Scandal | Eventi terribili nella seconda metà della terza stagione

kerry-washington-season-3-second-half-scandal-abcL’attesa è quasi terminata, fan di Scandal. Tra un mese, il 27 febbraio, la vibrante serie della ABC tornerà per la seconda metà della terza stagione.

Quando Kerry Washington e soci ci hanno lasciati a Dicembre, sono rimaste in sospeso tante cose. Abbiamo scoperto che la madre di Olivia Pope (Khandi Alexander) è in realtà una terrorista ed è a piede libero a Washignton D.C. Papà Rowan (Joe Morton) è stato cacciato via dal B613, con Fitz (Tony Goldwyn) che ha reso Jake (Scott Foley) il nuovo capo.
Altrove, La OPA (Olivia Pope & Associates) ha perso un Gladiatore dopo il lavoro dentale improvvisato da Huck (Gillermo Diaz) su Quinn (Katie Lowes). Respinta dalla sua famiglia di ripiego, la donna è tornata tra le braccia dell’inquietante Charlie (George Newbern), l’unica persona che la vuole.
Per non parlare della Vice Presidente che ha ucciso il suo marito libertino, con Cyrus (Jeff Perry) che cerca di insabbiare la cosa. Non c’è bisogno di dire che ci attenderanno molte risoluzioni questa primavera.

“Ogni volta che concludiamo le riunioni di lettura del copione esclamiamo ‘E questo non è il season finale?!’. E’ pazzesco”, dice la Washington a THR. “Quella che abbiamo appena concluso ci ha sconvolti tutti. Abbiamo bisogno di leggere subito il prossimo copione, ma abbiamo paura perché sta per accadere qualcosa di terrificante”.
Tra le principali preoccupazioni di Liv, quando lo show ritornerà, ci saranno sicuramente i suoi epici problemi familiari. “Sicuramente è qualcosa che occupa la sua mente”, dice la Washington sulla sua madre in fuga. “La cosa più interessante per me è che più scopriamo chi sono davvero i suoi genitori, più abbiamo una finestra aperta sulla realtà emotiva di Olivia. E’ una cosa che mi piace molto, e ci saranno ancora tante cose da vedere al riguardo in questa nuova parte di stagione.”

Altre cose da aspettarsi?

– Un inevitabile ritorno per Liv nel Team Fitz, la cui campagna di rielezione dominerà questa metà di stagione. “Se ritornerà o no, come quelle decisioni verranno prese, saranno cose molto interessanti e inaspettate”, stuzzica la Washington ma, dai, sappiamo tutti che succederà.

– Una Quinn senza guida, alla ricerca di una nuova identità. “Quinn ha lottato molto con la sua identità per le prime tre stagioni”, dice la Lowes. “Perché Lindsay Dwyer le è stata strappata e perché non ha un padre, una famiglia o una vita familiare, la domanda è ‘Chi è lei?’. E ora non ha più l’OPA e grazie a quest’ultimo è riuscita a comprendere chi fosse. E’ triste e complicato.”

– Il B613 inizierà a portare alla luce il lato oscuro di Jake. “Ci sono queste piccole cose che iniziano a filtrare, piccoli momenti dove si vede quell’oscurità venire da Jake – ed è molto interessante come ci stanno lavorando su”, dice Diaz. “Nessuno al B613 è sano di mente. C’è qualcosa che non va con tutte le persone del B613 ed è interessante vedere Jake che inizia a far trasparire questa cosa.”

– Un ritorno sulla scia della campagna potrebbe portare un nuovo interesse amoroso per Mellie (Bellamy Young). “Ci sarà ogni sorta di macchinazione per cercare di farci rimanere alla Casa Bianca per altri quattro anni”, dice la First Lady in persona, “A noi si unirà l’incredibile talento che è Jon Tenney, il quale metterà il bastone fra le ruote nel modo migliore possibile”. Tenney potrebbe avere occhi per Mellie? La Young non ce lo rivela, ma dice che i fan saranno “colpiti” dal ruolo che giocherà. Parlando sul serio: è ora anche per Mellie di avere qualcosina di interessante in quell’ambito. Teniamo le dita incrociate.

Cosa aspettate con più entusiasmo da questo ritorno della terza stagione?

Scandal ritorna Giovedì 27 Febbraio alle 10 p.m. ET su ABC.

Fonte

Meta
Chiara, classe 1990. Incapace di vivere senza telefilm, musica, libri e film, ha iniziato a sviluppare una passione per il teatro. Predilige la lingua originale, ma sogna da sempre di entrare nel mondo del doppiaggio - magari per riportare gli adattamenti sulla retta via. All'inizio di ogni stagione telefilmica si impone di non iniziare nuove serie e sistematicamente si ritrova ad allungare la già infinita lista. Non ha un genere preferito, l'importante è che coinvolga ed intrattenga. Si affeziona troppo ai personaggi di fantasia e parla di loro come se fossero persone reali. Adora tutto ciò che è british - potrebbe passare ore ed ore ad ascoltare uomini britannici dalla voce suadente mentre leggono l'elenco telefonico - si diverte a imparare i vari accenti e cerca con scarso successo di imitarli; nel suo cuore c'è un posto riservato anche per USA e Canada. Quando Photoshop chiama, non può far altro che rispondere e darsi ai lavori di grafica e, nei momenti di ispirazione, crea anche video. Ogni tanto scrive fanfiction, ma più che altro le piace leggerle. E sì, le ship e le OTP fanno parte della sua vita, ma le usa con moderazione. Le piace viaggiare e visitare posti nuovi, ma nella vita di tutti i giorni è una pantofolaia. Nonostante il suo costante desiderio di fuggire da una realtà a cui non sente di appartenere, ama profondamente la sua famiglia. Ringrazia sempre il giorno in cui fece amicizia con un gruppo di pazze sparse per l'Italia, che sono diventate la sua famiglia virtuale. Ha incontrato David Tennant due volte in due giorni ed è ancora viva. E' rimasta in silenzio ad ammirare la sua celebrity crush tenere un'intervista a pochi metri da lei. Quando si sente giù di morale, ascoltare i rumori del suo modellino di Tardis la fa sentire meglio. P.S.: E' più pazza di quello che sembra. Uomo avvisato...

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,428FollowersFollow

Ultimi Articoli