Supernatural | Gli ultimi episodi della stagione saranno pieni di sorprese “sconvolgenti”

Non abbiamo visto costantemente Mary Winchester nella Stagione 13, soprattutto perché lei sta vivendo in un mondo alternativo da 9 mesi ormai. Nel finale della dodicesima stagione infatti, Lucifer l’ha trascinata con sé nel mondo apocalittico, dove ora sta combattendo per sopravvivere contro Michael e il suo esercito angelico. Ma ora che i ragazzi di Mary hanno tutti gli ingredienti per aprire un varco, questa lontananza potrebbe finalmente terminare.

Con solamente tre episodi rimasti di questa tredicesima stagione di Supernatural, EW ha parlato con Samantha Smith, la quale interpreta proprio Mary, per parlare del percorso della donna e di come nessuno sia in grado di anticipare quello che succederà in futuro.

ENTERTAINMENT WEEKLY | Secondo te, rimanere nel mondo apocalittico ha cambiato Mary? Se si, come?

SAMANTHA SMITH | A partire dalla dodicesima stagione, Mary ha avuto circa 15 approcci diversi a questo mondo, e ogni volta io, come sua interprete, pensavo di aver capito, ma poi continuava ad evolversi. Mi sembrava che Mary avesse finalmente trovato il modo di controllare il suo mondo: aveva trovato il suo posto, aveva trovato un equilibrio nella relazione con i suoi ragazzi e poi è finita in questo universo alternativo con Lucifer, e tutto è dovuto ricominciare da capo. La sopravvissuta dentro di lei ha preso il controllo, e credo che nel momento in cui l’abbiamo vista nell’ultimo episodio, lei si sia evoluta in Generale Mary. Lei pensava solo al lavoro, eppure ha detto che Jack stava diventando come una famiglia per lei. Ci piaceva pensare che lui fosse il re e lei fosse il generale: lui può fare quello che vuole, ma lei cerca di consigliarlo. Eppure credo che lei abbia sviluppato dei sentimenti per lui, come se fosse diventato un altro figlio. È il suo unico legame in quel mondo, e quindi, per me, è diventato chiaro che Mary volesse stare sola per un motivo, ovvero sopravvivere e aiutare le persone ad interessarsi alla sopravvivenza e questa è un’altra versione del cacciare per salvare le persone nel nostro mondo.

Cosa sta succedendo a Mary in questi ultimi episodi?

Nel prossimo episodio e negli ultimi due della stagione, i ragazzi cercheranno di trovare Mary e Jack in questo immenso mondo. Non è come cercare di trovare qualcuno nel nostro mondo, dove ci vorrebbe un minuto – loro non hanno veicoli, internet, angel radio o tutte le cose ordinarie. Al tempo stesso, credo che Mary si sia arresa e non stia più cercando di tornare nel nostro mondo, ma ora il suo scopo è diventato sconfiggere Michael e salvare le persone di quel mondo. Ci sono molti modi con cui potrebbe concludersi, perché il pericolo nel mondo apocalittico è immediato e fatale. Michael fa sul serio, non gioca di certo.

Mary vorrebbe vendicarsi di Michael per quello che lui le ha fatto?

Questo non è quello a cui ho pensato. Credo che lei voglia vederlo morire, ma non credo che questo sia quello che la spinge a volerlo sconfiggere. Lei vorrebbe vederlo morire per il bene collettivo, e non credo che la stia prendendo personalmente. È come essere arrabbiato con il diavolo. Lui è il diavolo. Lui non è una persona normale. Sono sicura che lei non sia esattamente una sua fan, ma il suo scopo principale è di salvare e mantenere vive tutte le altre persone, tenendole lontane dagli angeli.

Se lei è in modalità Generale Mary ora, come sarà quando avrà vicino i suoi ragazzi? Lei cambierà?

Lei non vuole i suoi ragazzi in questo mondo – non perché non vuole vederli, ma perché non è sicuro. Credo che lei si sia riconciliata con il fatto che probabilmente non li rivedrà mai più e Jack ora sta prendendo quel posto nella sua vita. È abbastanza sicuro dire che per i ragazzi la priorità è di arrivare là e andare via, ed è possibile che essendosi affezionata alle persone e sentendosi responsabile per Bobby e tutti gli altri umani, la porterà a fare una scelta: Lei vuole semplicemente scappare, vista l’opportunità, o sente la responsabilità di finire quello che ha iniziato in questo mondo? C’è la possibilità che lei abbia questo conflitto.

Come ti sembrano questi episodi finali rispetto a quelli delle precedenti stagioni?

Credo che questo sia uno dei più interessanti. Nelle stagioni passate avevamo visto succedere piano piano le cose fino arrivare al culmine, e anche se non puoi mai sapere cosa succederà con certezza – nessuno aveva pensato di vedere Lucifer e Mary bloccati nel mondo apocalittico o Castiel morire – ma sapevamo che Jack sarebbe nato e che sarebbe stato un “problema”. Non credo che in questa stagione ci si possa aspettare nulla, non puoi sapere cosa succederà nei prossimi tre episodi. Ci sono così tante sorprese per così tanti personaggi. Ci saranno shock multipli in ogni episodio e per tutti.

 

Fonte

FeFraise
Fraise, o meglio Federica, ragazza milanese di 25 anni, ha sempre amato sin da piccola tutto ciò che riguarda libri, telefilm, film, musica e viaggi. Grazie ai suoi genitori che l'hanno fatta viaggiare dall'età di 6 anni, ha sviluppato un amore incondizionato per Inghilterra e Scozia, tanto che da 7 mesi si è trasferita ad Edimburgo (che ama alla follia), insieme a quel santo del suo ragazzo. Si santo, perchè non fa altro che cercare di coinvolgerlo in tutto quello che fa e vorrebbe fare (per non parlare delle serie tv che vuole che lui veda insieme a lei!)! Il suo amore per i telefilm è nato vedendo ER e Beverly Hills, per passare poi a Friends, Dawson's Creek, Buffy, Angel e chi più ne ha, più ne metta!! Attualmente è fissata (si FISSATA) con Game of Throns,The Walking Dead, Vikings, Supernatural, Sherlock, Arrow, Revenge e tante altre! Non riesce a smettere di guardare telefilm, sono una vera ossessione! E non riesce neanche a smettere di cercare qualsiasi news telefilmica qua e là per cercare di sognare cosa potrebbe succedere! E ad ogni nuova stagione telefilmica, riesce anche a fare una lunga lista di nuovi pilot da non perdere! Passerebbe giornate intere a leggere ed ascoltare musica. Altra sua grandissima passione sono i Beatles (soprattutto Sir Paul McCartney) e i Mumford and Sons. Amante degli animali, è una convintissima vegetariana da ben 6 anni e no, se ve lo state chiedendo, non tornerebbe mai indietro e non le manca nulla! Ha viaggiato tantissimo, e continuerà a farlo, ma sente che nonostante la nostalgia della sua famiglia e dei suoi amici, abbia finalmente trovato la sua casa qui, a Edimburgo.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,038FollowersFollow

Ultimi Articoli