Quantico | Rispondiamo a tre domande che il finale ha lasciato in sospeso (Liam? Shelby? Raina?)

Quantico Shelby - Caleb

Ora che le acque si sono calmate (un po’ troppo presto forse?) dopo l’avvincente midseason finale di Quantico, è arrivato il momento di prendere in considerazione alcune questioni che l’episodio di domenica ha lasciato irrisolte.

Perché Raina è sparita? Come potrà andare avanti Caleb ora che Shelby l’ha lasciato? E Liam ci stava provando con Alex a Capodanno?

Continuate a leggere per scoprire degli scoop direttamente dal produttore esecutivo Joshua Safran.

C’è stato qualcosa tra Alex e Liam a Capodanno? 

Dopotutto, la NAT e l’agente più anziano sembravano abbastanza intimi alla fine dell’episodio di domenica. “Scoprirete cosa è successo nei prossimi episodi,” dice Safran. “Molto presto avrete la risposta — probabilmente non già nel dodicesimo episodio”.

YASMINE AL MASSRISembra che Nimah si veda molto più spesso di Raina nella timeline di Quantico.

Il graduale passaggio in secondo piano di Raina è una conseguenza della rivelazione delle gemelle, dice Safran. “Nimah è diventata la preferita del gruppo perché è sulla stessa lunghezza d’onda degli altri, e Raina ha dei punti di vista differenti… Si sta sentendo sempre più lasciata in disparte.” Ma ancora è da vedere se riempirà questo vuoto con l’amore di un pericoloso terrorista…

La rottura con Shelby fa impazzire Caleb e lo porta a fare cose indicibili?

“Sarà dura per lui”, dice Safran. “Lei gli ha spezzato il cuore, cosa che lui non si sarebbe mai aspettato, e poi lo vediamo alla banca, dove dicono che lo aspettavano già da settimane”. La presenza del giovane Haas sul luogo della seconda esplosione è “un indizio che ci fa capire dove sta dal punto di vista emotivo”, anticipa il produttore esecutivo. “Quando capisce che Shelby non si sente al sicuro con lui, non la prende troppo bene”.

Fonte

thisperfecttime
Valentina, classe 1991. Da piccola il suo appuntamento quasi-fisso era con Young Hercules e Xena L’addiction però è arrivata più avanti, con Lost. Ricorda un momento preciso, come un colpo di fulmine: accende la tv e appare un gruppo di persone a lei ancora sconosciute, una ragazza bionda prende la mano di un ragazzo e poi un’asiatica esclama: “Boat, Boat!”. Ecco, quello è stato IL Momento. Dopo aver recuperato telefilm che le erano inspiegabilmente sfuggiti (Buffy in primis) inizia a guardare un numero sempre crescente di serie tv, vecchie e nuove, (tanto i network “risolvono il problema" facendo stragi e cancellandone una buona percentuale) e ad affezionarsi, sempre e comunque, a quei personaggi destinati a tirare le cuoia nei modi più assurdi e dolorosi. Per ora fa la spola tra Gotham City e l’Enchanted Forest, tra il Seattle Grace e Central City, tra Baltimora e il salotto di Freddie e Stuart… Ma è sempre alla ricerca di nuove destinazioni.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,381FollowersFollow

Ultimi Articoli