Sherlock | Le premesse non sono buone

sherlockstill3_sigLe premesse non sono buone.

Il co-creatore della serie Mark Gatiss ha delle cattive notizie per I fan del drama di BBC, annunciando di “aspettarsi della tragedia” durante la prossima quarta stagione.
Parlando a Radio Times giovedì, Gatiss, che interpreta anche Mycroft Holmes nello show, ha affermato, “Potrete aspettarvi tragedia così come l’avventura, è così che va.” Si è rifiutato di rivelare se ciò significasse la morte della moglie di John Watson, Mary, così come avviene nei racconti originali di Arthur Conan Doyle.

Lo show, che vede protagonista l’uomo del momento Benedict Cumberbatch nel ruolo del protagonista del titolo e Martin Freeman, di The Hobbit, nel ruolo di Watson, inoltre la compagna nella vita reale di Freeman interpreta Mary Watson. Lo stesso Freeman ha fatto delle speculazioni sulla possibilità che Mary muoia , raccontato al Daily Telegraph, “Mentre seguiamo in modo non coerente le storie originali, in generale seguiamo molto bene la traiettoria delineata da Conan Doyle. Perciò John si è sposato, e poi Mary muore – perciò ad un certo punto presumibilmente morirà.”

Gatiss, invece, ha raccontato a Radio Times che i fan non debbano aspettarsi necessariamente che ciò accada. “Solo perché è parte dei racconti non significa che avverrà anche nella serie perché ci sono molti cambiamenti, molte cose da raccontare e da fare,” ha affermato, aggiungendo: “Dovrebbe essere chiaro adesso che mentre Doyle è un assoluto Dio, ci siamo abbastanza allontanati, abbiamo per esempio introdotto i genitori di Sherlock e Mycroft, non credo siano stati mai visti in nessun adattamento, perciò aspettatevi altre sorprese.”

Un episodio speciale di Sherlock comincerà ad essere girato nel Gennaio 2015, per esser mostrato potenzialmente alla fine dell’anno, insieme alla stagione quattro composta da tre episodi che arriverà nel 2016.

Fonte

Star
Toscana, nata e cresciuta in un paesino di 1000 anime, anche se nella sua mente vive negli Stati Uniti. Lì ogni anno scappa per una vacanza rigenerante e per assorbire l' americanità che adora. On the road, musica in sottofondo e macchina fotografica alla mano, percorre miglia su miglia a caccia di demoni alla scoperta dei luoghi dei suoi sogni… e dei set dei Tv show che le tengono compagnia durante l'anno. Segue di tutto, rigorosamente in lingua originale: comedy, reality, legal drama, police drama, crime drama, sci-fi drama, teen drama, medical drama, ecc. Insomma la sua vita è un "drama" vissuto attraverso i personaggi dei vari show. Ad ogni nuova stagione televisiva se ne aggiungono altri e non riuscendo ad abbandonarne nessuno (rifiuta il fallimento!) si ritrova con una lista improponibile di serie da seguire. Non sa dire di no alle fragole e non esce mai da una libreria a mani vuote. Con la valigia o solo con la mente, l’importante è viaggiare. Twitter: kazami_11

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,376FollowersFollow

Ultimi Articoli