Revenge | Recensione 2×21 & 2×22 – Truth

603583_583609401674020_1254715344_n“Revenge: the movie,” questo episodio sembrava un tv movie, Revenge potrebbe davvero insegnare il “seasonfinalesimo” se fosse una materia.

80 minuti al cardiopalma, che non ci permettono di rilassarci neanche due secondi per dire “VanCazzi.”

“Truth,” la verità, un titolo che va in contrapposizione con una delle premesse dello show: la menzogna, il nascondere la propria identità e i propri segreti.

Darkness scares us. We yearn for the comfort of light as it provides shape and form, allowing us to recognize, to define what’s before us, but what is it that we are afraid of really? Not the darkness itself, but the truth we know lies within.”

La verità fa paura, come l’oscurità che la nasconde, ed Emily Thorne lo sa meglio di tutti. Ma in questo episodio viene svelata più di una verità, mai titolo fu più appropriato. Andiamo step by step, liar by liar.

  • Aiden mi è sempre piaciuto, non sono mai stato un suo grande fan, non è mai stato il mio personaggio preferito, ma non l’ho mai considerato un consumatore abusivo di aria come Daniel Grayson. Ha avuto il suo scopo all’inizio, il suo perché. Lo trovo più adatto ad Emily rispetto a Daniel, anche se ho sempre considerato i due troppo simili per stare insieme. Emily non ha nessuna intenzione di porre fine al suo piano di vendetta, neanche per amore. Una sola volta è stata disposta a farlo, ed era per Jack. È divertente che Aiden abbia sempre visto Daniel come una minaccia al suo rapporto con Emily, quando in realtà la vera minaccia è Jack Porter. Credo che rivedremo Aiden, anche perché il suo scontro con Daniel è terminato con un cliffhanger. Ora, non penso che Daniel possa avere la meglio su Aiden con uno scontro alla pari, ma c’era quella pistola… Rivedremo Aiden, di questo sono sicuro. Anche se il suo percorso nello show è abbastanza compiuto.
  • Daniel: non ha fatto niente di che, niente di diverso dal solito insomma. Essere preso per il sedere, e sparare alla gente (forse). Un personaggio che una volta aveva il suo scopo nello show, e che ora è una macchietta di ciò che era. Riuscivo a tollerarlo una volta, era buono, aveva un animo buono, da qualche parte c’è ancora. Ma il mondo in cui viene raggirato, il modo in cui viene facilmente preso in giro da tutti, e la sua svolta dark- che sarebbe stata interessante, se lui fosse riuscito a reggerla- non mi portano a provare simpatia per questo personaggio.

Schermata 05-2456426 alle 04.27.41

  • Nolan: sicuramente è il personaggio che tutti amiamo, è il personaggio per il quale tutti tifiamo. Amo il suo rapporto con Emily, e amo il suo rapporto con Jack. Prova un profondo amore e affetto per entrambi, ed è disposto a proteggerli a qualsiasi costo. Per questo il “revenge team” dovrebbe essere composto da loro tre.

Uno shock il suo arresto, è stato incastrato, Emily dovrà sicuramente liberarlo, e questa sarà una storyline di inizio terza stagione. Come farà Emily senza il suo sidekick?

Che Padma fosse una cagna bugiarda era palese come il botox sul viso di Victoria Grayson (Ok, lo so che è stata costretta a girare quel video, ma hey, non l’ho mai sofferta). Vogliamo vendetta, adesso.

Schermata 05-2456426 alle 02.48.11

  • Vi dirò, Declan mi è sempre stato simpatico come Emily è simpatica a Victoria, ma non nego di essermi particolarmente emozionato per la sua dipartita, anche per le reazioni di Nolan, e soprattutto di Jack. Certo, non è stata la morte incredibile che mi aspettavo, ma avrà sicuramente effetto su Jack, che vorrà vendetta, e che magari si farà istruire da Emily, e su Charlotte, che è incinta di suo figlio, e che sicuramente non la prenderà bene (e questo è un eufemismo).
  • Punti a sfavore per la storyline della stalker lesbo che è stata bruciata in meno di due episodi. Meh. Poteva uscirci fuori qualcosa di carino.
  • Conrad e Victoria. Mentre per il primo non riesco a vedere possibilità di redenzione, e non riesco a capirne le motivazioni, o a provare qualsivoglia empatia- soprattutto dopo la rivelazione dell’Initiative, per la Regina del male, Victoria Grayson, provo un profondo affetto, fatto di sorrisi falsi, di occhiattacce e di frecciatine ad Emily Thorne della serie che Stephen Amell a confronto è un dilettante che gioca con le freccette gioccatolo. C’è possibilità di redenzione per la nostra Victoria, è stato palese nella scena con Jack.

I suoi siparietti con Emily sono tra le cose che amo di più nello show. E il cliffhanger che la riguarda, che questa volta per fortuna non ha a che fare con la sua probabile morte, anche se prevedibile, è molto interessante. Chi è Patrick?

Schermata 05-2456426 alle 02.46.49

  • Ed arriviamo alla “verità.” La verità che finalmente Emily riesce a dire a Jack. Lo fa per preservare la sua purezza, la sua genuinità. Emily non vuole che Jack uccida Conrad, o che si metta nei guai, lei ama il lato buono di lui, lui le ricorda tutto ciò che c’era di innocente e di giusto prima del fattaccio che le ha rovinato la vita. Jack è, in qualche modo, l’unico forte legame con il passato, uno dei pochi legami con David Clark. Ma lei non lo ama solo per questo, era sì un’infatuazione infantile, avvenuta in tenera età, ma il tutto è stato confermato, i sentimenti sono stati confermati quando Emily è tornata negli Hamptons, ha conosciuto Jack, ed ha visto che uomo meraviglioso, buono e giusto che era diventato, o che era rimasto, se volete. Bellissimo il momento della rivelazione.

E così termina la stagione, con questo importante cliffhanger. Come reagirà  Jack? Si unirà ad Emily? Cosa succederà a Nolan? Chi è il figlio di Victoria? Cosa è successo ad Aiden?

Un finale che ci lascia con la voglia di vedere di più, con la voglia di sintonizzarci nella season premiere della stagione 3. Un finale col botto- letteralmente anche.

Una stagione che ha avuto i suoi alti e bassi. È partita bene, per poi proseguire lentamente, c’è stato lo scossone della morte di Amanda, e lo show si è ripreso procedendo velocemente verso questo finale di stagione che è, davvero, pieno e ricco di avvenimenti, come piace a noi.

Revenge si è preso la sua vendetta sui detrattori di questa seconda stagione.

Voto: 8,5

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,434FollowersFollow

Ultimi Articoli