Supernatural | Jared Padalecki ha pianto leggendo lo script del season finale

supernatural-season-9-finale-jared-jensen

Jared Padalecki, la star di Supernatural, ha pianto quando ha letto lo script del finale della nona stagione della hit CW. È tutto vero! L’ha ammesso a Zap2it sul red carpet degli upfront del suo network a New York.

“Come attore e come fan di Supernatural, ho pianto quando ho letto lo script,” ha detto Padalecki. “Detto così sembra stupido, ma quando l’ho letto ho pensato, “Si sta mettendo male!” Mi sono assicurato che nessuno stesse guardando.”

A dirla tutta, Padalecki ha affermato che il finale è uno dei lavori migliori che il cast e la crew abbiano mai messo insieme nello show. “Ho avuto la possibilità di vederne degli spezzoni mentre [ri-registravo alcuni dialoghi], e sono molto orgoglioso del lavoro di tutti quanti. Non sto parlando solo di me stesso, ma anche di Jensen, Misha, Mark, di tutti.”

Quando lo guarderete, vorrete prestare particolare attenzione al finale dell’episodio. “Non perdetevi gli ultimi trenta secondi del finale, perché sicuramente getteranno le basi per ciò che accadrà nella decima stagione,” ha detto Padalecki. Rimarrete sconvolti da cosa accadrà – “entusiasmo immediato e domande,” afferma.

Dall’altro lato, l’attesa per i prossimi episodi sarà più difficile del solito. “Quando l’ho letto ero molto entusiasta ma subito, purtroppo, mi sono ritrovato con un sacco di domande. Cosa significa tutto questo? Dove finiranno? Cosa faranno?”

La co-star Misha Collins non ha lasciato trapelare molto riguardo all’episodio, ma vuole che sappiate che “la fine è sconvolgente. Sul serio,” afferma. “Emergeranno alcuni problemi alla fine della nona stagione. Credo che il pubblico darà di matto quando vedrà gli ultimi minuti del finale. E poi si dovrà aspettare. Non è giusto. Non so perché debbano fare così. È crudele.”

Fonte

 

Elsa Hysteria
Nella sua testa vive nella Londra degli anni cinquanta guadagnandosi da vivere scrivendo romanzi noir, nella realtà è un’addetta alle vendite disperata che si chiede cosa debba farne della sua laurea in comunicazione mentre aspetta pazientemente che il decimo Dottore la venga a salvare dalla monotonia bergamasca sulla sua scintillante Tardis blu. Ama più di ogni altra cosa al mondo l’accento british e scrivere, al punto da usare qualunque cosa per farlo. Il suo primo amore telefilmico è stato Beverly Hills 90210 (insieme a Dylan McKay) e da allora non si è più fermata, arrivando a guardare più serie tv di quelle a cui è possibile stare dietro in una settimana fatta di soli sette giorni (il che ha aiutato la sua insonnia a passare da cronica a senza speranza di salvezza). Le sue maggiori ossessioni negli anni sono state Roswell, Supernatural, Doctor Who, Smallville e i Warblers di Glee.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,378FollowersFollow

Ultimi Articoli