Supernatural | E’ uno show eccessivamente misogino? Misha Collins dice di sì

550x298_Misha-Collins-says-Supernatural-has-gratuitously-misogynistic-undertones-8642Supernatural è uno show misogino? Deve esserlo?

Queste domande meritano di essere approfondite, anche in considerazione di alcune risposte semi-umoristiche date da Misha Collins alla convention in New Jersey, lo scorso mese. Gli è stato chiesto cosa pensava riguardo al cast femminile dello show e il pubblico potrebbe aver ricevuto una risposta più esauriente del previsto.

Sembra che l’assenza di un cast femminile infastidisca Collins, “penso che per alcuni versi, lo show possa essere definito gratuitamente misogino“, dice, e aggiunge poi “a volte rabbrividisco“, quando parla delle situazioni e del linguaggio che circondano le donne dello show.

Ovviamente, molti potrebbero obiettare, come ha fatto qualcuno in sala, che le donne hanno fatto parte di Supernatural dall’inizio. Il personaggio di Charlie (Felicia Day), ad esempio, è stata una presenza ricorrente e positiva nella recente ottava stagione.

Come però Collins ha sottolineato, Charlie “non è una minaccia per i ragazzi“. Quasi tutte le altre donne ricorrenti sono state uccise, o eliminate dallo show.

La “minaccia” potrebbe risiedere al centro della misoginia di Supernatural. Il pubblico adora il rapporto tra i fratelli Winchester, e la rabbia può svilupparsi contro chiunque – specialmente se donna – si metta tra Sam e Dean, in qualsiasi modo. A volte tale rabbia è giustificata, prendiamo ad esempio il caso di Ruby che seduce Sam. Ma il più delle volte, la rabbia esprime semplicemente il desiderio di tenere insieme i ragazzi.

Non dimentichiamo poi il fatto che buona parte del fandom di Supernatural ha una cotta per uno dei due Winchester (la vostra traduttrice, ad esempio, detesta tutte le donne di Dean xD, ndt). Tutti quei personaggi che appaiono nello show per sedurre i ragazzi, in un certo senso, li allontanano dai loro adorati fan.

Nulla è reale, ovviamente, ma questo è Supernatural.
Dopotutto, la realtà non è così importante.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.