Supernatural | Jensen Ackles sulla Decima Stagione

supernatural-season-10-jensen-ackles-demon-dean

Jensen Ackles è tornato di nuovo dietro la telecamera per dirigere un episodio della Decima Stagione di “Supernatural”, e secondo lui, l’episodio è riuscito meglio di quanto sperasse.

“Ho appena finito l’episodio 1 che ho diretto ma non è quello di debutto della stagione bensì andrà in onda per terzo” ha rivelato Ackles a Zap2it. “Ma è stato il primo che abbiamo girato, mi hanno fatto un favore spostandolo all’inizio così che mi potessi preparare senza dover recitare in contemporanea in un altro episodio. Altrimenti avrei dovuto lavorare come attore nell’episodio 2 e cercare di preparare l’episodio 3 come regista, cosa molto, molto difficile.”
Ackles è molto grato al cast e allo staff per aver invertito il programma per poterlo facilitare. “Hanno messo il mio in cima alla lista permettendomi di tornare dalla pausa, fare i preparativi necessari, procedere con le riprese e oggi cominciano con l’episodio di debutto,” rivela Ackles. “Hanno gentilmente lasciato me e Jared [Padalecki] fuori dal programma così che potessimo passare la giornata con voi (al Summer TV Press Tour 2014).”
Dopo nove anni, Ackles rivela che la miglior tattica per prepararsi ad una nuova stagione – e dirigere il primo episodio – è di fare un passo indietro e rivedersi alcuni dei primi episodi.

“Sono tornato indietro fino al pilot e poi ho preso qualche episodio dalla Prima e Seconda Stagione e qualcuno degli episodi fondamentali della storia, quelli che hanno dato una bella spinta alla mitologia e alla storia, e tutto l’entusiasmo si è rifatto vivo,” ha raccontato Ackles. “Mi ispira tornare indietro e vedere quello che abbiamo raggiunto e quanto lontano siamo arrivati. Ricordo di aver chiamato Jared dopo aver rivisto il pilot, ancora lui non era tornato a Vancouver perché eravamo ancora in pausa, e io al telefono, ‘Hey, ho rivisto il pilot la scorsa sera, e ha ancora il suo perché! Bel lavoro amico, ho chiamato solo per congratularmi.’ E lui ‘Ah, grazie.’ E io continuavo, ‘Adesso muovi il c*** fino a qua che dobbiamo girare.'”

Ackles attribuisce il suo successo come regista a mentori di “Supernatural” come i registi Bob Singer e Kim Manners. “Sono stati degli insegnanti grandiosi per me” ha ribadito Ackels. “Non parlo di stile o modi di ripresa, parlo dei piccoli sottotesti. Kim ha sempre predicato che la scena risiedesse nelle sfumature. Puoi non vederle sempre chiaramente nella pagina del copione ma è quello che si cela dietro le righe che rende viva una scena. Cerco di trovare quei momenti come attore e come regista.”
Continua, “Bob ha lo stesso tipo di consiglio quando si parla di queste cose e mi da anche consigli tecnici. Indietreggia, usa delle lenti lunghe, metti a fuoco, usa il passaggio sul soggetto a tuo vantaggio. Questa è stata la miglior scuola di regia a mio avviso e non avrei potuto chiedere professori migliori.”

Come per il suo nuovo ruolo fuori dallo schermo, Ackles sta per inaugurare un nuovo ruolo anche davanti alla cinepresa: interpretando un demone.
“Per il momento ho girato un solo episodio, ed era quello che dirigevo perciò la mia mente era altrove,” ammette Ackles. “Fortunatamente ero più che preparato come regista così da potermi concentrare di più su Demon Dean. È stato divertente l’episodio ma i prossimi due credo lo saranno ancora di più. Proprio spericolati, direi che c’è un’accelerazione davvero spericolata, vedremo come è riuscito. Sperando che sia riuscito bene.”

Qualcos’altro di nuovo nella Decima Stagione? Avere sia Misha Collins (Castiel) sia Mark Sheppard (Crowley) come personaggi regolari della serie.
“È semplicemente l’inizio della fine,” spara deciso Ackles prima di scoppiare a ridere. “No, Mark ora è sotto contratto e Misha è a tempo pieno e non potrei esserne più felice. Personalmente credo che avremmo potuto farlo anche un paio di anni fa in quanto li ritengo parte integrante della storia e necessari all’avanzamento delle vicende dei ragazzi, e averli a tempo pieno porterà degli interessanti sviluppi nell’arco narrativo di quest’anno. Non dovremo dividere Mark o Misha con altre serie, perciò averli a titolo esclusivo è una buona notizia per noi.”

E Ackles non ha potuto fare a meno che ringraziare i fan di “Supernatural” per averli fatti arrivare alla Decima Stagione. “Grazie per averci tenuti in ballo per 10 anni, grazie ai fan e a tutti,” ha ribadito Ackles. “È davvero un lavoro che amiamo e che onoriamo. È uno show in cui amiamo lavorare ed è una storia che ci piace ancora raccontare. Perciò grazie davvero dal profondo dei nostri cuori.”

La Decima Stagione di “Supernatural” debutterà il 7 Ottobre alle ore 9PM su The CW.

 

Fonte

Star
Toscana, nata e cresciuta in un paesino di 1000 anime, anche se nella sua mente vive negli Stati Uniti. Lì ogni anno scappa per una vacanza rigenerante e per assorbire l' americanità che adora. On the road, musica in sottofondo e macchina fotografica alla mano, percorre miglia su miglia a caccia di demoni alla scoperta dei luoghi dei suoi sogni… e dei set dei Tv show che le tengono compagnia durante l'anno. Segue di tutto, rigorosamente in lingua originale: comedy, reality, legal drama, police drama, crime drama, sci-fi drama, teen drama, medical drama, ecc. Insomma la sua vita è un "drama" vissuto attraverso i personaggi dei vari show. Ad ogni nuova stagione televisiva se ne aggiungono altri e non riuscendo ad abbandonarne nessuno (rifiuta il fallimento!) si ritrova con una lista improponibile di serie da seguire. Non sa dire di no alle fragole e non esce mai da una libreria a mani vuote. Con la valigia o solo con la mente, l’importante è viaggiare. Twitter: kazami_11

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,428FollowersFollow

Ultimi Articoli