Supernatural | Jeremy Carver parla della stagione 9

Supernatural1Dopo la premiere della stagione 9 di Supernatural, in cui Dean ha permesso all’angelo Ezekiel di possedere Sam per guarirlo dall’interno senza che lui ne fosse a conoscenza, i fans si sono chiesti quali ripercussioni avrà sul rapporto dei fratelli Winchester la scelta di Dean…soprattutto dopo che, nel finale della stagione 8, i due hanno stabilito un patto di fiducia. Il segreto di Dean minaccerà di dividere i fratelli così presto, dopo che finalmente si erano perdonati l’un l’altro per tutti gli avvenimenti del passato?
Zap2it ha avuto la possibilità di parlare di questo con il produttore esecutivo Jeremy Carver, oltre che dei problemi umani (o dell’amore umano?) di Castiel, della difficile situazione di Crowley e altro ancora riguardo l’episodio del 15 ottobre intitolato Devil May Care e il resto della stagione 9. Continuate con la lettura per vedere che cosa ha rivelato Carver.

È stato un fantastico inizio di stagione. Ovviamente le scelte di Dean – sia quella di fermare Sam dal completare le prove, sia quella di permettere ad Ezekiel di possedere Sam – avranno delle gravi conseguenze. In che modo la sua decisione si ripercuoterà su Sam e sul loro rapporto come fratelli?

Jeremy Carver: Ottima domanda: vorrei che la risposta venisse principalmente da quello che si vedrà sullo schermo. Nonostante le buone intenzioni di Ezekiel, penso che possiamo aspettarci che succeda qualcosa riguardo al fatto che Sam ha un angelo dentro di sé. Per quanto Dean avesse delle buone intenzioni nel permetterlo, penso che gli abbia aggiunto un ulteriore peso. Ha convinto Sam a non completare le prove per chiudere le porte dell’inferno e ora ha un angelo dentro suo fratello. Queste sono due grandi decisioni che, qualcuno potrebbe dire, sono andate direttamente contro ciò che Sam voleva veramente per sé.

Vedremo come si evolve la questione in questa stagione?

Con il procedere della stagione, questi problemi non scompariranno. Ci sono cose molto importanti che devono essere discusse dai fratelli, sia il modo in cui vedono il loro ruolo in questo mondo, sia il modo in cui vedono il proprio ruolo l’uno con l’altro. Quest’azione di Dean scoperchierà un’intera scatola di problemi, di cui alcuni sono prevedibili, altri inattesi.

Ora che Ezekiel è dentro a Sam e comunica con Dean attraverso Sam, vedremo di nuovo nello show Tahmoh Penikett?

È un po’ troppo presto per parlare di un potenziale ritorno di Tahmoh, specialmente perché Ezekiel è dentro a Sam. È difficile dirlo.

Come reagirà Castiel se o quando scoprirà che Dean ha permesso che Sam venisse posseduto da un angelo? Approverà?

Queste domande sembrano un interrogatorio! Qualunque sia la circostanza in cui avviene, vorrei che tutti noi vedessimo la sua reazione mentre io parlo di come potrebbe accadere.

In che modo la caduta degli angeli inciderà sui piani di Sam e Dean? Gli angeli caduti sono la prima missione sulla loro ipotetica lista delle cose da fare o hanno altri obiettivi in mente?

Stanno accadendo un po’ di cose diverse. Il problema delle prove è che per completarle dovrebbero morire. Non sono davvero intenzionati a farlo. Ora c’è anche questa complicazione extra degli angeli che cadono sulla Terra. Quindi penso, innanzitutto, che ciò che occuperà i pensieri dei ragazzi, oltre al fatto che ci sia un angelo in Sam, che Castiel sia umano e che ci sia una guerra civile all’inferno – che sono delle cose terribili –, siano le domande: ‘Come rimettiamo questo genio nella bottiglia? Come riportiamo gli angeli in cielo?’. Quello che penso che vedremo ora, specialmente in questi prossimi episodi, è che con tutti questi angeli che cadono sulla terra possono succedere un sacco di cose spiacevoli. Quindi, al posto numero uno nella mente dei ragazzi c’è: ‘Come possiamo invertire questo incantesimo lanciato da Metatron?’. Al momento è questo uno dei problemi principali che li tiene occupati.

Ora che Castiel è umano cercherà di incontrare Sam e Dean o cercherà di capire che cosa significa essere umano?

Vedrete entrambe le cose. L’ultima volta che abbiamo visto Castiel parlare con Dean, Dean ha detto: ‘Porta il culo al bunker’. Penso che Castiel l’abbia preso seriamente in considerazione, ma il problema è che non può volare, ha pochissimi soldi, quindi come farà? Quando lo ritroviamo nell’episodio 3, una parte del problema con cui ha a che fare non è tanto la domanda se si ricongiungerà con loro ma come questo accadrà.

Parlando dei problemi umani di Castiel, abbiamo visto che alla fine della première ha abbandonato nella lavanderia il suo trench sporco per comprare del cibo. Lo vedremo di nuovo indossare la sua giacca iconica o se n’è andata per sempre

Ha dovuto prendere una decisione. Si trattava di lavare il trench o di prendere qualcosa da mangiare. Indosserà ancora il trench? Dovremo aspettare e vedere. Ma per ora è vestito come il resto di noi. Un povero, povero sciattone.

Che cosa puoi rivelare del futuro interesse amoroso di Castiel, April Kelly (interpretata da Shannon Lucio)? Dean sarà la sua guida spirituale in fatto d’amore?

La sua guida spirituale in fatto d’amore? Mi piace molto questa definizione. Avrei voluto che l’avessimo usata noi. Non posso parlare molto di lei. Il fulmine ti colpisce quando meno te lo aspetti. Una delle cose divertenti nel vederlo essere umano è il modo in cui si adatta a tutto quanto, a tutti i bisogni, ad ogni cosa. Tutto ciò che non doveva sperimentare quando era angelo. In questo show quasi niente va come Cas si aspetta e non penso che sia diverso in questo caso.

Nell’episodio 9×02 è previsto il ritorno di Crowley. Che cosa ci puoi dire della sua situazione?

Arriverà a capire che c’è una minaccia molto seria alla sua corona e la domanda per Crowley è: ‘Come faccio a gestire una guerra civile mentre sono intrappolato nel bunker?’. È in parte divertente, in parte sorprendentemente emozionante. Trattandosi di un personaggio che abbiamo amato e odiato, penso che la gente proverà per lui cose che non si aspettava. Verrà sviluppato, magari non completamente in questo episodio, ma lo sarà.

Supernatural va in onda il martedì su CW.

Fonte

Cecilia
Con il corpo è in Italia, con il cuore è in Giappone, con la testa è negli USA. Ritiene di avere ottime potenzialità come sceneggiatrice di “finali alternativi” e come moglie di attori talentuosi e affascinanti (magari con l’accento british e le fossette). In una serie cerca persone e non semplici personaggi, mondi più che location, non un sottofondo ma vere e proprie emozioni musicate, vita, non una storyline. Nel suo universo ideale la birra è rossa e il sushi è in quantità abbondante, le Harley Davidson sono meno costose, la frangia non è mai né troppo lunga né troppo corta e il suo favorito arriva incolume al finale di serie. Forse ha troppi smalti, mentre per i tatuaggi, i cani, i gadget di Spongebob e i libri troverà sempre il posto. Tiene pronti la balestra, i viveri e l’hard-disk zeppo di serie: l’Apocalisse Zombie non la coglierà impreparata!

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,433FollowersFollow

Ultimi Articoli