Talk Show with… Sam Winchester

Ben tornati, telefilm addicted! Oggi il nostro talk show ospiterà… uh, cos’è questa risata? Oh, capisco. Avete visto la camicia di flanella e avete già capito.

giphy (1)

giphy

Bene allora, bando alle ciance, diamo un caloroso benvenuto a… Sam Winchester!

81060f3d5eeda478681b10e20d0726fc

Ciao Sam e benvenuto. Hai fatto un buon viaggio?

Beh, insomma. Farsi dieci ore di macchina con tuo fratello non è il massimo del comfort ma… eccomi qua.

Siamo molto felici di averti qui. Immagino che mettere in pausa la lotta contro ogni genere di male non sia stato facile.

No, non è facile ma parliamoci chiaro, in passato ho usato scuse peggiori per giustificare la mia assenza dalla lotta contro il male: un po’ di insicurezza, una ragazza… riesco sempre a ritagliare un po’ di tempo per me.

E a tuo fratello sta bene?

*ride* lui non è qui.

Oddio, è dietro di me? È dietro di me??

No, Sam. Dean non è qui.

*tira un sospiro di sollievo* menomale!

tumblr_inline_nmvpnbsJ5M1qfahpf_500

Direi che possiamo partire con le domande! Hai menzionato una ragazza e a questo punto la mia curiosità sorge spontanea: sei mai riuscito ad individuare la causa della tragica fine di tutte le tue relazioni?

Ho avuto circa dieci stagioni per pensarci e venirne a capo e ora la risposta è molto chiara per me: non posso andare a letto con le donne senza che queste muoiano brutalmente quasi subito. Non è colpa loro, è mia.

È piuttosto drammatico…

Sì, ma dopo un primo momento di tristezza mi sono detto “sarò l’unico? La sfiga suprema ha puntato solo me?” e naturalmente la risposta è: no. Io e il mio amico e collega Alaric Saltzman, affetto dalla medesima patologia, abbiamo deciso (oltre che di darci all’uncinetto) di far capire alle persone come noi che smettere di ammazzare giovani fanciulle che non hanno fatto niente di male della vita è possibile.

Addirittura? E dimmi, come pensate di prestare questo incomparabile aiuto?

Semplice. Alaric ed io abbiamo fondato l’IOP, un’associazione senza fine di lucro. Il sito internet non è ancora pronto, ma ti farò avere il biglietto da visita.

E IOP sta per…?

Ehm… *arrossisce* posso dire la parola pene in diretta?

Sam, la maggior parte dei nostri fan guarda abitualmente Shameless, credo che non sarà un problema.

Benissimo. IOP sta per “Io odio il pene” ma ammetto che non abbiamo avuto riscontri particolarmente positivi. Voglio dire, i soli iscritti alla community sono al momento un tale Theon Greyjoy e circa l’87% delle detenute di Orange is the New Black. Ma siamo convinti che non appena il sito internet sarà attivo faremo il botto.

Lo spero moltissimo per voi. Continuiamo… le tue espressioni sono molto particolari. Ecco vediamone una…

tumblr_inline_myyvewxk9q1rsa7zn

Dicci, perché sembri costantemente affannato?

…soffro d’asma.

Oh, davvero?

No.

tumblr_nqrgdzOtz21u7wp0jo1_500

Uhm… ma parliamo della tua espressione da battaglia: i puppy eyes. Hai mai applicato questa espressione facciale nella vita di tutti i giorni?

Non hai la minima idea di quanti esami ho superato grazie a questa faccia. È un dono, non posso farci nulla. Sarei stato un grande avvocato, ne sono certo.

tumblr_inline_mysxkrJ2fm1qkavmj

Sei consapevole che la tua relazione con Amelia è stata, a dir di tutti, la cosa più noiosa mai vista in televisione negli ultimi cinquant’anni?

Oh… questa non è una cosa carina da dire, sai?

tumblr_mk6dmf3jpf1rb257vo5_r1_500

E sai che la tua persona viene utilizzata dalla maggior parte dei telefilm addicted come metro di paragone nelle situazioni di pura e totale sfiga?

Sentite, è per questo che mi avete pagato? Per insultarmi?

Ma vediamo subito qualche tweet! 

Sapete che c’è? Io me ne vado. Non starò qui a farmi insultare mentre il mondo ha bisogno di me!

Sam?

Sì?

Ti ho mentito, perché tuo fratello Dean… è qui con noi!!!

tumblr_nqrcungtJV1r68itlo3_400

Adesso siamo costretti a mandare la pubblicità, ma restate con noi: stesso posto, stessa ora, nuovo ospite!

Aniel
Classe 1992, messinese, ha viaggiato molto durante la sua vita pur non avendo staccato gli occhi dal computer: ha passato un certo periodo a San Francisco con le sorelle Halliwell e ha frequentato il liceo di Sunnydale; ha bazzicato per un po' al Sacro Cuore, è precipitata su un'isola sconosciuta e ha passato parte dei suoi anni on the road a bordo di una Chevy Impala del '67. Deve alle serie tv la sua felicità attuale e la sua più che certa infelicità futura (sa fin troppo bene di non poter incontrare un Klaus o un Dean Winchester dietro l'angolo, purtroppo). È ossessionata dagli angeli, da Leo di Charmed ad Angemon dei Digimon; da Angel di Buffy (che non è un angelo ma... who cares?) a Castiel di Supernatural, e spera di cuore che arrivi a salvarla dalla perdizione telefilmica, almeno quel tanto che basta da farla laureare senza problemi in tempi accettabili.

Related Articles

2 COMMENTS

  1. Io penso di amare questa rubrica!!!! ahahahahahhaha sto piangendo!!! E non seguo neanche Supernatural!!!! I tweet erano cattivissimi mamma mia!! Complimenti, intervista epica!!!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,332FollowersFollow

Ultimi Articoli