettono di aprire le porte, ci avete fatto caso? Sia nelle scene all’interno della scuola quando è stato ritrovato il cadavere che sul finale con Parrish in prigione. Perché questo sottolineare il concetto? Ha solo lo scopo di ribadire il senso di colpa e la precarietà della omissione di Stiles? O forse, ma meno plausibile, il volerci mostrare il tesserino in mano dello sceriffo vuole farci capire che lui ha la chiave di tutto?! Questa ultima possibilità però mi puzza di fantascienza pura, sarebbe un po’ troppo ricercata ed elaborata per Teen Wolf.

-La madre di Lydia è in piena fase denial o sembra a me?!

-Tifo tantissimo Liam e Hayden, sono belli insieme, perfetti… ma inizio a sospettare che vogliano far fuori la ragazza del summer finale. Non so perché ma visto l’andazzo che tutte le coppie stanno prendendo in questa quinta stagione… beh, non mi sento minimamente di escludere questa possibilità (che oltretutto sarebbe la definitiva mazzata al branco di Scott il quale perderebbe senza ombra di dubbio il suo beta).

-Il NO al morso che forse avrebbe potuto salvare Hayden che senso ha?! Perché questo rifiuto categorico? Che possa essere paura? La ragazza non potrebbe sopravvivere alla trasformazione e questa potrebbe ucciderla? In questa eventualità cosa succederebbe a Scott se il suo morso uccidesse un’innocente? Il suo status da True verrebbe in qualche modo intaccato?! Che il rifiuto possa dipendere dal fatto che Scott abbia un piano molto più elaborato che ci aspetta? Ne dubito fortemente. Ultima possibilità: che Scott possa essere tanto idiota da utilizzare nuovamente Hayden come esca per i DD? Può arrivare a un tale punto di idiozia?

-La Jeep è resuscitata?!? WTF???

-Mi spiace per Mason aveva appena trovato qualcuno e ora è nuovamente punto e a capo e oltretutto con un bel trauma da superare.

-Tutto il mistero sui DD credo verrà sviluppato nel prossimo episodio, quindi non mi pongo troppe domande anche perché non abbiamo nemmeno gli elementi per supporre qualche risposta.

-Ovviamente un grandissimo applauso per la nuova performance di O’Brien perchè è stato nuovamente fantastico… merita indubbiamente di meglio!

Bene anche per questa settimana ho finito di annoiarvi. Secondo voi cosa ci dovremmo aspettare dal summer finale?! Le mie aspettative sono piuttosto basse, non voglio illudermi che possa essere risolutivo e che nemmeno ci regali una definitiva trasformazione dei personaggi. Spero solo ci riveli qualcosa in più su Parrish… ma so già che questo non accadrà mai visto che si è appena automesso in panchina.

Come sempre vi invito a seguire queste pagine che mi supportano e non dimenticate di farmi sapere la vostra, cosa vi aspettate per la prossima settimana?

TEEN WOLF ITALIA

Teen Wolf ___A Sterek Tale

Hobrien

Non dimenticarvi inoltre di passare a leggere la fanfiction scritta da Walkerita e me: THE WRITER.

the-writer

5 comments
  1. Bè Scott in questo episodio ha confermato quello che penso di lui: “Un magnifico cavallo… col cervello di un uccello” [cit.]
    Ma quando mai uno crede al primo che passa piuttosto che al miglior amico? Ok la storia di Theo è stata estremamente credibile con tanto di chiave inglese incriminata, ma andare da Stiles a fare il predicozzo senza neanche chiedere spiegazioni o la sua versione dei fatti, no no e no!
    Ok Stiles non ha praticamente fatto o detto niente per smentire Scott, il suo ripetere “Avrebbe ucciso mio padre” non ha fatto altro che confermare la versione di Theo, ma cosa costava a Scott dirgli “Sai Theo mi ha detto… è vero?”
    No, come sempre Scott si è creduto migliore, il più giusto, ma da quando è alpha non gli ho ancora mai visto usare il suo potere come si deve, ancora ho dei dubbi sul perchè sia un True Alpha.
    Coooomunque, per andare contro corrente sono stata felice del No a Hayden, non la voglio come lupo e non la voglio come beta.
    Manca un episodio, ne sono passati 9 e stanno ancora girando intorno, i primi episodi sono stati una bomba, poi onestamente è successo ben poco.
    A cosa servono le chimere e cosa vogliono ottenere i DD?
    Da dove viene Theo? E’ chiaro che voglia rubare la scintilla da alpha di Scott ed ottenere il suo branco, magari le chimere sono dei potenziali beta per Theo, dato il pack di Scott comprende solo Liam…
    Che diavolo è Parrish? Grazie al cielo almeno hanno e ha scoperto che è lui che ruba i cadaveri, mi è piaciuta la sua reazione, un bravo soldatino che si va subito a costituire.
    Brett?? L’hanno ficcato lì solo per aumentare il tasso di figaggine di un paio di episodi?

    Con questi quesiti termino il mio papiro di commento e ti do appuntamento alla settimana prossima per l’ultimo episodio!!!

  2. su Scott tra social e recensioni credo si siano esauriti gli insulti XD

    ma figlietto bello! Theo ti dice che ha visto Stiles fracassare il cranio (seriously?) di Donovan; e tu emerita testa di ca…du domande nun te le fai??
    Stiles può essere anche in grandissima forma ma resta sempre un umano, come diavolo avrebbe potuto mettere ko un wendigo mannaro? dai Scott sveglia!!! già da questo avresti dovuto capì che la storia faceva acqua!

    no davvero, livelli di coglionaggine allucinanti! però anche Stiles ha premuto troppo sul fatto delle minacce di Donovan al padre, quindi Theo lì già aveva vinto. avrebbe dovuto subito dire della legittima difesa perché quella notte lui si è difeso da Donovan, altrimenti bye bye Stiles!

    ti piace vincere facile? basta prendere per i fondelli Scott McCall! perché parliamoci chiaro; Theo ha avuto vita facile, ci fossero stati Allison :'( o Derek…uhm l’avrei vista dura per lui.

    Ciao alla prossima 🙂

  3. Questa puntata è stata pressoché inutile, è servita solo a incrinare se non distruggere il rapporto tra Stiles e Scott. Il nostro True Alpha, è in piena crisi, ha perso tutto il suo carattere e la personalità che lo rendeva ciò che era, un leader coi fiocchi capace di guidare il suo branco anche attraverso i periodi e le situazioni più buie. Nel corso delle stagioni precedenti ci era stata data prova di quanto fosse forte e vero il rapporto di Scott e Stiles, non due semplici bff ma due fratelli, che avrebbero affrontato di tutto per salvarsi a vicenda. Quando i rapporti tra gli altri personaggi crollavano, lo sciles era l’unico a rimanere in piedi e subire ammaccature; nemmeno Void Stiles era riuscito a distruggerlo. Adesso il nostro Scott da true alpha mi è diventato un chihuahua che pende dalle labbra di Theo, di cui in pratica non sa un cazzo visto che è appena tornato in città dopo anni, e gli crede riguardo alla storia dell’omicidio brutale di Donovan da parte di Stiles. Come è possibile che non si sia fatto due domande? Che non abbia voluto sapere la versione di Stiles?? Ma poi si conoscono da una vita, come puo’ credere che il suo stiles abbia commesso un omicidio del genere? Non riconosco più scott, lo dico e lo ripeto. Theo lo sta distruggendo, sta prendendo piano piano il suo posto di Alpha davanti ai suoi occhi, lo ha visto lui stesso, e lui non fa niente per non farsi mettere i piedi in testa, pare rimbambito. Riguardo ai DD non c’ho ancora capito un cazzo giuro, il tutto è sempre piu confuso man mano che ci si avvicina al midseason finale. Non mi aspetto grandi chiarimenti riguardo alla loro storia e alle loro intenzioni, nel prossimo episodio. Massimo, credo che Theo verrà smascherato, e se ha davvero fatto qualcosa a Scott ( come si vede nel promo), sarà il suo branco a salvarlo e ad aiutarlo a rimettersi in piedi (spero). Comunque sia, la mia impressione è che questa stagione sia stata allungata. In ogni puntata ci sono dei buchi dove non accade nulla di concreto, tipo la morte di beth a mio parere, quando invece avrebbero potuto inserire degli elementi chiarificatori riguardo ai DD. Jeff aveva detto che credeva che lo show si sarebbe chiuso con la 5 stagione e che non si aspettava una sesta, e quindi non hanno ancora un’idea per la stagione. Potrebbero aver deciso di far slittare parte della storia della 5b alla sesta stagione, e quindi di conseguenza di allungare la 5A, di modo tale da tappare i buchi presenti nella 5B. Infatti alcuni attori erano stati richiamati per rigiarare delle scene degli ultimi episodi. Poi non so, è una mia idea. La stagione è comunque migliore della 4, che mi piacque molto meno. La terza (sia A che B) q ora, rimane imbattuta.

  4. Sono d’accordo anche io sul fatto che non ha senso che Scott respinga così duramente il povero Stiles dopo tutto quello che è successo e per giunta credendo ciecamente a Theo. Stiles aveva ragione a sospettare di Theo e spero gli ritorni in mente ciò che pensava quando questo qua è spuntato fuori. Quello che mi fa arrabbiare è che nessuno si accorge delle coincidenze che elogiano Theo in quasi ogni situazione.
    Spero vivamente che il “No.” di Scott sia dovuto al fatto che ha capito in qualche modo il piano di Theo (ma forse sto pretendendo troppo XD).
    Visto che la storia tra Malia e Stiles è stata praticamente interrotta, spero almeno in un avvicinamento con Lydia…(è un peccato anche secondo me che lui non si sia confessato con lei).
    Stesso pensiero sull’interpretazione di O’Brien…strepitosa ancora una volta.

    P.s. la tua recensione non mi ha affatto annoiato, anzi mi ha divertito. Good job 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.