Sherlock | Video anteprima dello Speciale di Natale dal SDCC

Screen Shot 2015-07-09 at 7.19.43 PMLe super star di Sherlock, Benedict Cumberbatch e Martin Freeman, non hanno potuto partecipare di persona al Comic-Con di quest’anno (di nuovo), ma i fan hanno ricevuto la seconda cosa migliore: una scena dall’attesissimo speciale di Natale dello show, il quale vede Holmes e Watson nell’era Vittoriana. Date un’occhiata al video appena mostrato alla convention di San Diego.

https://www.youtube.com/watch?v=m1Asbi4APb0

Lo show cult tornerà con questo speciale ambientato nel 1800 verso la fine dell’anno, e ci sarà una quarta stagione più in là. Lo speciale verrà trasmesso anche nei cinema.

“Abbiamo scoperto che c’era un precedente nel fare Sherlock nell’era vittoriana,” ha detto il produttore esecutivo Steven Moffat. “Quando abbiamo fatto Sherlock la prima volta, la stampa ci ha chiesto come fosse possibile per Sherlock sopravvivere in un mondo dove esistevano gli iPhone, e quando abbiamo deciso di ambientarlo nell’era Vittoriana, la stampa ci ha chiesto come avrebbe fatto senza il suo iPhone. […] C’è molto dello show che conoscete. E’ Sherlock come lo conoscete, ma nell’era corretta. E’ uno dei migliori che abbiamo fatto. Penso sia davvero fantastico.”

Moffat ha fatto notare che nelle storie originali di Arthur Conan Doyle, i personaggi femminili parlano a malapena, ma ciò cambierà nella loro versione. Una delle sfida era “come inseriamo i nostri personaggi femminili in quell’epoca in modo che abbia senso?”

Il produttore ha anche anticipato la quarta stagione, che sta ancora scrivendo, affermando che “ha dei cliffhanger emotivamente devastanti del tipo che non sarete più gli stessi” che “vi porteranno alla devastazione emotiva a furia di colpi improvvisi.”

Alla domanda di un fan se Holmes rivedrà mai il suo quasi interesse romantico, Irene Adler, Moffat ha risposto che davvero non lo sa (il che vuole dire “no” per la stagione 4). Moffat ha affermato che potrebbe non riportarla mai nello show perché gli piace il modo misterioso in cui si è conclusa la loro relazione. “In realtà non sappiamo come sia andata quella notte,” ha detto Moffat. “Ne ho scritto una versione … Ad essere onesti, penso non si siano mai più rivisti, è la verità — ma entrambi sorridono una volta al giorno quando pensano l’uno all’altra.”

Eppure Moffat si è zittito completamente quando un fan ha chiesto se conosceremo mai il terzo fratello Holmes, a cui è stata fatta allusione brevemente nello show. “Sai già quanto otterrai in risposta,” ha detto Moffat.

 

Fonte

Meta
Chiara, classe 1990. Incapace di vivere senza telefilm, musica, libri e film, ha iniziato a sviluppare una passione per il teatro. Predilige la lingua originale, ma sogna da sempre di entrare nel mondo del doppiaggio - magari per riportare gli adattamenti sulla retta via. All'inizio di ogni stagione telefilmica si impone di non iniziare nuove serie e sistematicamente si ritrova ad allungare la già infinita lista. Non ha un genere preferito, l'importante è che coinvolga ed intrattenga. Si affeziona troppo ai personaggi di fantasia e parla di loro come se fossero persone reali. Adora tutto ciò che è british - potrebbe passare ore ed ore ad ascoltare uomini britannici dalla voce suadente mentre leggono l'elenco telefonico - si diverte a imparare i vari accenti e cerca con scarso successo di imitarli; nel suo cuore c'è un posto riservato anche per USA e Canada. Quando Photoshop chiama, non può far altro che rispondere e darsi ai lavori di grafica e, nei momenti di ispirazione, crea anche video. Ogni tanto scrive fanfiction, ma più che altro le piace leggerle. E sì, le ship e le OTP fanno parte della sua vita, ma le usa con moderazione. Le piace viaggiare e visitare posti nuovi, ma nella vita di tutti i giorni è una pantofolaia. Nonostante il suo costante desiderio di fuggire da una realtà a cui non sente di appartenere, ama profondamente la sua famiglia. Ringrazia sempre il giorno in cui fece amicizia con un gruppo di pazze sparse per l'Italia, che sono diventate la sua famiglia virtuale. Ha incontrato David Tennant due volte in due giorni ed è ancora viva. E' rimasta in silenzio ad ammirare la sua celebrity crush tenere un'intervista a pochi metri da lei. Quando si sente giù di morale, ascoltare i rumori del suo modellino di Tardis la fa sentire meglio. P.S.: E' più pazza di quello che sembra. Uomo avvisato...

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,321FollowersFollow

Ultimi Articoli