Sherlock | Steven Moffat vorrebbe un crossover con Doctor Who

sherlock-bbc
Non date la colpa a Steven Moffat se non vedremo mai un episodio crossover tra Sherlock e Doctor Who.

“Io lavoro con persone noiose in entrambi gli show,” ha scherzato Moffat, che ha co-creato Sherlock ed è autore principale e produttore esecutivo di Doctor Who. “Io lo farei, perché sarebbe divertente. Sarebbe da ridere. Ma gli altri, francamente, gli “adulti” – ti dicono ‘No, non puoi usare troppo zucchero'”.

Moffat è stato raggiunto giovedì dalla produttrice della serie Sue Vertue e dall’attore Rupert Graves allEntertainment Weekly Lounge al Comic-Con. Il trio ha anticipato qualcosa sull’imminente speciale vittoriano – attenzione però, non è uno speciale natalizio, secondo Moffat – in cui Sherlock (Benedict Cumberbatch) e il suo migliore amico Dr. John Watson (Martin Freeman) visitano le loro radici, ovvero Sir Arrhur Conan Doyle.

Non hanno spiegato molto il motivo del cambiamento del setting dell’episodio (i protagonisti di Sherlock risolvono misteriosi crimini nella Londra contemporanea), anche se Moffat ha detto che lui e il co-creatore Mark Gatiss hanno giocato con l’idea del sogno o di un party a tema vittoriano. Ma alla fine, hanno deciso, “al diavolo tutto questo,” ha detto Moffat. “Non abbiamo mai dovuto spiegare perché Sherlock Holmes e il Dr. Watson vivano nel mondo moderno nella serie; perché ora dovremmo spiegare il motivo per cui tornano nell’epoca vittoriana?”

L’ambientazione alternativa serve a sottolineare i modi con cui la serie si è distinta dalle storie classiche, soprattutto per i personaggi femminili dello show.

“Nelle storie originali, nessuna delle donne parla davvero. Loro non parlano a meno che non sia davvero un motivo chiave per la trama,” ha detto Moffat. “Quindi è stata una sfida per noi in termini di quello che volevamo fare con i nostri personaggi femminili ora che siamo tornati nell’era vittoriana…che è diventato piuttosto il fulcro di tutto quello che vedremo.”

Guardate il resto dell’intervista nel video QUI per avere altri scoop.

 

Fonte

FeFraise
Fraise, o meglio Federica, ragazza milanese di 25 anni, ha sempre amato sin da piccola tutto ciò che riguarda libri, telefilm, film, musica e viaggi. Grazie ai suoi genitori che l'hanno fatta viaggiare dall'età di 6 anni, ha sviluppato un amore incondizionato per Inghilterra e Scozia, tanto che da 7 mesi si è trasferita ad Edimburgo (che ama alla follia), insieme a quel santo del suo ragazzo. Si santo, perchè non fa altro che cercare di coinvolgerlo in tutto quello che fa e vorrebbe fare (per non parlare delle serie tv che vuole che lui veda insieme a lei!)! Il suo amore per i telefilm è nato vedendo ER e Beverly Hills, per passare poi a Friends, Dawson's Creek, Buffy, Angel e chi più ne ha, più ne metta!! Attualmente è fissata (si FISSATA) con Game of Throns,The Walking Dead, Vikings, Supernatural, Sherlock, Arrow, Revenge e tante altre! Non riesce a smettere di guardare telefilm, sono una vera ossessione! E non riesce neanche a smettere di cercare qualsiasi news telefilmica qua e là per cercare di sognare cosa potrebbe succedere! E ad ogni nuova stagione telefilmica, riesce anche a fare una lunga lista di nuovi pilot da non perdere! Passerebbe giornate intere a leggere ed ascoltare musica. Altra sua grandissima passione sono i Beatles (soprattutto Sir Paul McCartney) e i Mumford and Sons. Amante degli animali, è una convintissima vegetariana da ben 6 anni e no, se ve lo state chiedendo, non tornerebbe mai indietro e non le manca nulla! Ha viaggiato tantissimo, e continuerà a farlo, ma sente che nonostante la nostalgia della sua famiglia e dei suoi amici, abbia finalmente trovato la sua casa qui, a Edimburgo.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,329FollowersFollow

Ultimi Articoli