Supernatural | Gli attori e il boss parlano della Season 10 e del futuro

Do You Believe in MiraclesSupernatural: 10 (e più) stagioni oltre a un film?

Le star Jensen Ackles e Jared Padalecki e il produttore esecutivo Jeremy Carver non sembrano intenzionati ad appendere le scarpe da cacciatori al chiodo, come hanno detto al press tour estivo della Television Critics Assoc. a Beverly Hills.

“Ci sono ancora moltissime storie da raccontare,” ha detto Carver, facendo poi i complimenti al cast e alla crew. “Sono le persone che lavorano più duramente fra quelle con cui ho avuto il piacere di avere a che fare. Nessuno di loro si siede sugli allori.”

Per quel che lo riguarda, Jared Padalecki vuole rimanere nello show fino a quando la qualità rimarrà a questi livelli, e ha sottolineato che non ha dubbi sul fatto che sotto la direzione di Carter si continuerà così.

“Questo show e Sam Winchester mi stanno molto a cuore,” ha detto Padalecki. “Non voglio che lui venga distrutto, trasformato in qualcosa che non rispetto. E rispetto questo show… Ormai conosciamo bene lo show e i nostri personaggi, se dovessimo avvicinarci alla fine lo capiremmo e non forzeremmo nulla. Quando per Sam Winchester giungerà il momento di appendere le scarpe al chiodo, lo accetterò.”

Ackles aggiunge: “Credo che la pensiamo tutti alla stessa maniera. Abbiamo ancora tutti l’entusiasmo addosso. Non è diminuito in dieci anni.” A dirla tutta, dopo aver letto il cliffhanger della nona stagione “sono andato su di giri. Finché ci saranno questa soddisfazione e questo entusiasmo, potremo andare avanti.”

Cosa sarà nella prossima stagione a tenere gli attori su di giri? Ci saranno nuovi personaggi – demoni, angeli, fantasmi, licantropi – e ovviamente, “un lato di Dean che non abbiamo mai visto,” anticipa Carter.

“Dean sarà un demone per più di un episodio,” rivela l’EP. E sarà un Dean demone diverso da quello che potreste aspettarvi.

Altrove, “mentre Sam è alla ricerca del fratello, ci sarà un altro personaggio misterioso che è sulle stesse tracce” e che causerà complicazioni ai fratelli, prosegue Carver. Dal fronte paradisiaco, “Vedremo molto Castiel all’inizio della decima stagione,” anche se “è in pericolo di vita” per via della sua grazia che si sta esaurendo.

Per quel che riguarda un eventuale finale di Supernatural, Carver ha ammesso che sarà difficile perché “so che il [creatore] Eric Kripke ne ha sempre avuto uno ben in mente.”

“Ho questa immagine… ma vorrei lasciare un po’ di spazio anche per qualcosa di sereno,” aggiunge. “Lo show sta proseguendo oltre le nostre più rosee aspettative, quindi non voglio mettere dei paletti… Tutti gli autori, abbiamo tutti immagini in mente, ma siamo apertissimi a ogni possibilità.”

Fonte

Elsa Hysteria
Nella sua testa vive nella Londra degli anni cinquanta guadagnandosi da vivere scrivendo romanzi noir, nella realtà è un’addetta alle vendite disperata che si chiede cosa debba farne della sua laurea in comunicazione mentre aspetta pazientemente che il decimo Dottore la venga a salvare dalla monotonia bergamasca sulla sua scintillante Tardis blu. Ama più di ogni altra cosa al mondo l’accento british e scrivere, al punto da usare qualunque cosa per farlo. Il suo primo amore telefilmico è stato Beverly Hills 90210 (insieme a Dylan McKay) e da allora non si è più fermata, arrivando a guardare più serie tv di quelle a cui è possibile stare dietro in una settimana fatta di soli sette giorni (il che ha aiutato la sua insonnia a passare da cronica a senza speranza di salvezza). Le sue maggiori ossessioni negli anni sono state Roswell, Supernatural, Doctor Who, Smallville e i Warblers di Glee.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,434FollowersFollow

Ultimi Articoli