Rewatch e recuperi estivi che devi fare #8

Se arrivati a questo punto non siete ancora diventati fan di questa rubrica, allora dovreste solo vergognarvi, ma, siccome sono una persona di buon cuore, vi dirò ancora una volta come funziona: voi ve ne state tranquillamente spaparanzati sul divano o sotto l’ombrellone e noi vi diamo dei consigli per riempire il vuoto dei vostri giorni con delle nuove serie tv.

Titolo:Leverage

Genere: Comedy drama con un bel po’ di azione

Stagioni: 5

Stato: Concluso

Trama: Un ex investigatore assicurativo, una truffatrice, un hacker, una ladra e un picchiatore si uniscono a formare la banda di paladini della giustizia più improbabile di sempre: ogni puntata aiuteranno una vittima innocente a rifarsi sui colossi finanziari che l’hanno truffata usando la loro stessa moneta – diventeranno a loro volta truffatori, ma a fin di bene.

Perché recuperarlo:Leverage” è il giusto mix tra azione, umorismo e sentimenti. Lo schema a “caso del  giorno” non è in genere la cosa che preferisco, ma in questa serie funziona alla perfezione, perché ogni episodio serve a coinvolgere in modo diverso ciascuno dei protagonisti e perché il tutto è sostenuto da una buona trama orizzontale; poi Nate e la sua genialità sono in grado di sorprenderti ogni volta, rigirando la situazione a suo favore anche nei casi più disperati con delle trovate assolutamente brillanti. Le situazioni comiche si sprecano, quindi riderete un sacco, questo è garantito, ma vi emozionerete altrettanto. I membri della banda, nel corso delle stagioni, diventeranno una vera e propria famiglia, impareranno a convivere con le loro stranezze e si aiuteranno a superare tutti quei traumi che hanno caratterizzato la loro vita prima di incontrarsi. E poi ci sono Parker e Hardison, Hardison e Parker… Non lo considero nemmeno uno spoiler, perché chiunque abbia occhi per vedere capirà dal primo episodio che con questi due saranno gioie e dolori, ma soprattutto tante gioie.

Una serie leggera ma coinvolgente, perfetta per un recupero (o un rewatch) – lo accettate questo consiglio?

Al
Ingegnere e bionda, borderline per definizione. Galleggia sul mare del disagio quotidiano grazie alla passione per libri e serie TV. Il suo motto nella vita resterà sempre “Save the cheerleader. Save the world”.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
2,986FollowersFollow

Ultimi Articoli