Scorpion | Il cast anticipa la seconda stagione al San Diego Comic Con

SCORPION

Le star e il produttore esecutivo di Scorpion hanno discusso insieme della seconda stagione al Comic-Con.

La prima stagione dello show è terminata letteralmente con un cliff-hanger: il leader del team Scorpion, Walter, si è schiantato su un guardrail sulla Mulholland Drive, e il team ha dovuto lavorare insieme per salvarlo (insieme all’aiuto dei vigili del fuoco). Naturalmente, visto che lo show era già stato rinnovato per la seconda stagione, Walter sopravvive, e Paige ha annullato i suoi piani di scappare nel Maine con Ralph. Happy ha perdonato Toby per averle dato buca per sbaglio, e nonostante Cabe sia stato assegnato a un lavoro dietro a una scrivania per la TSA, va sulla scena dell’incidente per aiutare. Lui e Walter hanno anche fatto pace dopo il loro battibecco su Baghdad.

Quindi: Avanti con la seconda stagione! Il panel al Comic-Con vedeva presenti Elyes Gabel, Robert Patrick, Katharine McPhee, Eddie Kaye Thomas, Jadyn Wong, e il produttore esecutivo Nicholas Wootton. Ben Blacker, il creatore del Nerdist Writers Panel, ha fatto da moderatore.

Wootton ha iniziato il panel con due grandi annunci:
Nella premiere, la rock star Gene Simmons avrà un cameo. È alla Con a firmare autografi, e Wootton ha incoraggiato tutti ad andare a salutarlo e dirgli quanto siano eccitati di vederlo in Scorpion.
Il 26 Ottobre, dopo la premiere di Supergirl, Scorpion avrà un mega episodio di 90 minuti. “Sarà un episodio davvero grande e importante per noi” ha detto Wootton.
Ha anche detto che la McPhee — ex di American Idol — potrebbe cantare di nuovo questa stagione.

Durante il Q&A, il cast ha parlato di come sono simili ai loro personaggi, e quali materie scolastiche erano le più difficili per loro. McPhee e Wong hanno detto che matematica era una sfida, e Thomas ha ammesso che “la scuola è stata difficile a tutto tondo” per lui. Thomas ha affermato che come il suo personaggio, Toby, è eccitato di essere lì a lavorare con tutti. Ma ha provato a respingere un aspetto del suo personaggio. “Non voleva indossare il cappello perché voleva che la gente sapesse che ha i capelli,” ha detto la McPhee. “Le donne hanno bisogno di sapere che ho i capelli!” ha replicato.

Quando gli è stato chiesto se fanno le scene di azione nello show, il cast ha risposto che lasciano fare alla crew. Ma c’è una cosa di cui tutti hanno paura: essere in un’auto guidata da Robert Patrick. “Dice di essere un guidatore addestrato,” ha detto Wong. “È spericolato.” “Ero terrorizzato da Robert Patrick quando l’ho incontrato la prima volta,” ha ammesso Thomas. “Lo sono ancora.”

Scorpion ritorna il 21 Settembre su CBS.

Fonte

Meta
Chiara, classe 1990. Incapace di vivere senza telefilm, musica, libri e film, ha iniziato a sviluppare una passione per il teatro. Predilige la lingua originale, ma sogna da sempre di entrare nel mondo del doppiaggio - magari per riportare gli adattamenti sulla retta via. All'inizio di ogni stagione telefilmica si impone di non iniziare nuove serie e sistematicamente si ritrova ad allungare la già infinita lista. Non ha un genere preferito, l'importante è che coinvolga ed intrattenga. Si affeziona troppo ai personaggi di fantasia e parla di loro come se fossero persone reali. Adora tutto ciò che è british - potrebbe passare ore ed ore ad ascoltare uomini britannici dalla voce suadente mentre leggono l'elenco telefonico - si diverte a imparare i vari accenti e cerca con scarso successo di imitarli; nel suo cuore c'è un posto riservato anche per USA e Canada. Quando Photoshop chiama, non può far altro che rispondere e darsi ai lavori di grafica e, nei momenti di ispirazione, crea anche video. Ogni tanto scrive fanfiction, ma più che altro le piace leggerle. E sì, le ship e le OTP fanno parte della sua vita, ma le usa con moderazione. Le piace viaggiare e visitare posti nuovi, ma nella vita di tutti i giorni è una pantofolaia. Nonostante il suo costante desiderio di fuggire da una realtà a cui non sente di appartenere, ama profondamente la sua famiglia. Ringrazia sempre il giorno in cui fece amicizia con un gruppo di pazze sparse per l'Italia, che sono diventate la sua famiglia virtuale. Ha incontrato David Tennant due volte in due giorni ed è ancora viva. E' rimasta in silenzio ad ammirare la sua celebrity crush tenere un'intervista a pochi metri da lei. Quando si sente giù di morale, ascoltare i rumori del suo modellino di Tardis la fa sentire meglio. P.S.: E' più pazza di quello che sembra. Uomo avvisato...

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,118FollowersFollow

Ultimi Articoli