Quotes of the Week #17

Questa settimana non è proprio stata il massimo dal punto di vista delle quotes, sono costretta ad ammetterlo. Purtroppo è inevitabile, non possiamo sempre trovarci di fronte a dialoghi profondi, battute ironiche e trovate geniali, dopo tutto un telefilm non è fatto solo di questo e a volte ci si concentra anche su altro. Se poi mettiamo in conto che molte serie sono ormai agli sgoccioli e non tirerebbero fuori un’idea geniale neanche con una pistola puntata alla testa dei simpatici sceneggiatori, Gossip Girl e Supernatural sono solo due esempi.
Ho dunque deciso di buttarmi sulle romanticherie questa settimana, e fare un regalo a tutti i Delena in festa. C’è da dire poi che la 4×08 è stata la prima puntata decente di questa stagione quindi il primo premio una volta tanto è meritato.

Elena: Tyler told me the bond doesn’t affect the way I feel just the way I act. My feelings for you haven’t changed, Damon nothing is changed.
Damon: Everything is changed Elena!
Elena: Okay, fine yeah… I mean I have changed, so have you Damon and I’m happy just like you were yesterday morning before we knew about any of this
Damon: You know what would make me happy? To know that this entire time that I’ve been completely in love with you, that what you actually felt for me was real.
Elena: It is real! I know that it is. Damon I know what you’re about to do, please don’t do this to me.
Damon: I don’t wanna do this Elena! I’m not the good guy, remember? I’m the selfish one. I take what I want, I do what I want, I lie to my brother, I fall in love with his girl. I don’t do the right thing! But I have to do the right thing by you.
Elena: Does this feel wrong? Does this feel wrong?

Elena: Tyler mi ha detto che l’asservimento non influenza quello che provo ma solo quello che faccio. I miei sentimenti per te non sono cambiati, Damon niente è cambiato.
Damon: Tutto è cambiato Elena!
Elena: Ok, sì… Voglio dire io sono cambiata, e anche tu e sono felice così come lo eri tu ieri mattina prima che sapessimo di tutto questo.
Damon: Sai cosa mi renderebbe felice? Sapere che tutto questo tempo in cui sono stato completamente innamorato di te, quello che tu provavi era reale.
Elena: E’ reale! So che lo è. Damon so cosa stai per fare, per favore non farmi questo.
Damon: Non voglio farlo Elena! Io non sono il bravo ragazzo, ricordi? Io sono quello egoista. Prendo ciò che voglio, faccio ciò che voglio, mento a mio fratello, mi innamoro della sua ragazza. Io non faccio la cosa giusta! Ma devo fare la cosa giusta con te.
Elena: Questo ti sembra sbagliato? Questo ti sembra sbagliato?

Nonostante il livello di trash di questo show abbiamo raggiunto livelli inimmaginabili durante questa stagione, forse finalmente siamo giunti ad una svolta. Non ho mai shippato particolarmente Delena così come non potrei mai shippare Stelena quindi credo di parlare in maniera abbastanza imparziale quando dico che c’era bisogno di un passo del genere. La storia ha girato intorno a questo triangolo per quattro anni e visto che non c’era mai stata una vera e proprio svolta la monotonia iniziava a farsi sentire. Ora invece mi sembra di vedere un tentativo di approccio molto diverso, Elena e Damon quasi non sembrano gli stessi, insieme sono due persone nuove e sicuramente migliori. Anche il resto è stato piuttosto interessante, un bel flashback che non fa mai male, Tyler che torna a fare qualcosa, niente Matt, Jeremy o altri personaggi inutili, mancava solo Klaus e sarebbe stato perfetto.

Ci tengo a precisare che questo per me è un giorno molto triste, mai avrei immaginato di preferire un episodio di TVD ad uno di Supernatural, questo indica quanto disgraziatamente sia caduta in basso questa serie. Completamente svuotata del suo significato originario, quello che abbiamo ora è un ciclico ripetersi delle solite dinamiche con l’inserimento di nuovi personaggi per niente accattivanti, il tutto tenuto insieme dall’affetto dei fan come me che nonostante tutto proprio non riescono a staccarsi da questa serie.

Dean: Maybe it’s a tulpa, maybe it some guy who watched too much Robot Chicken. 

Dean: Forse è un tulpa, o forse è un tipo che ha guardato troppo Robot Chicken.

L’unica vera ragione per cui ho scelto questa quote è per il riferimento a Robot Chicken, serie creata da uno dei miei attori preferiti in assoluto, Seth Green, un vero genio!

Questa è la settimana delle polemiche, dovrete sopportarmi. Non sono molto soddisfatta neanche da Once Upon A Time, certo il livello degli episodi è sempre molto buono ma ci sono alcuni dettagli di questo winter finale che proprio non ho gradito. I Charming e le loro reunion sono sempre più stucchevoli, sarà che siamo nel mondo delle fiabe ma almeno Emma, speravo restasse una persona normale. Il modo in cui tutti hanno trattato Regina è stato orribile, ok è sempre the Evil Queen ma non credo esista qualcuno più sfortunato di lei. Inoltre mi manca terribilmente Jefferson, perché non portano avanti la sua storia? C’è ancora così tanto da dire.
Fortunatamente posso consolarmi con Hook e il suo simpatico umorismo da pirata.

Hook: I prefer to do other more enjoyable activities with a woman on her back.

Hook: Preferirei praticare attività molto più piacevoli con una donna di spalle.

Sorprendentemente sfrontato e evidente considerato il target dello show, ma lui è un pirata irlandese e può mettersi questo e molto altro.

Con un po’ di ritardo vorrei concentrarmi sul winter finale di Revolution come suggeritomi da Luca e su una scena in particolare che sembra aver commosso e appassionato tutti.

Bass: We’re a family, Miles. I’m your family. More than Rachel, more than Ben, those kids… no. It was you and me, remember? It was always you and me. We’re brothers. You’re just gonna kill me?
Miles: Aren’t you gonna do the same?
Bass: No, I’m not gonna hurt you, Miles. Put your gun down.
Miles: What are you doing?
Bass: I’m not gonna shoot you. I want you to come back.
Miles: You want me to what?
Bass: We look out for each other, that’s what we do. Even when the other one screws up. I forgive you, okay, I forgive you. You come back, I’ll let your family live. I’ll give you whatever you want. It was better, it was simpler, with you here. Please. You tried to kill me once before, and you couldn’t pull the trigger. I understand that now, I couldn’t do it either if I were you. And I don’t think you’re going to pull it now.
Miles: I’m sorry.
Bass: It’s okay.
Miles: No. I mean, I’m sorry I didn’t kill you the first time. You’re not the same person. You’re too far gone, I see it now. We are not family. Not anymore. I have a family. You are nothing to me.

Bass: Siamo una famiglia, Miles. Io sono la tua famiglia. Più di Rachel, Ben, quei ragazzini… no. Eravamo io e te, ricordi? Siamo sempre stati io e te. Siamo fratelli. Mi ucciderai semplicemente?
Miles: E tu non farai la stessa cosa?
Bass: No, non ti farò del male, Miles. Abbassa la pistola.
Miles: Cosa stai facendo?
Bass: Non ti sparerò. Voglio che tu torni.
Miles: Tu vuoi che io faccia cosa?
Bass: Noi ci prendiamo cura l’uno dell’altro, è questo che facciamo. Persino quando l’altro fa un casino. Ti perdono, ok, ti perdono. Torna, e lascerò la tua famiglia in vita. Ti darò tutto ciò che vuoi. Era bello, era semplice, con te qui. Per favore. Hai già provato ad uccidermi una volta, e non sei riuscito a premere il grilletto. Ora lo capisco, neanche io avrei potuto farlo al tuo posto. E non credo che lo farai adesso.
Miles: Mi dispiace.
Bass: Non preoccuparti.
Miles: No. Voglio dire, mi dispiace non averti ucciso la prima volta. Tu non sei più la stessa persona. Sei andato troppo oltre, ora lo capisco. Non siamo una famiglia. Non più. Ho già una famiglia. Tu non sei niente per me.

Io ho abbandonato la serie al secondo episodio, e conosco molto poco il personaggio di Miles, per niente quello di Bass ma sicuramente sono rimasta molto colpita dalla freddezza con la quale Miles riesce ad affrontarlo, i due hanno un passato insieme, il che è dimostrato anche dai vari flashback. Miles ne ha passate davvero tanto, ha avuto una storia molto intensa e problematica, sono certa che se punteranno di più sulla forza di questo personaggio potranno ottenere molto di più da questo show e chissà magari potrei anche dargli un’altra chance, sempre sperando che sopravviva a questa pausa di ben quattro mesi.

Finale di stagione per Sons of Anarchy e quindi è tempo di celebrare una serie che non delude mai i suoi fan.

Jax: I’m tired of being crushed under the weight of greedy men who believe in nothing.

Jax: Sono stanco di sentirmi schiacciato sotto il peso di uomini avidi che non credono in nulla.

L’ultimo spazio voglio dedicarlo a qualcosa che mi ha veramente lasciata senza parole, né positivamente né negativamente semplicemente WTF?

Blair: Oh, well, you must be in 7th heaven! 

Blair: Oh, bene, sarai al Settimo Cielo!

Seriously?

Chiudiamola qui, vi prego.

Related Articles

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,029FollowersFollow

Ultimi Articoli