Pretty Little Liars | “Se Wren fosse -A sarebbe fantastico”

julian-morris-pretty-little-liars-abc-familyJulian Morris è stato assente dalla sesta stagione Pretty Little Liars finora, ma durante i TCA estivi ha detto a Zap2it che se Wren si scoprisse essere A – una teoria molto popolare tra i fan – sarebbe una parte fantastica da interpretare.

“Penso che chiunque sia il grande cattivo, è un personaggio iconico in uno show iconico, quindi chiunque finirà per essere A – che sia io o meno – la parte da interpretare è fantastica,” ha detto Morris. “Avendo parlato con la creatrice Marlene King a riguardo, so che ha un grande piano. Il genio di Marlene è che sa esattamente quello che sta facendo. Ha in testa questo grande piano.”

ha anche detto che se il film di Pretty Little Liars verrà sviluppato in futuro, lui sarebbe “assolutamente disponibile”.

“So che ci sono chiacchiere riguardo a un film, e so che nell’universo di PLL Wren è vivo,” ha detto. “Potrebbe tornare? Sicuramente. Ho parlato con Marlene del suo ritorno? Sì, certo.”

Per ora, i fan dovranno accontentarsi di vedere Morris da un’altra parte – precisamente, nel nuovo show di Amazon Studios, Hand of God. Morris dice che l’attrazione per Hand of God è simile a quella che ha provato anni fa per Pretty Little Liars. Non c’è nessun A nello show, ma ci sono cliffhanger e tutti i brividi e l’eccitazione che si porva guardando Pretty Little Liars. Quindi, come sono passato io a Hand of God, spero che anche il fandom di PLL lo faccia.”

Hand of God inizierà il 4 settembre su Amazon, mentre Pretty Little Liars concluderà la sua stagione estiva l’11 agosto su ABC Family.

 

Fonte

lau_tonks90
Laura è nata in un paesello spastico nella provincia di Bergamo. Giocatrice incallita di Monopoli, Risiko e Cluedo. La sua vita è composta da Università, divano, amici e telefilm. Ama leggere, da Shakespeare a Topolino e l'unica cosa che le tira su il morale è Friends. "Fa della tua vita il tuo telefilm preferito": è questa la sua filosofia. Nel lontano 2000 ha visto per la prima volta Buffy e tutto è cambiato. Non esisteva più Rossana o Piccoli problemi di cuore, ma solo Buffy. Poi sono arrivati Beverly Hills 90210, Dawson's Creek, Roswell e tutti gli altri. Ancora non sa come fa a vivere con una ventina di telefilm a settimana da seguire, ma è la sua vita e va bene così. La sua più grande aspirazione è stare a peso morto sul divano, mangiando schifezze e guardando telefilm, ma se proprio deve alzarsi e fare qualcosa, vorrebbe diventare critica televisiva. Il suo più grande sogno è andare in America e non tornare più.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,333FollowersFollow

Ultimi Articoli