S.H.I.E.L.D. | A tu per tu con gli agenti del team

Benvenuti al Livello 7.

Durante il debutto della scorsa settimana di Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. abbiamo fatto la conoscenza della squadra messa insieme per tenere il mondo al sicuro da fatti strani e inspiegabili. A capo del team troviamo l’agente Coulson (Clark Gregg), che ha reclutato gli agenti Melinda May (Ming-Na Wen) e Grant Ward (Brett Dalton), gli scienziati Fitz (Iain De Caestrecker) e Simmons (Elizabeth Henstridge), e anche la hacker fuori dagli schemi Skye (Chloe Bennet) per formare questa sotto-divisione segreta per la difesa dell’ordine mondiale conosciuta come S.H.I.E.L.D. – Strategic Homeland Intervention Enforcement and Logistics Division. TVGuide.com ha intervistato i produttori esecutivi della serie, Jed Whedon e Maurissa Tancharoen, per conoscere meglio “i nostri eroi”. Prendiamoli in esame uno per uno.

Agente Phil Coulson (Clark Gregg)
1Dopo una prima apparizione in Iron Man, Coulson è comparso in successione nel sequel e in Thor, prima di essere ucciso da Loki (Tom Hiddleston) in The Avengers. “Coulson ovviamente è il centro della serie – ha commentato Whedon – Abbiamo pensato subito che era l’uomo perfetto su cui costruire questo show, perché in effetti ruota tutto intorno a persone normali in un mondo di supereroi. Coulson è l’immagine di tutto questo da diversi anni. Lui non è altro che una persona normale in un completo scuro.”

“Joss (Whedon) in The Avengers ha voluto che Coulson provasse una sorta di amore e certo del rispetto per la storia dello S.H.I.E.L.D. – ha aggiunto la Tancharoen – Quindi, in una serie incentrata sull’organizzazione, Coulson è perfetto. Lui è leale ed è un ottimo partner, lavorativamente parlando. Noi esploreremo il suo percorso partendo da questo punto, ma adesso siamo in un mondo dove l’organizzazione potrebbe essere messa alla prova e lui potrebbe avere diverse questioni con cui fare i conti.”

Domande che scottano: Se Coulson è stato ucciso in The Avengers, come è possibile che adesso sia vivo? L’agente Maria Hill (Cobie Smulders) ha detto nella premiére che Coulson non conosce la verità sul suo destino, quindi è un ologramma, una visione o qualcos’altro ancora?

Agente Melinda May (Ming-Na Wen)
1
L’esperta di armi e di tecniche di combattimento stava dietro una scrivania, prima che Coulson la reclutasse, ma ha di certo provato il suo valore nella première quando ha messo ko il cecchino alla stazione. “Melinda è una specialista delle Black Ops, una veterana, ferita allo stesso modo nei sentimenti come nel corpo. Noi non sappiamo perché ha deciso di nascondersi in un ufficio – ha detto la Tanchaeroen, anticipando che la May e Coulson hanno già lavorato insieme in passato. Whedon aggiunge: “E’ stata fuori dai giochi per un po’ e al momento noi non sappiamo il perché”.

Domande che scottano: Cosa è successo a Melinda per spingerla a lavorare in un ufficio?

Agente Grant Ward (Brett Dalton)
Questo agente molto sicuro di sé non ama il gioco di squadra, come dimostra il suo tentativo di lasciare il team formato da Coulson. 1“Lui è il migliore quando si tratta di gestire un’operazione, ma non è altrettanto bravo nei rapporti con le persone. E cosa succede? Viene praticamente gettato nel bel mezzo della squadra – ha detto la Tancharoen, accennando anche al fatto che Ward possa nascondere qualcosa – Va detto qualcosa di un gruppo di persone che entrano in un’organizzazione piena di segreti. Cosa significa questo per la loro vita privata e per le loro famiglie, che sono state lasciate indietro? Per certi versi il team diventa una sorta di strampalata famiglia”.

Domande scottanti: Coulson ha dichiarato nella première che la famiglia Wars ha una storia alle spalle. Cosa hanno fatto in passato?

Agenti Leo Fitz e Jemma Simmons (Iain De Caestrecker e Elizabeth Henstridge)
I due, acuti e dall’intelligenza molto dinamica, sono gli scienziati del gruppo. Lui è specializzato in ingegneria e armi tecnologiche, mentre lei si occupa di scienze biologiche. “Non puoi pensare di parlare con uno solo di loro, devi 1interpellarli entrambi – ha detto la Tancharoen – Hanno fatto carriera insieme, sono due geni, giovani e sorprendentemente dotati. Sono stati reclutati molto presto. Ma anche se dicono di non essere il genere di persone che hanno bisogno di stare sempre insieme, quando li separi si sentono persi”.

La loro giovane età potrebbe lavorare contro di loro al momento di prendere decisioni sul campo. “Sono loro le menti dietro gran parte delle tecnologie che abbiamo visto usare allo SHIELD nei film, ma adesso stanno per combattere in prima linea – ha aggiunto Whedon – Ci saranno nuove sfide legate a questo”.

Domande scottanti: La loro relazione è una di quelle in bilico tra vogliamo e non vogliamo?

1Skye (Chloe Bennet)
Dopo aver agito contro di loro, questa hacker di grande spirito scopre che lo S.H.I.E.L.D. non è l’impero del male che lei si era immaginata. “In un gruppo dove tutti si sentono parte del progetto e capiscono cosa rappresenti l’organizzazione, abbiamo inserito Skye, che cerca di integrarsi nello SHIELD venendo da fuori ed entrare illegalmente  – ha detto Whedon – Lei è il nostro riferimento esterno, gli occhi e le orecchie di qualcuno che non ha mai saputo niente dell’organizzazione. Tutto il mondo dei supereroi è nuovo per lei. Ma Skye, proprio come Coulson, in fondo è entusiasta di tutta la faccenda e pensa che sia davvero grandioso”.

Domande scottanti: Da cosa stava fuggendo Skye quando ha cancellato la propria identità e ha riniziato da zero? E anche, quanto ci vorrà perché lei e Ward finiscano insieme?

Quante domande scottanti avete a proposito degli agenti dello S.H.I.E.L.D.? E chi è il vostro membro preferito della squadra? Non dimenticate di commentare!

Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. va in onda su ABC il martedì alle 8/7c.

Fonte

Sunny_Bluehttp://paroleacolori.com
Lettrice a tempo pieno, scrittrice a tempo perso. Innamorata dei viaggi e del cibo etnico. Il suo sogno nel cassetto è aprire una libreria e passare la vita in mezzo ai libri. Intanto studia per diventare giornalista. Appassionata di telefilm fin da piccola, ha iniziato seguendo Buffy nelle sue ronde notturne e il dottor Carter nei suoi turni ospedalieri. Con il tempo ha ampliato lo spettro dei suoi interessi. Adora le serie storiche e in costume - dai Tudor a Da Vinci's demons, ma il vero amore è Spartacus -, CSI, Numbers e affini, ma anche The walking dead, Dexter, Once upon a time. E non ci dimentichiamo i teen drama, da Beverly Hills 90210 in giù. Insomma, basta davvero poco perché una serie entri nella lista delle seguite.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,434FollowersFollow

Ultimi Articoli