Sherlock | SPOILER sull’episodio 3×02

Sherlock: A Study In PinkATTENZIONE! Questo articolo contiene SPOILER, soprattutto se non avete ancora visto il primo episodio della terza stagione di Sherlock, The Empty Hearse.

Procedete con cautela.

Nella terza stagione di Sherlock è stato “riportato in vita” il protagonista ed ora è tempo di far sbocciare il romanticismo. Mentre Holmes (Benedict Cumberbatch) era lontano, John Watson (Martin Freeman) ha trovato conforto tra le braccia di Mary Morstan (Amanda Abbington).

John e Mary si sposeranno nel secondo episodio della stagione, The Sign of Three. Non c’è bisogno di dire che Sherlock ha dei problemi al riguardo.

Anche se ci è sembrato che a Sherlock piaccia abbastanza Mary, non è molto verosimile che si senta a suo agio nel vederla sposare Watson. Sembra anche che John abbia chiesto a Sherlock di fargli da testimone e di tenere un discorso al matrimonio. Che cosa aveva in mente Watson?

Fortunatamente per Holmes, sembra che ci sarà un omicidio o durante la cerimonia oppure in qualche modo connesso ad essa. Ovviamente il detective risolverà il caso, ma nel farlo interromperà le nozze?

Qui sotto trovate il promo dell’episodio:

The Sign of Three andrà in onda domenica 5 gennaio nel Regno Unito, mentre verrà trasmesso il 26 gennaio negli Stati Uniti.

Fonte

Cecilia
Con il corpo è in Italia, con il cuore è in Giappone, con la testa è negli USA. Ritiene di avere ottime potenzialità come sceneggiatrice di “finali alternativi” e come moglie di attori talentuosi e affascinanti (magari con l’accento british e le fossette). In una serie cerca persone e non semplici personaggi, mondi più che location, non un sottofondo ma vere e proprie emozioni musicate, vita, non una storyline. Nel suo universo ideale la birra è rossa e il sushi è in quantità abbondante, le Harley Davidson sono meno costose, la frangia non è mai né troppo lunga né troppo corta e il suo favorito arriva incolume al finale di serie. Forse ha troppi smalti, mentre per i tatuaggi, i cani, i gadget di Spongebob e i libri troverà sempre il posto. Tiene pronti la balestra, i viveri e l’hard-disk zeppo di serie: l’Apocalisse Zombie non la coglierà impreparata!

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,319FollowersFollow

Ultimi Articoli