Supernatural | Jensen Ackles e Jared Padalecki rispondono alle domande dei fan

supernatural

I fratelli Winchester combattono il male da prima che sapessero camminare o parlare – basta chiedere a Sam, che ha incontrato il suo primo demone quando aveva sei mesi. Ma quando Supernatural torna per la stagione 11, c’è un nuovo tipo di mostro in città: l’Oscurità, che ha avvolto i fratelli alla fine della stagione 10.

Da quello che sappiamo sull’Oscurità, è un’entità pre-biblica che apparirà ai fratelli nella forma di una persona, e più che probabile, quella persona sarà una donna. Sappiamo anche che l’elemento “pre-biblico” dell’Oscurità potrebbe portare i ragazzi ad avere bisogno dell’aiuto di Dio.

Per tutto il resto, abbiamo chiesto tutto quello che volevate sapere, e poi abbiamo posto le vostre domande direttamente agli attori Jensen Ackles e Jared Padalecki. Ecco quello che hanno da dire su quello che ci aspetta:

Quale sarà la dinamica del loro rapporto in questa stagione? – @ Kitty_kat2015

Jensen Ackles: Ancora una volta ritroviamo Sam e Dean sulla soglia di qualche evento apocalittico, sconvolgente e catastrofico. Questa è una storia che precede le Rivelazioni bibliche, quindi è qualcosa che non hanno mai affrontato. Per quanto riguarda la dinamica, li troveremo di nuovo in macchina nella stessa squadra, con un solo obiettivo e uniti in quella missione.

Jared Padalecki: Credo che il fandom sarà felice di sapere che abbiamo finalmente accettato il fatto che siamo più forti insieme che da soli. E fino a questo punto nella stagione, di sicuro stanno seguendo questa linea e personalmente mi piace. Io sono un fratello e ho un fratello maggiore e Jensen è come un fratello, dunque mi piace la dinamica e mi piace la storia che siamo in grado di raccontare con i fratelli che lavorano insieme.

Questa stagione vi ricorda di eventuali stagione passate? – @ TVDSweetness

ACKLES: È un po’ un ritorno al passato alla stagione 1 o 2, quando i fratelli combattevano meno tra di loro e di più come una squadra per l’umanità. Perché nel corso degli anni c’è stato un dietrofront tra Sam afflitto e Dean che fa tutto il possibile per salvare il fratello, e poi l’anno successivo, Dean fa qualche scelta terribile come il Mark of Cain ed è Sam che cerca di fare tutto quello che può per salvare il fratello. Lo abbiamo già fatto. I fratelli sono stati salvati; il Mark è andato. E adesso hanno scatenato questa entità sconosciuta e devono collaborare, unire le loro risorse e capire come riusciranno ad affrontarla.

PADALECKI: Mi ricorda la stagione 4, dove combattiamo contro qualcosa molto più grande di noi. I ragazzi combattono sempre contro qualcosa di così grande e al di là di loro stessi che credo che ricordi un po’ molte stagioni, ma forse anche la stagione 5. Vediamo i ragazzi realizzare che non possono farcela da soli, e dovranno cercare di ottenere tutto l’aiuto che possono.

Dean sarà in qualche modo collegato all’Oscurità in quanto è stato il portatore del Mark? – @ AcklesUniverse

ACKLES: A causa del tempo che ha trascorso con il Mark, c’è sicuramente un’impronta lasciata su Dean. Tira fuori certamente delle stringhe dentro di lui che non riesce a capire il perché. Non è necessariamente attratto o influito da esso, ma c’è qualcosa che risuona in Dean per quanto riguarda il Mark perché ne è stato afflitto per così tanto tempo che ha lasciato un’impronta su di lui. Dunque adesso c’è quel tipo di connessione che solo lui può avere e solo lui può capire, dunque è qualcosa che si troverà di fronte e con la quale dovrà lottare.

Inoltre, ha ucciso Death nel finale. Quali saranno le conseguenze per lui? – @ JustJensenDean

ACKLES: Forse non specificamente per Dean ma ci sarà una conseguenza, in generale, per aver ucciso Death. Che cosa significa questo per tutti i mietitori? E che cosa significa per quella parte dell’equazione? E in che modo si manifesterà, perché sapete che succederà. Quindi penso che sia meno una taglia sulla testa di Dean e più “Beh, hai incasito l’ordine naturale delle cose e le cose adesso andranno fuori controllo”.

Che ruolo avranno le visioni di Sam in questa stagione? – @ Kristyl_

PADALECKI: Sam e Dean sono alle prese con l’idea che non sempre sanno che cosa è reale e che cosa non lo è ed entrambi hanno una sorta di visioni, o entrambi pensano di avere visioni. E l’istinto naturale di Sam è di allontanarsi in un primo momento da queste visioni, perché lo portano di nuovo in un luogo buio e profondo e non sa a cosa servono. Lo dico con un asterisco perché è soprannaturale, ma Sam è piuttosto basato, abbastanza radicato nella realtà della situazione e cerca di affrontarla in maniera scolastica. Quando cominciano queste visioni, è meno preoccupato di quello che succede nelle visioni e più preoccupato sul perché ha queste visioni e su chi le sta mandando a lui. Vedremo Sam fare qualcosa che non gli abbiamo mai visto fare – pregare. Non sa chi sta pregando, ma chiede semplicemente aiuto perché si rende conto che tutto questo è al di sopra di lui e di Dean.

Voglio sapere che cosa accadrà a Rowena e il Book of the Damned? Il libro sarà importante per la mitologia? – @ AcklesLogic

PADALECKI: Penso di sì e lo spero. Rowena è là fuori e certamente non vuole essere trovata ed i ragazzi trovano sempre dei vicoli ciechi. Sebbene Sam sia una sorta di ricercatore, non c’è davvero molto scritto in merito all’Oscurità, quindi dobbiamo decodificare la situazione e purtroppo dovremo chiedere aiuto ai nostri nemici, con le buone o con le cattive maniere. Vedremo in quale categoria rientrerà Rowena ma noi amiamo Ruth [Connell] e sarò felice di riaverla nello show ogni volta che tornerà.

Spero in qualche episodio leggero e divertente in questa stagione. Ce ne sarà qualcuno? – @ SPN_Sherry

ACKLES: Oh sì, dopo tutto è uno show che ha reso il suo marchio su come abbiamo bilanciato gli episodi più seri con gli episodi leggeri e tutto il resto. Penso che la giustapposizione sia sempre stata la nostra firma. Anche se le ultime stagioni sono state abbastanza pesanti e drammatiche, credo che adesso che i fratelli sono di nuovo in sella, per così dire, arriveranno alcuni di quei momenti. In realtà, prevedo un sacco di T-shirt e paraurti detti adesivo [in merito all’episodio 4].

PADALECKI: Vi do un indizio: sto andando a girare una scena in stile car-wash.

Supernatural ritorna mercoledì 7 ottobre alle 9 p.m. su The CW.

Fonte

Vincenzo
Patito di telefilm fin da sempre, che segue rigorosamente in lingua originale. Non predilige un genere in particolare ma è convinto che il soprannaturale abbia una marcia in più. Troppe le serie che segue, che ha seguito (terminate) e che seguirà! Telefilm preferito: Supernatural.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,330FollowersFollow

Ultimi Articoli