[QUIZ] Quanto bene ricordi ALIAS?

Uno dei capostipiti del genere spy-drama moderno del piccolo schermo, pilastro seriale dei primi anni 2000, a distanza di vent’anni dal suo esordio sulla ABC, “ALIAS” resta ancora oggi una delle migliori serie tv dell’ultimo ventennio, espressione straordinaria del genio di J.J. Abrams e trampolino di lancio per alcuni dei grandi nomi della tv e del cinema contemporanei.

Fonte d’ispirazione di numerose serie tv prodotte successivamente nello stesso genere, “Blindspot” in primis che ha omaggiato apertamente lo show di Abrams, “ALIAS” ha firmato alcuni dei momenti più iconici della tv del suo tempo e soprattutto della mia carriera da Telefilm Addicted, complice anche un parterre di guest star dal calibro stellare (Qualcuno ha detto Quentin Tarantino?).

Sebbene sia impossibile farlo, per non dimenticare la magnifica unicità di questa serie, ripercorriamo insieme alcuni dei tratti salienti di “ALIAS” con un quiz che metta alla prova la vostra memoria! Pronti a riscoprire i segreti di Rambaldi?

https://tvshowsheart.tumblr.com/post/163143516198/sydney-bristow-1×01-truth-be-told

[wp_quiz id=”235025″]

WalkeRita
Occasionale inquilina del TARDIS e abitante in pianta stabile di un Diner americano che viaggia nel tempo e nello spazio, oscilla con regolarità tra Stati Uniti e Gran Bretagna, eternamente leale alla sua regina Victoria e parte integrante della comunità di Chicago, tra vigili del fuoco (#51), squadre speciali di polizia e staff ospedalieri. Difensore degli eroi nell’ombra e dei personaggi incompresi e detestati dalla maggioranza, appassionata di ship destinate ad affondare e comandante di un esercito di Brotp da proteggere a costo della vita, è pronta a guidare la Resistenza contro i totalitarismi in questo universo e in quelli paralleli (anche se innamorata del nemico …), tra un volo a National City e una missione sullo Zephyr One. Accumulatrice seriale di episodi arretrati, cacciatrice di pilot e archeologa del Whedonverse, scrive sempre e con passione ma meglio quando l’ispirazione colpisce davvero (seppure la sua Musa somigli troppo a Jessica Jones quindi non è facile trovarla di buon umore). Pusher ufficiale di serie tv, stalker innocua all’occorrenza, se la cercate, la trovate quasi certamente al Molly’s mentre cerca di convertire la gente al Colemanismo.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
2,959FollowersFollow

Ultimi Articoli